Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La firma di Break Design su gli Spesotti Coop

L’agenzia milanese di brand e packaging design ha curato il concept, il naming, la visual Identity e il packaging della nuova linea a marca privata Coop.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Una spesa inclusiva, divertente e colorata è il concept creativo firmato Break Design per la nuova linea a marca privata Coop “Gli Spesotti”, nati per alleggerire il peso del carrello della spesa con oltre 300 prodotti di uso quotidiano in 75 categorie merceologiche e con un posizionamento di prezzo più basso del relativo scaffale, senza mai rinunciare alla componente etica dei valori Coop.

Un naming accattivante, memorabile e capace di connotare fin da subito questa linea in chiave positiva, con quella nota di leggerezza che si ritrova nelle cromie e nei tratti dei 23 character pensati e disegnati a mano con uno stile contemporaneo: su ogni pack, infatti, in un arcobaleno di tinte vivaci e sgargianti, prende vita il popolo degli Spesotti.

“Dopo due anni di collaborazione con Coop per la ridefinizione dell'identità visiva del prodotto a marchio, abbiamo creato la nuova linea a marca privata partendo dal concept, naming, visual identity fino alla realizzazione del pack – afferma Giorgio Garavaglia Break Design Owner and Managing Partner – Un concept che parla ad un target ampio e con uno stile diretto e sincero, senza fronzoli ma con una vena di allegria. Finalmente una risposta convinta e piena di entusiasmo alla domanda di chi cerca un prodotto basico, a prezzo conveniente, allegro e positivo anche dal punto di vista del packaging”.

Il concept creativo, firmato Break Design, per Gli Spesotti rappresenta l'allegra famiglia del risparmio, in cui i consumatori possono riconoscersi ogni giorno. Le illustrazioni, infatti, raffigurano nonni coi nipotini, studenti fuorisede, coppie arcobaleno, famiglie numerose, rocker alternativi, impiegati in giacca e cravatta, padroni di animali domestici e patiti di sport. Un popolo multietnico, colorato e dinamico.


Break Design
Agenzia nata a negli anni Settanta, è stata tra le prime realtà del panorama italiano ad occuparsi di branding e packaging. L'agenzia fondata da Lucia e Livio Garavaglia ha visto un'importante crescita negli anni '80 grazie alla specializzazione e a quella combinazione di determinazione e creatività che raccontava i caratteri dei fondatori. In quegli anni arrivarono i primi clienti di rilievo, da Barilla a Buitoni e Pavesi, con lavori che hanno fatto la storia del branding italiano. Nel 2000 le redini dell'agenzia vengono prese dai figli Giorgio e Paola Garavaglia che in un mondo sempre più connesso e informato conseguono presto notevoli risultati insieme al loro team. Il gusto contemporaneo e attuale dei nuovi lavori porta a grandi progetti, nuovi clienti e all'entrata in nuovi mercati, dall' Europa dell'est al Medio ed Estremo Oriente. La sfida vinta è stata prima di tutto quella di portare in un contesto globale e competitivo i valori della conduzione familiare.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi