Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La nuova veste grafica dei pack di Glenmorangie celebra le mille sfumature di dolcezza e gusto della sua core range

Un design audace e giocoso invita tutti a godere dei single malt più iconici della Distilleria
Photo credits: fonte ufficio stampa A.B.

Glenmorangie svela il nuovo packaging dedicato alla propria core range, progettato per trasmettere le qualità distintive di ciascuno dei suoi single malt. La Distilleria dà corpo alle meraviglie del suo whisky già in molti modi, dalla colorata campagna scattata dal famoso fotografo Miles Aldridge al boutique hotel Glenmorangie House, un autentico parco giochi sensoriale per gli ospiti. Ispirandosi agli aromi dei propri whisky, il marchio reinventa ora i packaging attraverso una nuova, elegante bottiglia, colori vivaci e dettagli giocosi.

I creatori del whisky di Glenmorangie si distinguono per la fantasia infinita con cui ricercano nuove alchimie che impreziosiscano i loro deliziosi single malt. Creano il loro whisky in alambicchi alti come una giraffa, per lasciare più spazio al gusto e all’aroma, rendendolo quindi più delicato e fruttato. Poi lo fanno maturare nelle botti più raffinate a disposizione, il tutto per portare ancora più gioia al palato dei degustatori di tutto il mondo. Le nuove vesti grafiche di Glenmorangie Original, Lasanta e Quinta Ruban ne celebrano la creatività e i gustosi aromi.

I pack saranno distribuiti in tutto il mondo a partire da agosto 2022 e il nuovo look interessa tutte le parti della confezione di Glenmorangie, combinando eleganza, materiali raffinati e un pizzico di divertimento.

Bottiglia: con una forma ancora più elegante, la nuova bottiglia presenta collo e tappo affusolati e un tratto disegnato che richiama l’iconico Sigillo di Glenmorangie.

Cartone ed etichette: progettati per distinguersi in modo inconfondibile sugli scaffali, il cartone e le etichette sono realizzati con colori vivaci che interpretano i sapori di ogni whisky. Sinuose linee attraversano la confezione, riflettendo la fluidità del liquido, il legno delle botti in cui viene invecchiato Glenmorangie e l’ambiente delle Highlands dove sorge la Distilleria. Il nome del brand è distribuito su quattro linee, con un design giocoso che aumenta l’impatto visivo nei negozi. Un nuovo tono di voce porta in primo piano i sapori dei whisky; il simbolo della Distilleria, la giraffa, è sul retro del cartone.

Louise Dennett, Glenmorangie Global Head of Brand, dichiara: “Il nostro whisky è sempre delizioso e con la sua nuova veste grafica mettiamo in primo piano i suoi sapori. Consideriamo questa un’opportunità per dare il benvenuto a nuovi estimatori di Glenmorangie – attraverso un’eleganza giocosa che riflette la nostra creatività nella produzione di whisky – e per garantire che il nostro single malt si distingua dagli altri, utilizzando colori audaci e un marchio migliorato”.

Thomas Moradpour, Presidente e CEO di The Glenmorangie Company, prosegue: “Crediamo che il nostro whisky debba essere accessibile per tutti. E vogliamo condividere i suoi meravigliosi gusti e aromi in ogni modo possibile. Che sia questa nuova, vibrante confezione o la nostra colorata campagna, invitiamo sempre più persone a scoprire la gioia di Glenmorangie, indipendentemente dal fatto che abbiano già provato il single malt”.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi