Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La Commissione saudita per le arti culinarie lancia l’iniziativa “Racconti di piatti nazionali e regionali”

Il ‘Jareesh’ scelto come piatto nazionale e il ‘Maqshush’ come dessert nazionale sauditaIl ‘Jareesh’ scelto come piatto nazionale e il ‘Maqshush’ come dessert nazionale saudita
Photo credits: fonte ufficio stampa Edelman

La Commissione saudita per le Arti culinarie ha annunciato l’iniziativa “Racconti di piatti nazionali e regionali” – un progetto volto a individuare e celebrare piatti locali iconici della cultura saudita in varie regioni del Regno. Oltre all’individuazione di una ricetta , l’iniziativa prevede anche un’attività di ricerca e selezione dei piatti che rappresentano al meglio ogni regione da divulgare nel corso del 2023.

Nell’ambito dell’annuncio, la commissione ha scelto il “Jareesh” come piatto nazionale del Regno dell’Arabia Saudita e il “Maqshush” come dolce nazionale saudita, in onore di queste ricette che fanno intrinsecamente parte della delle famiglie saudite e sono emblematiche dell’originalità e dell’unicità della cucina nazionale.

L’iniziativa è riconducibile all’impegno congiunto della Commissione per le Arti culinarie e del Ministero della Cultura saudita diretto a mostrare le gemme culturali del Regno al pubblico locale e .

Investendo nel valore simbolico dei piatti sauditi selezionati, la Commissione per le Arti culinarie mira a omaggiarli a livello locale e internazionale, a documentarne le ricette e tenerne viva la memoria per le generazioni future, portandole alla ribalta attraverso programmi competitivi e incentivi mirati ad accrescere la consapevolezza degli ingredienti chiave di ogni piatto.

La scelta del Jarash come piatto nazionale, molto amato e popolare in tutto il Regno fin dall’antichità, riflette la sua posizione privilegiata nella società saudita. Riferimenti alla storia della ricetta si possono trovare in diversi sulla cultura araba, che documentano la procedura seguita dalle donne della Penisola per macinare a mano il grano usando un macinino rudimentale.

Il Maqshush è un altro piatto essenziale, largamente noto in tutto il Regno. Si tratta di una ricetta tradizionale e molto apprezzata nella Penisola Arabica. Il piatto consiste in piccole pagnotte di farina di frumento arricchite poi con burro chiarificato, miele, melassa o zucchero. Se è consuetudine consumarlo a , ci si concede spesso il dolce come coccola speciale durante la stagione fredda e piovosa.

La selezione del Jareesh e del Maqshush è frutto di uno studio meticoloso di una pletora di piatti sauditi, basato su precisi criteri, tra i quali il significato delle ricette nella tradizione e nella cultura saudite, il loro carattere locale, l’unicità, gli ingredienti utilizzati, la facilità di esecuzione, oltre all’ampia diffusione geografica e alla popolarità di cui godono presso i sauditi.

Sebbene nel corso delle generazioni siano emerse delle rivisitazioni delle due ricette in diverse province del Regno, i piatti hanno sempre mantenuto la loro essenza e il loro legame con la comunità.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi