Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Insolito Panettone: 20 anni di Insolite Cene!

Vent’anni di Insolito Panettone… vent’anni di Insolite Cene.
Photo credits: Courtesy of Loison

Oggi è di tendenza parlare del Panettone d'estate o utilizzarlo come ingrediente in piatti dolci o salati. Tuttavia, già nel lontano 2003, Dario Loison è stato un pioniere in questa innovativa concezione culinaria. Questa audace idea è stata concretizzata grazie alla collaborazione di amici chef, che hanno creduto e l'hanno sviluppata insieme a lui.

Ecco una cronologia che racconta due decadi di straordinarie cene realizzate con la partecipazione di chef pluripremiati e non, documentando la visione di Dario Loison non solo come imprenditore ma anche in veste di pasticcere.

2003

Il Panettone – Sapori della tradizione

Cinque Sensi – Malo (Vi)

Nel 2003, al Ristorante Cinque Sensi di Malo, si è tenuta la prima delle serate che in futuro saranno chiamate “Insolito Panettone” il 23 ottobre 2003. In questa felice occasione, il Panettone è stato interpretato e rielaborato come ingrediente protagonista di alcuni piatti. Ecco quali:

Gargati con fegatelli al rosa, briciole di Panettone e crema di cavolfiore

Bruschetta di Panettone con petto di Torresan farcito al fegato grasso, cipollato caramellato e gocce di Pinot nero

Pan Perdù di Panettone con sorbetto all'arancia candita siciliane e salsa al cioccolato Guanaya

Composizione di mela croccante e al Panettone

La trilogia di Panettone: il caffè, il mandarino di , il torroncino.

La serata ha suscitato grande curiosità, confermata poi dall'entusiasmo di tutti i partecipanti.

2005

L'Insolito Panettone – Idee di degustazione plurisensoriale

Al Camin – Bassano del Grappa (Vi) / Godenda –

Nel 2005, Dario Loison ha “battezzato” due cene a tema “L'Insolito Panettone – idee di degustazione plurisensoriale“.

La prima si è tenuta il 20 gennaio 2005 presso l'Hotel Ristorante “Al Camin” di Bassano del Grappa. Lo Chef del ristorante, Alessandro Favrin, ha proposto tre interessanti ricette a base di Panettone:

Tortelloni di maialino da latte con prugne mele alla vaniglia e briciole di Panettone, abbinato a Cabernet Val Molin di Custozza

Quaglia in casseruola con cipollotti caramellati in riduzione di vino su bruschetta di Panettone, abbinato a Cabernet Val Molin di Custozza

Semifreddo al torcolato e Panettone con bonet al cioccolato e salsa vaniglia.

Piatti davvero unici, frutto di una sperimentazione tanto raffinata quanto ardita che ha esaltato il gusto e l'aroma dei Panettoni Loison.

La seconda cena si è tenuta il 13 dicembre 2005, e a fare da complice a Dario Loison in quel di Padova, oltre all'azienda vinicola Tenconi di Visnadello, è stato Chef Stefano Agostini, coadiuvato con i suoi fratelli al ristorante “Godenda“. Questi i piatti proposti:

Bloc di fegato grasso d'oca con purè di zucca, cicorino e Panettone Mandorlato

Timballo di Panettone al marron glacé e piccione in brodetto di verza

Filetto di vitello in crosta di Panettone all'amarena, puntarelle e salsa di panettone

Semifreddo di Panettone Classico in salsa vaniglia e gelato malaga

Un'esperienza originale dove il contrasto del dolce nei cibi salati ha giocato un ruolo intrigante e innovativo.

2007

L'Insolito Panettone e i valori dell'enogastronomia

Da Remo –

Il 27 settembre 2007, grande partecipazione all'evento conviviale organizzato dal Rotary Club di Vicenza presso il Ristorante Da Remo, in occasione di un incontro sul tema “I valori culturali dell'enogastronomia e del turismo rurale” condotto da Carlo Cambi. Il Panettone Loison è stato affidato alle mani sapienti e alla creatività degli chef Mario Baratto e Danilo Baratto, per renderlo protagonista di piatti originali e ricercati:

Fegato d'oca con porto ridotto e panettone classico tostato

Crema di zucca con crostini di panettone al Mandarino tardivo di Ciaculli e scorzone dei Colli Berici

Cannelloni di magro con Panettone al limone

Faraona con salsa al cioccolato e Panettone al cioccolato

Una serata superba che è riuscita in pieno a rendere protagonista il più tipico dei dolci di Natale con abbinamenti davvero sorprendenti, servito come… primo e secondo piatto di una cena raffinata e originalissima.

2008

Metti il Panettone in tavola, ovvero l'In… solito Panettone a San Biagio

Enoteca la Corte – Cornedi Vicentino (Vi)

Dario Loison e Mauro Pasquali, Slow Food Vicenza, il 7 febbraio 2008 hanno voluto proporre un menu del tutto particolare, dove il panettone è stato l'ingrediente comune in tutti i piatti; il difficile incarico è stato affidato a Enrico Pianegonda e Marisa Piacentini Frigo dell'Enoteca “La Corte” di Cornedo Vicentino, che hanno accolto la sfida prodigandosi per valorizzare al massimo ogni aspetto di questo insolito menù così composto:

Pangnocco con ricotta di pecora e uvetta e Panettone al limone

Gocce di Panettone Classico in tempura

Scaloppa di fegato grasso su crostino di Panettone Classico e salsa al Torcolato

Stracotto di cervo e canederli di Panettone Noel

Zuppa di sfoglia al Panettone all'amarena

Un grande menù, ben studiato ed equilibrato, per fare sì che il panettone sia un po' meno inusuale.

2009

Danilo Angé interpreta “L'Insolito Panettone”

NH Hotels –

Tale è stato il successo dell'idea “Insolito Panettone!” che Dario Loison ha pensato bene di esportare il format in terra meneghina, il 12 giugno 2009 presso l'NH Hotels in occasione di TuttoFood, affidando la realizzazione dei piatti allo chef Danilo Angé, abbinando poi ogni portata ai eccezionali vini Maculan.

Durante la serata, che ha visto la partecipazione di oltre un centinaio tra i più affezionati clienti ed esponenti della stampa specializzata nazionale e internazionale, il Panettone Loison è stato l'ingrediente principe di un menu sorprendente:

Formaggio di capra, composta di ananas e crumble di Panettone Classico

Gnocchetti di patate arrostiti, purea di mele, pancetta croccante e Panettone Classico

Paccheri con alici gratinate al Panettone e salsa di broccoletti

Millefoglie di foie gras d'anatra e Panettone al Mandarino Tardivo di Ciaculli

Filetto di baccalà gratinato al Panettone Classico con salsa di pesche e asparagi

A chiusura del menu una degustazione della finissima biscotteria Loison e naturalmente i panettoni Magnum Classico, al Prosecco, all'Amarena e al Mandarino Tardivo di Ciaculli serviti al taglio.

2011

Danilo Angé e Fabrizio Ferrari interpretano l'Insolito Panettone

NH Hotels – Milano

Alla seconda edizione di Insolito Panettone in terra meneghina gli Chef raddoppiano e, accanto a Danilo Angè, si è affiancato Fabrizio Ferrari, sempre all'NH Hotels di Milano, che il 10 maggio 2011 hanno realizzato un menu creativo dove il Panettone è stato il protagonista incontrastato. Il tutto è stato accompagnato dai vini Cavazza e Piovene Porto Godi.

Danilo Angè:

Cubi di tonno gratinati al panettone, crema di piselli e capperi

Tortelli di mozzarella, bottarga e panettone al limone

Crema di asparagi bianchi e verdi, scorzette di agrumi e briciole di panettone al mandarino

Risotto con riduzione di vino rosso, robiola e crema di panettone zenzero e albicocche

Fabrizio Ferrari:

Salmone marinato con limone di Sorrento e crosta di panettone

Millefoglie di panettone e foie gras

Risotto al panettone

Filetto di vitello in panure di panettone con patate dorate, uvetta e pistacchi

La serata è stata dedicata anche alla presentazione della Veneziana, dolce tipico della tradizione veneta, proposta in quattro gusti: Classica, all'Amarena, al Mandarino tardivo di Ciaculli e al Pistacchio di Bronte, questi ultimi due ingredienti Presidi Slow Food.

2011

Insolito Panettone

Osteria Ripasso – Verona

Giovedì 17 novembre 2011 è stata organizzata un Gala all'Osteria Ripasso di Verona, dove il Panettone della Pasticceria Loison (VI), rielaborato in una lunga serie di singolari piatti dagli Chef Alberto & Adriano, è stato accompagnato dai vini Vini Franciacorta rosè La Valle e Moscato D' Bera. Ecco il menu:

Crostone di panettone classico con peperone pimientos del piquillo e letto d'acciuga del Mar Cantabrico

Rotolino di panettone al fico con mascarpone e prosciutto d'anatra affumicata

Gnocchetti di panettone con ragout di carni bianche e guanciale croccante

Risotto al panettone con riduzione di Ripasso Contrà Malini e Monte Veronese

Tasca di branzino farcita con spinacino fresco e panettone

Filetto di maiale in panure di panettone, con patate dorate, uvetta e pistacchi

Tiramisù al panettone e cioccolato

Tri… onfo di panettoni

La serata, accompagnata da musica d'atmosfera con il pianoforte, è stata un grande successo.

2011

Insolito Panettone

Tentazione Qubò – Costabissara (Vi)

Mercoledì 26 ottobre 2011 un'insolita tentazione gastronomica si è fatta strada in un evento collaborativo: Pasta Pinton, Vini Colle di Bugano e Cantina Masari hanno unito le forze per creare un'esperienza culinaria davvero insolita!.

Dopo un gustoso aperitivo realizzato dal ristorante Qubò a Costabissara (Vi) a base di Pizze in teglia (alla romana con stracchino mortadella e rucola e classica con pomodoro e bufala) e una fresca pasta Pinton con Gallina e verdure dell'orto, il protagonista indiscusso di questa serata è stato l'Insolito Panettone, un dessert creativo che ha unito il tradizionale panettone a ingredienti sorprendenti:

Risi e latte con caprino di Montegalda, briciole di panettone e succo di lime

Petto di anatra alle amarene su crostone di panettone alle amarene

Fegatini di cappone con cioccolato al gianduia su panettone ai fichi

Una cena che ha celebrato la creatività culinaria di tutti i protagonisti e l'arte di mescolare sapori in modo audace ed innovativo.

2012

Panetùn Night

Mirror Lounge & Restaurant The Hub Hotel – Milano

In questa serata speciale, ospitata presso il Mirror Lounge & Restaurant del The Hub Hotel a Milano il 31 Gennaio 2012, gli ospiti hanno avuto l'opportunità di un'esperienza culinaria unica, curata dagli chef Sandro Mesiti (Mirror Lounge & Restaurant The Hub Hotel) e Alberto Basso (Ristorante 3quarti di Grancona – Vicenza), organizzata da Dario Loison e Carlo Vischi. Ecco il menù alla scoperta di insoliti e prelibati abbinamenti con il Panettone:

Finger food e stuzzicherie – Valdobbiadene DOCG Spumante Brut 2011 Fagher – Le Colture

Amuse bouche – Rotolino di panettone con mascarpone e carne salata – Valdobbiadene DOCG

Spumante Brut 2011 Fagher – Le Colture

Antipasto – Millefoglie di panettone e foie gras – Valdobbiadene DOCG Spumante Cartizze 2011 – Le

Colture

Risi e latte con alici del Cantabrico, pomodori Secchi e crostini di panettone classico Loison – Birra

Audace – 32 Via dei Birrai

Filetto di vitello in panure di panettone, patate dorate, uvetta e pistacchi – Valpolicella Classico

Superiore La Fabriseria 2008 – Tedeschi

Dessert Rivisitazione del panettone in evoluzione 3.4 – Valdobbiadene DOCG Spumante Extra Dry

Pianer 2011 – Le Colture

Questa indimenticabile serata culinaria ha certamente lasciato una dolce impressione nei cuori e nei palati di tutti i presenti. Una celebrazione di creatività culinaria che ha reso il Panettone Loison il protagonista indiscusso di una serata unica.

2012

Panettone tutto l'anno

Casta Diva Resort di Blevio, Lago di

Il panettone, una delizia tradizionalmente associata alle festività natalizie, ha dimostrato di poter conquistare il palato in qualsiasi periodo dell'anno. Mercoledì 17 ottobre 2012, presso il Casta Diva Resort di Blevio, sulle rive del suggestivo Lago di Como, il panettone è stato l'ingrediente protagonista reinterpretato in un menu eccezionale dallo chef Alessio Mecozzi:

Panino d'autore con Noblerot IGT dalla Provincia di Pavia.

Ribollita di panettone, una prelibatezza accompagnata dalla prestigiosa La Giostra 2010 “Muller

Thurgau”.

Carrè di maialino in crosta di panettone con verza al peperoncino, servito con l'ottimo Costarsa 2008

D.O.C. “Oltrepò Pavese Pinot Nero”.

Il dolce finale, Pain Perdu con mele caramellate, gelato al rosmarino e limone.

Questa straordinaria serata ha dimostrato che il panettone può essere apprezzato tutto l'anno, non solo durante le festività natalizie. Un'esperienza culinaria che ha celebrato il connubio tra la tradizione gastronomica italiana e la creatività dello chef Mecozzi, il tutto in un'ambientazione incantevole sulle rive del Lago di Como.

2012

Dario Loison presenta “Un insolito incontro dolce e salato”

Ristorante Teodorico Re (Vr)

In un suggestivo connubio tra dolce e salato, Dario Loison ha presentato “un insolito incontro” presso lo storico ristorante Teodorico Re, presenza consolidata da 60 anni a Verona. L'evento si è tenuto il venerdì 16 novembre 2012 ed è stato curato dall'executive chef Leonard Belluzzo. Il menu ha proposto:

L'insolito croccante di panettone e mandorle con purea di zucca all'olio del Garda.

Riso vialone mantecato con tuorlo d'uovo marinato, bocconcini di maialino e briciole di panettone.

Cappuccino di finferli con schiuma di caffè al panettone.

Consistenza di tonno al panettone di Ciaculli con pinna crocc.

Insolita trasparenza al pandoro con tracce di cioccolato, sciroppo allo champagne Pannier e segatura

alla frutta.

I vini selezionati per accompagnare questa straordinaria esperienza gastronomica sono stati: Pico Garganega del 2008 Angiolino Maule, Moscato giallo secco 2011 Manincor, Dindarello Maculan. La serata ha infine trovato il suo climax nell'insolito cocktail “TranquilloRe” creato nel laboratorio del bere miscelato di TeodoricoRe.

2012

Lions Club di Castelfranco Veneto e “L'insolito Panettone”

Ristorante Barbesin Castelfranco Veneto (Tv)

Il Lions Club di Castelfranco Veneto, in collaborazione con la fulgida mente creativa di Dario Loison, ha promosso un evento eccezionale dal titolo “L'insolito Panettone“. Questo straordinario incontro gastronomico si è svolto presso una storica destinazione gastronomica di Castelfranco Veneto, il Ristorante Barbesin, in una serena serata fresca di Novembre. Durante l'evento, gli ospiti hanno avuto l'opportunità di scoprire combinazioni inusuali tra la dolcezza del panettone e il gusto salato degli ingredienti. Il menu, curato da Dario Loison, ha compreso piatti unici come:

la bruschetta di panettone e fichi con radicchio marinato al kurkuma,

il toast di carciofi con panettone classico in salsa di peperoni in agrodolce,

il risotto allo zafferano con radicchio Morlacco e sbriciolato di panettone tostato,

concludendo con il tronchetto di baccalà al mandarino al profumo di basilico.

Un'esperienza culinaria davvero insolita e affascinante sotto la guida del rinomato pasticcere Dario Loison.

2012

Il baccalà dei Veneziani – Serata in onore della Dogale Confraternita del Baccalà Mantecato

Il Luogo di Papageno – Villorba (Tv)

In cucina: Franco Favaretto, Peter Brunel e lo staff de Il Luogo di Papageno

Una serata indimenticabile si è svolta a Villorba, al “Luogo di Papageno” sabato 15 dicembre 2012, in onore della Dogale Confraternita del Baccalà Mantecato. L'evento ha riunito gli amanti della cucina veneziana per celebrare il prelibato baccalà in tutte le sue sfumature gastronomiche. L'atmosfera accogliente e il profumo di cucina tradizionale hanno dato il benvenuto agli ospiti. A guidare il viaggio culinario il talentuoso Chef Peter Brunel, che ha deliziato i presenti con il suo “Brodetto di Baccalà all'olio d'oliva in cannuccia” e “L'uovo in Baccalà”. Un inizio straordinario che ha preparato il palato per un'esperienza culinaria indimenticabile.

Il menu è stato un trionfo di sapori veneziani, con piatti come il “Baccalà mantecato su spuma di polenta con crostino di puccia” e la “Zuppa di Baccalà e la sua bottarga con crostini di panettone” preparati con maestria da Franco Favaretto. Peter Brunel ha stupito con i “Ravioli in bicchiere alla pasta di mirtillo con stracotto di cervo e riserva Piave al Baccalà”, una fusione unica di gusti. La serata è proseguita con la “Spalla di vitello su tuberi, corteccia e spuma di vitello” seguita dalla degustazione del formaggio riserva Piave della Confraternita del formaggio Piave DOP che ha aggiunto un ulteriore tocco di autenticità locale.

Per concludere, tutti hanno potuto gustare il Panettone Loison, accompagnato dal suo gelato, un dolce finale che ha coronato la serata in onore del baccalà, vero tesoro della tradizione gastronomica veneziana.

2013

Degustazione d'eccellenza – Insolito Panettone: 3 chef per 3 piatti

NH Hotels – Milano

L'occasione è stata Fuori Tutto Food, e a preparare la terza edizione della serata speciale Insolito Panettone, svoltasi sempre all'HN Hotels, c'erano tre grandi e pluripremiati chef: Andrea Alfieri, Danilo Angè e Enrico Bartolini, che hanno realizzato nove sfiziosi piatti a base di Panettone Loison accompagnati dai vini di tre cantine d'eccellenza: Cavazza, Piovene Porto Godi, Travaglino. Ecco il menu:

Danilo Angé

Crema di riso allo zafferano, canederlo di panettone alle amarene e salsa di noci

Coni croccanti al sesamo, crema di baccalà all'essenza di panettone al mandarino

Uovo a 62°, crema di borragine e spuma di parmigiano e panettone classico

Enrico Bartolini

Fragranza di tamarindo, sale e panettone classico

Burro, acciuga, nocciola e panettone al mandarino

Asparagi, panettone all'amarena e salsa ai capperi

Andrea Alfieri

Crema di cavolfiori alla vaniglia con tartare di trota salmonata al miele, uova di trota e polvere di

panettone al mandarino e schiuma di lime

Carne salada, formaggio di capra, cipolle ai lamponi e croccantini di panettone alle amarene

Risotto con asparagi, panettone albicocche e zenzero, fegato grasso di salmerino e riduzione di birra

Un centinaio di ospiti tra amici e clienti più stretti, stampa nazionale e internazionale hanno avuto l'onore e il piacere di assaporare queste delizie tutti incantati dai sapori autentici e dalla maestria degli chef per la loro interpretazione del Panettone Loison.

2013

Gin&Fish

Ristorante Qubò – PopUp Lorenzo Cogo – Costabissara (Vi)

A 2 passi dalla sede Loison, presso il ristorante Qubò di Costabissara (Vi), lunedì 30 settembre il giovane chef Lorenzo Cogo ha ideato un menu che ha avuto come “fil rouge” la presenza del pesce e del Gin da tutto il mondo, in tutte le loro sfaccettature alcoliche e intriganti. Largo quindi agli abbinamenti con:

Acquario El Coq – Gin Zuidam:

Carpaccio di Leccia, chinotto e spuma di Gin – Gin Hendrick's:

Spaghetto freddo “Pastificio dei Campi”, ostriche e gelée di limone – Gin Mare

Trancio di tonno e brodo di zenzero – Gin Botanist

La cena è culminata con il Panettone allo zafferano e liquirizia Loison, un dolce che univa tradizione e innovazione, chiudendo l'esperienza gastronomica con una nota dolce e indimenticabile.

Una serata indimenticabile per tutti gli amanti della buona cucina e dell'alta mixologia, che ha celebrato la versatilità del pesce e la ricchezza sensoriale del Gin.

2015

Degustazione d'eccellenza

Tuttofood – Milano

Anche in occasione di Tuttofood 2015 non è mancata una degustazione d'eccellenza di Insolito Panettone, organizzata lunedì 4 maggio, presso Tuttofood ha visto la partecipazione di chef pluripremiati che hanno presentato straordinari Finger Food. Eccoli:

Danilo Angè

Lollipop di grana padano e panettone al fico

Macaron con spuma di mortadella e panettone al mandarino

Pops di paté al panettone alla camomilla e zucchero filato

Spuma di burrata, colatura di alici, asparagi e crostini di panettone classico

Enrico Bartolini

Risotto allo Yuzu e panettone

Toast con salmone, emulsione di menta e liquirizia

Fabrizio Ferrari

Coda di rospo cotta a bassa temperatura, panure di panettone classico servita su crostone di

panettone con salsa di panettone

Pisarei al panettone albicocca e zenzero con frutti di mare, vongole, e cozze alla vaniglia

Anche questa volta un'esperienza culinaria straordinaria che ha celebrato la versatilità del Panettone Loison e il talento dei suoi chef nella creazione di piatti che hanno visto insieme creatività, originalità e sapienza nel creare nuove ricette dolci-salate.

2016

Lions Club Jacopo Da Ponte “Insolito Panettone”

Ristorante Al Pioppeto – Romano d'Ezzelino (Vi)

Il Lions Club Jacopo Da Ponte ha organizzato una cena Loison presso il Ristorante Al Pioppeto, grazie a Sergio Dussin, chef dei Papi. L'evento si è svolto il giovedì 20 ottobre 2016 ed è stato un'occasione speciale per gustare prelibatezze culinarie a base di Panettone Loison. Il menu comprendeva:

Sfilacci di pollo su radicchio di Castelfranco, con pinoli e uvetta.

Panettone al mandarino fritto.

Crema di patate con crostini di panettone tostati.

Risotto con arance e casatella trevigiana.

Medaglione di tacchino con polvere di liquirizia e zafferano su crostone di panettone all'amarena, con

patate al forno e spinaci al burro.

Degustazione di panettoni Loison.

Una cena, quella preparata dall'infaticabile Sergio Dussin, che ha regalato una intensa esperienza a tutti gli ospiti che hanno apprezzato oltre alla creatività anche l'equilibrio dei gusti che hanno avuto come protagonista il Panettone Loison.

2019

I Magnifici 7

Ristorante Barbesin – Castelfranco Veneto (Tv)

I Magnifici 7 al Ristorante Barbesin di Castelfranco Veneto è un ciclo di incontri in cui attraverso, un inedito menu, si presentano i protagonisti di questa rassegna: 6 fanno parte del mondo alimentare e 1 è l'ospite, il giudice Carlo Nordio. E' un viaggio tra cibo, cultura e letteratura e venerdì 23 novembre 2018, l'appuntamento de “I Magnifici 7” è stato dedicato a Dario Loison, con lo scopo di incuriosire i suoi estimatori a capire che il panettone non è circoscritto al periodo natalizio, ma si può abbinare in maniera divertente e fantasiosa ad altri ingredienti che lo possono rendere tentazione golosa a tutto pasto.

Per questo appuntamento, è stato creato ad hoc un menu composto da piatti realizzati con un insolito ingrediente: il panettone Loison. Di seguito il menu della serata:

Tris di Bruschette con speck e panettone ai fichi di Calabria, salmone e panettone al mandarino

tardivo di ciaculli, carciofi e panettone al limone

Orecchiette alle cime di rapa e acciughe con panettone al mandarino

Insalatina di baccalà ai barboni su crema di pastinaca e croccante di panettone

Panettone e le sue sfumature in crema inglese

2019

A Sweet Day in Loison

Ristorante Qubò – Costabissara (Vi)

Insoliti menu anche per i buyers Loison provenienti da Canada, India, Cina, Corea, Usa, Australia, Giappone: il 23 luglio 2019 un interno pranzo a base di panettone è stato “sfornato” da Nicola Donadello, chef del ristorante Qubò di Costabissara. Il menu ha visto trionfare la creatività e la versatilità di un prodotto che si abbina egregiamente sia a ricette dolci che salate, idee molto apprezzate anche fuori dai confini italiani proprio perché il Panettone all'estero non è legato alle festività natalizie ma si mangia tutto l'anno. Ecco il menu che ha “stregato” gli ospiti:

Antipasto con crostini di Panettone e

prosciutto di , burrata, pistacchi e lamponi

insalata di carote e trota con paprika mandorle

mozzarella affumicata, melone, anguria, acciughe e pomodori secchi

Risotto con caprino fresco, buccia di lime, piselli e polvere di panettone Loison al limone

Insalata con tacchinella, crema di mango, pera, melone bianco, e crostini di panettone.

Dessert: Macaron e Sbrisole Loison con grappa

2019

Creatività e innovazione nel panettone artigianale

Ristorante Due Mori – Cittadella (Vi)

Il Rotary Club Cittadella Distretto 2030, il 12 marzo 2019 ha tenuto un evento che ha esplorato la creatività e l'innovazione nel campo del panettone artigianale. Questa serata ha visto come protagonista Dario Loison che, introdotto dal Presidente Umberto Zagarese, ha raccontato come il Panettone possa essere svincolato dalle canoniche festività natalizie e diventare ingrediente per piatti dolci e salati. L'evento si è svolto presso il Ristorante Due Mori di Cittadella, offrendo un'atmosfera perfetta per esplorare nuovi approcci alla tradizione del panettone.

Il menù preparato per l'occasione ha offerto un'ampia varietà di sapori unici, in cui il panettone è stato il protagonista indiscusso ed è stato declinato nelle seguenti pietanze:

Crostini al Panettone Loison con acciughe e robiola

Tempura di vegetali e Polvere di Panettone al Mandarino di Ciaculli (Presidio Slw Food)

Abbinamento Prosecco Superiore Bellussi

Risotto al Panettone e Pecorino di Grotta

Sauvignon Giulia Toblar

Faraona ripiena di Sbriciolato di Panettone Liquirizia e Zafferano e polenta di Marano

Cabernet Maculan

Macarons di Panettone

Veneziana Albicocca e Spezie con crema alla vaniglia

Anche questa occasione si è rivelata un'ode alla creatività e all'innovazione culinaria, dimostrando che anche i piatti tradizionali come il panettone possono essere reinventati in modi sorprendenti e deliziosi.

2022

Hackaton Day

Ristorante Qubò – Costabissara (Vi)

L'occasione è stato il primo Hackaton Day, la maratona che si è tenuta il 17 giugno 2022 e che ha coinvolto 51 allievi dell'Università Cattolica di Milano nel realizzare diversi progetti di comunicazione per la promozione digitale di Loison Pasticceri. Durante la giornata gli allievi si sono “ristorati” al ristorante Qubò di Costabissara (Vi), a 2 passi dal Loison Pasticceri, dalle cui cucine è stato preparato appositamente per l'occasione un menu a base di Panettone, ispirato ai paesi stranieri coinvolti nell'Hackaton:

Croque Madame di Panettone accompagnato dall'Americano Gajardo (ribattezzato ViTo – Vicenza Torino) realizzato su ricettazione proprio di Marco Schiavo, della Distilleria Schiavo di Costabissara, intervenuto appositamente all'evento.

Calamaro affumicato, salsa al panettone e insalata riccia

Paella di pasta Chilometro 5 con polvere di Panettone

Come dessert la protagonista è stata la Sbrisola imbibita con la Grappa Schiavo

Una giornata che si è dimostrata una opportunità unica per gli studenti di mettere in pratica le proprie abilità creative e comunicative, mentre hanno gustato un menu innovativo e ispirato al panettone, che ha reso l'evento ancor più straordinario.

2023

Gelato e Panettone

Ristorante Qubò – Costabissara (Vi)

Dario Loison è stato tra i primi a liberare il panettone dal vincolo invernale e a estendere il piacere di gustarlo durante tutto l'anno. In estate poi, con abbinamenti sorprendenti, il panettone si trasforma in un dessert creativo e soprattutto fresco, come quelli proposti da Alessandro Granieri, lo chef del ristorante Qubò a Costabissara (Vi) per l'estate 2023:

Panettone, caffè e gelato: perfetto per rinfrescare l'estate

Tris goloso di amarena, gelato e cioccolato

Panettone, sbrisola e gelato passion fruit

Scoprire la sorprendente sinergia tra panettone e gelato è un'ode alla creatività e all'innovazione che porta a riproporre il dolce viaggio gastronomico non solo in estate ma in ogni stagione.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi