Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La proposta e l’unicità de La Filanda conquistano un posto nella guida del Gambero Rosso

Il ristorante di Cristian Benvenuto a Macherio riceve il prezioso riconoscimento, a conferma della qualità e innovazione proposta dallo chef.
Photo credits: fonte ufficio stampa Multiverso

La prova di una scommessa riuscita: La Filanda di Macherio entra nella guida del Gambero Rosso con una forchetta e un punteggio di 78. Una porzione industriale di , quella della Brianza, ospita il ristorante squisitamente siciliano di Cristian Benvenuto, che ha ottenuto questo significativo riconoscimento a livello .

Uscita in data odierna e presentata a nella giornata di ieri 16 ottobre, la Guida elogia un ristorante che mette al suo centro i prodotti della , combinati in preparazioni che rinnovano i classici della regione. Benvenuto è il protagonista di una cucina che al centro mette “materie prime eccellenti e una corretta rivisitazione in chiave contemporanea”: la particolare proposta diviene così il punto forte di un locale che si differenzia nel panorama lombardo. Menzionati alcuni tra i piatti signature del locale come La parmigiana in un pomodorino e A Vucciria, cannellone con trita di maiale e pesce spada ispirato allo storico mercato palermitano.

Non una semplice riproposizione, ma un vero e proprio punto di rottura con la tradizione, pur rispettandone i sapori e le particolarità degli ingredienti. La storia nella ristorazione è di famiglia: La Filanda, infatti, è stata aperta come pizzeria dal padre di Cristian, Lello. Viene poi rinnovata dal figlio: il locale accresce velocemente la sua fama, quanto quella dello Chef, delegato Euro-Toques della regione Lombardia. A La Filanda è coadiuvato dal sous chef Alberto Barbato, in cucina insieme a Filomena Calia, e dalla pastry chef Letizia Mariangeli. In sala, Marianna Tomasini e la Valentina Silotto: come sottolinea il Gambero propongono rispettivamente un “servizio attento e gentile” e una “cantina perlopiù sicula”.

Lo chef ha così commentato la presenza del ristorante in guida: “È una bellissima sorpresa. Diventare un riferimento nel territorio con una proposta gastronomica non scontata ed ottenere un riconoscimento per questo motivo mi dà la motivazione giusta per poter continuare lungo questo percorso. Toccare con mano questi risultati, mi permette di accrescere ancora di più la fiducia nella mia squadra e nelle mie idee”.

È un traguardo che sa di conferma e che diventerà presto motore per nuove sfide, per uno chef sempre coerente con i suoi principi ma allo stesso tempo capace di reinventarsi continuamente.

La Filanda. Nel centro di Macherio, ma con le radici orgogliosamente salde in Sicilia, La Filanda dà una voce nuova alla cucina regionale, declinata secondo la visione moderna di Cristian Benvenuto. A partire dal variegato patrimonio culturale e dai ricchi prodotti dell'Isola, lo chef ha saputo restituire un'identità unica all'attività di famiglia e riscrivere la tradizione con una filosofia elegante e creativa.

Il ristorante è ospitato in un'antica filanda con locanda annessa, una struttura del Settecento intrisa del fascino del tempo, con soffitti alti e luci soffuse. Un'atmosfera riservata e romantica, che fa da cornice a un'esperienza dalle vivide emozioni gastronomiche: un vero e proprio raggio dic alore ed estro siciliano, nel pieno della Brianza.

La Filanda

  1. via 14/16
  2. 20846 Macherio ()
  3. Tel. (+39) 0392011030 – info@lafilandamacherio.it

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi