Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

L’Aperyshow: attese centomila presenze per il charity event

L’evento di solidarietà più famoso d’Italia torna dal 24 al 28 aprile con un’edizione spettacolare ad Arsego, nel Padovano: oltre 300 artisti nazionali ed internazionali, food truck e un luna park con una ruota alta oltre trenta metri. L’organizzazione e l’amministrazione comunale: “Il ricavato della manifestazione verrà devoluto alle associazioni di beneficenza del territorio”.

Dal 24 al 28 aprile, ad Arsego, nel Padovano torna “Aperyshow Charity Event”, la manifestazione di beneficenza che unisce spettacoli dal vivo, musica, band e arte. L'edizione 2024, patrocinata dalla Regione , dalla Provincia di e dal Comune di San Giorgio delle Pertiche, si preannuncia spettacolare.

L'evento, che quest'anno ha come tema “Elements of Love”, si celebrerà come lo scorso anno negli spazi dell'Antica di Arsego, un luogo noto dove ogni anno arrivano decine di migliaia di persone per l'evento fieristico. Lo spazio perfetto per quello che ormai è considerato il “Live Aid” italiano, che lo scorso anno ha fatto registrare il record di presenze di sempre con 107.500 partecipanti nei cinque giorni di evento.

“Siamo orgogliosi di presentare questa nuova edizione del festival – dichiara Riccardo Checchin, portavoce degli organizzatori – L'area di Arsego ci accoglie in modo stupendo grazie al supporto dell'amministrazione comunale e siamo lieti anche di sottolineare l'importante aiuto delle forze dell'ordine, dalla polizia locale alla prefettura e questura, passando per vigili del fuoco e carabinieri. Tutte le istituzioni svolgono un lavoro eccellente e tutelano la sicurezza delle migliaia di persone che si riversano ad Arsego per qualche ora di divertimento e ”.

“Siamo orgogliosi di ospitare Aperyshow nella nostra piazza – dichiara Daniele Canella, sindaco di San Giorgio Delle Pertiche – Per l'amministrazione comunale e i suoi residenti significa impegno e lavoro. Ma il fine benefico della manifestazione e il suo costante successo di pubblico ci gratificano”.

Ad animare tutti i cinque giorni dell'evento ci saranno oltre 300 artisti nazionali ed internazionali, una ventina di truck e una luna park per divertire grandi e piccini, compresa una spettacolare ruota panoramica alta 33 metri e un intero parco giochi a tema del brand Scivolandia. Oltre all'intrattenimento musicale, ci saranno 20 food truck e uno stand gastronomico gestito dai volontari del territorio per un viaggio nel mondo culinario che accontenta tutti i palati. L'ingresso è ad offerta libera, il ricavato verrà devoluto a una rosa di associazioni del territorio. Lo scorso anno furono raccolti 140 mila euro, donati a 46 associazioni diverse.

Va precisato che l'obiettivo finale per cui è nato l'Aperyshow è quello di coinvolgere la comunità nel sostegno di cause benefiche e di avere un impatto positivo sulla vita dei più bisognosi. Per questo, ogni anno vengono selezionate alcune associazioni in base ai progetti che propongono e a loro viene donato il ricavato, quelle di quest'anno saranno annunciate pochi giorni prima dell'evento.

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

LA LINE UP ARTISTICA

ARTISTI: Albert Marzinotto, Ale Basciano, Alexander Rya, Alice Basso, Andrea Bozzi, Andrea Zelletta, Andy Bollo, Andy J, Angelino, Anna Ciati, Ava, Bello Figo, Bert, Boro Boro, Botteghi, Cassimm, Christian Liguori, Clif Jack, Damante, Danielino, Dimmish, Disco Club Paradiso, Diss Gacha, Dj Matrix, Djs From Mars, Don Pero, Elena Manuele, Fabe, Federico Scavo, Filippo Marchesini, Francesca Brambilla, Giaime, Ginevra Lamborghini, Giulia Salemi, Giuliano Veronese, Greg Willen, Igor S, Il Rosso, Leandro Da Silva, Luca Daffre, Luca Morris, Ludovica Pagani, Marco Cordi, Mario Piú, Martina Smeraldi, Matt Joe, Matteo Robert, Mauro Ferrucci, Merk & Kremont, Miggy, Mike More, Mistericky, N4c, Nabi, Nausica, Nicola Schenetti, Nicola Zucchi, Nko, Olderic, Pekka, Prince Anizoba, Pyrex, Ricky Le Roy, Rivaz, Rudeejay, Samuele Brignoccolo, Sante Sansone, Slings, Stefy De Cicco, The Cube Guys, Thomas Rotunno, Tio, Tommy Vee, Vale Pain, Will e Yo Fellas.

VOICE: Chiara Giorgianni, Christian De Sieno, Cire, Cucci, Danny Pee, Francesco Sarzi, Fuxy, Kevin Salvato, Lady Brian, Luca Pechino, Mario Scognamiglio, Salvo Gagliano e Victor.

PERFORMER: And So, Andrea Casta, Enrico Di Stefano, Jay Singers, Luca B, Matthew Sax, Roboled Man, Valentina Dalla Libera e Zampino.

FORMAT: 80 Voglia, Amarcord, Culture, Cuore Matto, Infinity, Memories, Papeete, Pull Up, Señorita, Tiki Tiki, Vida Loca, Voglio Tornare Negli Anni 90 e Yolo.

LA STORIA DI APERYSHOW

L'Aperyshow Charity Event è stato istituito nel 2010 da Riccardo e Luigi Checchin, Thomas e Alex Visentin con l'obiettivo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza, soprattutto in aree sensibili come la ricerca sul cancro, la disabilità e l'inclusione sociale. Nel corso degli anni, il gruppo ha organizzato diversi festival e spettacoli con cantanti e band di fama . Nella sede di Piazzola sul Brenta, nel 2017 ha registrato ben 100 mila spettatori, grazie a 250 artisti italiani e stranieri che hanno contribuito con i loro spettacoli alla causa, oltre mille volontari e un totale di 135 mila euro raccolti e devoluti in beneficenza. Nel 2018, nonostante la pioggia, l'evento di Piazzola del Brenta a Padova ha visto oltre sessantamila presenze, ed ha conquistato inoltre il prestigioso “premio Dance Music Awards” come Miglior Festival. Sono seguiti tre anni di stop forzato a causa della pandemia, ma nonostante ciò nel 2020 Aperyshow ha promosso una raccolta fondi online riuscendo a devolvere 36.000 euro all'ULSS 2 di . L'evento ha ripreso vita nel 2023, nella nuova location di Arsego, quando si è raggiunta quota 107.500 presenze (con donazioni per 140 mila euro a 46 associazioni).

APERYSHOW CHARITY EVENT EDIZIONE “ELEMENTS OF LOVE 2023”

I PARTNER: Dolomia, Martini, Nave de Vero, Obiettivo risarcimento, Red Bull, Rizzato calzature, TicketSms

I MEDIA PARTNER: Opera Advertise, Radio Bellla&Monella, Radio Company, Radio Piterpan, Radio Stereocittà, Radio Wow

ORARI APERTURA

Mercoledì 24 aprile: dalle 17.00 alle 00.30

Giovedì 25 aprile: dalle 12.30 alle 00.30

Venerdì 26 aprile: dalle 17.00 alle 00.30

Sabato 27 aprile: dalle 17.00 alle 00.30

Domenica 28 aprile: dalle 12.30 alle 00.30

Programma completo e dettagli alla pagina facebook di Aperyshow Charity Event e su www.aperyshow.it

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Agata Berlina

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi