Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

La ristorazione organizzata alla scoperta delle DOP e IGP regionali prosegue il Progetto di valorizzazione “Nati qui, apprezzati in tutto il mondo”

Seconda fase del progetto pluriennale di promozione e valorizzazione delle tipicità regionali promosso nel 2022 da Assessorato Regionale all’Agricoltura dell’Emilia-Romagna, Promozione Turistica Regionale e MARR – Quattro educational tour nei luoghi dove nascono i prodotti tipici dell’Emilia-Romagna hanno coinvolto, tra ottobre e novembre scorsi, 110 operatori Ho.Re.Ca. con visite e degustazioni di salumi e formaggi Dop e Igp, Olio extravergine Dop, Piadina Romagnola Igp e vini del territorio – L’Assessore Regionale all’Agricoltura Mammi “Il mondo della ristorazione è fondamentale per la promozione dell’Emilia-Romagna a tavola e per mettere in evidenza ogni giorno il valore della Food Valley”.

Il settore Ho.Re.Ca. emiliano romagnolo sempre più ambasciatore dei prodotti Dop e Igp regionali e protagonista attivo nella loro promozione.

Ha concluso la sua seconda fase il Progetto pluriennale “Nati qui, apprezzati in tutto il mondo” (avviato nel 2022 dall'Assessorato regionale all'Agricoltura in sinergia con Apt Servizi Emilia-Romagna e MARR, e che ha visto nella seconda fase anche la partecipazione di Enoteca Regionale dell'Emilia-Romagna), con ben 110 operatori della ristorazione organizzata che lo scorso autunno-inverno hanno partecipato a 4 educational tour nei luoghi dove hanno origine alcuni dei 44 prodotti Dop e Igp dell'Emilia-Romagna, un primato europeo per numero, con un valore produttivo di 3,6 miliardi (su 8,5 a livello ).

Gli operatori hanno vissuto una full immersion nelle eccellenze di Emilia e Romagna, visitando i luoghi di produzione di Culatello di Zibello Dop, Salame Felino Igp, Coppa di Igp, Squacquerone di Romagna Dop, Formaggio di Fossa di Sogliano Dop, Olio extravergine d'Oliva di Brisighella Dop e Piadina Romagnola Igp, incontrando e confrontandosi con i produttori sui processi di lavorazione e degustando i prodotti, abbinati ai vini di cantine dei diversi territori (tra cui Lambrusco, Sangiovese, Albana, Gutturnio).

«E' molto importante dare valore alle nostre produzioni di qualità –sottolinea l'Assessore Regionale all'Agricoltura Alessio Mammi- che rappresentano cultura e identità territoriali, posti di lavoro nel settore agroalimentare, che è il secondo per volumi economici di produzione a livello regionale, e cibi buoni e sicuri. Un grazie a MARR, ai ristoratori che hanno partecipato e agli altri partners per la collaborazione in questo progetto che ha permesso di conoscere ancora meglio il territorio e i nostri prodotti. Il mondo della ristorazione è fondamentale per la promozione dell'Emilia-Romagna a tavola e per mettere in evidenza ogni giorno il valore della Valley. Sono in numero sempre crescente le persone che scelgono il turismo esperienziale e connotano il cibo e il vino come elementi distintivi del territorio alla pari del paesaggio, delle città d'arte, del mare e delle altre opportunità che offre l'Emilia-Romagna. Quando parliamo di cibo, non ci riferiamo soltanto a prodotti necessari alla nostra sopravvivenza alimentare, ma entrano in campo anche la storia, le tradizioni, la cultura. Il cibo è anche relazione umana e sociale, diventa occasione per ritrovarsi e costruire rapporti; è un prodotto culturale a tutti gli effetti».

I 4 educational fanno seguito alla prima fase di “Nati qui, apprezzati in tutto il mondo”, che aveva visto, nella Pasqua 2022, il coinvolgimento di 420 strutture, tra alberghi e ristoranti delle Città d'Arte e della Riviera Adriatica dell'Emilia-Romagna (selezionate in base alla propensione all'utilizzo di prodotti DOP e IGP regionali e alla vocazione ad una clientela turistica), con la distribuzione di un'apposita tovaglietta con la mappa delle tipicità regionali e di una mappa cittadina con QR code. Il codice permetteva di accedere ad una landing page dedicata, dove conoscere al meglio i prodotti regionali a qualità regolamentata DOP, IGP, PAT e Biologici, attraverso video ricette e link di approfondimento. A supporto dell'azione promozionale dell'Assessorato Regionale all'Agricoltura, anche la newsletter “Food Valley News” che ogni mese racconta a diverse centinaia di follower prodotti stagionali, sagre e manifestazioni dedicate alle Dop e Igp regionali.

Ufficio Stampa Apt Servizi – Tel. 0541-430190 www.aptservizi.com

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Gloria De Carlo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi