Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La cena evento dello Chef Davide Camaioni dedicata al tartufo

Il 2 e 3 marzo lo chef Davide Camaioni, del ristorante PostoNuovo di San Benedetto del Tronto (AP), parteciperà a Diamanti a Tavola, il festival del tartufo nero pregiato dei Monti Sibillini che si tiene ogni anno ad Amandola (FM). Lo chef proporrà uno speciale menù degustazione a base di tartufo per la cena evento di sabato 2 marzo al PalaTuber allestito presso la Casa del Parco.
Photo credits: fonte ufficio stampa MAP

“Calimero”, uno dei piatti a base di tartufo preparati dallo Camaioni nel corso degli anni.

Uovo con panatura ai carboni vegetali, fritto in olio di arachidi e accompagnato con fonduta di Grana Padano e tartufo.

IL MENÙ DELLA CENA EVENTO

Budino di ricotta con caramello di pollo alle mandorle e tartufo nero pregiato

Ravioli di polenta, montasio e finferli

Filetto di maiale al pepe verde con composizione di verdure e tartufo nero pregiato

Ossimoro al tartufo nero pregiato (cremoso al cocco, crumble ai porcini, nocciola, cioccolato fondente).

Allo chef è stata anche affidata l'organizzazione del ristorante con menù alla carta che sarà disponibile sabato 2 a pranzo e domenica 3 a pranzo e cena.

LO CHEF DAVIDE CAMAIONI

Classe 1980, Davide Camaioni è lo chef fondatore di PostoNuovo, prestigioso ristorante della riviera adriatica (si trova nelle in via del Mare 81 – San Benedetto del Tronto, AP).

“Dovevo solo dare una mano alla signora Rita” racconta lo chef, che ha iniziato la sua carriera quasi per caso a causa dell'assenza in cucina per una sera della mamma nel ristorante di famiglia “C'era una volta” ad .

Ha 18 anni quando sua mamma gli chiede di sostituirla per aiutare la signora Rita in cucina. Lavorava in sala nel ristorante, e da quella sera la sua vita cambiò totalmente.

Come se fosse parte del suo DNA, l'affinità elettiva con la cucina è diventata l'unica strada possibile: ricreare i sapori della tradizione che il ristorante di famiglia tramandava da decenni, capire le ricette, studiarne di nuove, ma anche “giocare” con i sapori, valorizzare le materie prime in modo diverso, generare esperienze nuove per i commensali.

La curiosità e la voglia di percorrere nuove strade lo hanno portato a nuove esperienze lavorative, fino a quando nel 2018 ha dato vita a PostoNuovo.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi