Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Latteria Soligo: 140 anni nel territorio, per il territorio

Brugnera: «Oggi, come allora, diamo vita a prodotti perfetti».
Photo credits: fonte ufficio stampa Zeta Group

“…costituita in Soligo una Società Anonima Cooperativa sotto il nome Latteria di Soligo. Essa ha l'oggetto di acquistare il latte onde trarne prodotti perfetti…”.

Rievocando con queste parole l'atto costitutivo della Latteria Sociale redatto nel 1883, Lorenzo Brugnera, presidente di Latteria Soligo, ha aperto ufficialmente la presentazione delle attività che celebreranno i 140 anni della Latteria Sociale, fondata il 24 maggio 1883.

Tra le prime Cooperative sorte in Italia, la Latteria di Soligo è una delle aziende simbolo nel settore lattiero-caseario della Marca Trevigiana che ha fatto della condivisione e del legame con il territorio un caposaldo della propria filosofia aziendale. E non è un caso: lo statuto aziendale si basa, infatti, sull'economia sociale elaborata dal Prof. Giuseppe Toniolo, dove il saper produrre è funzione sociale a vantaggio di tutta la comunità.

Un legame con il territorio ribadito più volte in occasione della celebrazione odierna dalle tante autorità presenti all'incontro.

«In questa giornata – ha esordito Lorenzo Brugnera – il nostro pensiero va a Schiratti e Toniolo, i fondatori della Latteria, nata in questo edificio circa 20 anni dopo l'unificazione d'Italia. Una realtà che ha attraversato due guerre, un devastante incendio negli anni '90 e molti momenti di difficoltà, come la pandemia e la crisi economica che stiamo vivendo… ma che è sempre riuscita a rigenerarsi. Una dimostrazione della lungimiranza di chi questo progetto lo ha sognato e reso reale e di coloro i quali ci hanno creduto e continuano a crederci: i nostri soci».

«Essere qui è un momento di orgoglio per tutta la nostra comunità – ha proseguito Mattia Perencin, Sindaco di Farra di Soligo – qui dentro si respira la storia della Latteria che in 140 anni ha attraversato momenti belli e momenti brutti, ma ha sempre saputo rialzarsi sostenendo il territorio e il tessuto sociale del nostro comune. E se oggi facciamo parte del sito Unesco è anche grazie a questa realtà che da sempre si è impegnata per produrre reddito per l'intero territorio».

«Grazie per avermi dato l'opportunità di vivere questa giornata con tutti voi – ha sottolineato Sonia Brescacin, Consigliere Regionale – Una data importante che evidenzia come i principi dei fondatori rimangano, ancora oggi, gli stessi che animano il cuore di chi lavora in questa azienda».

«Latteria Soligo è testimonianza, sin dall'inizio, di una vita di popolo, oltre che di una grande capacità di essere nel territorio con uno sguardo al futuro – ha concluso Marco Zabotti, direttore scientifico dell'Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi” – Una storia quotidiana, testimonianza di cooperazione buona e sana che ha saputo raggiungere dimensioni importanti. Grazie a questi principi Latteria Soligo è una realtà ancora oggi costantemente presente, saldamente ancorata, anzi, “incarnata” nel territorio».

A seguire la parola è andata a Marco Tappari, responsabile marketing Latteria Soligo, che ha presentato il calendario di iniziative dedicate all'anniversario; 10 eventi che fino a dicembre 2023 celebreranno il traguardo raggiunto dall'azienda.

Nuovi prodotti per celebrare l'anniversario

Molte le iniziative che Latteria Soligo ha ideato per celebrare i 140 anni di attività: anzitutto il restyling di alcuni packaging e la presentazione di una nuova gamma di prodotti certificati DOP, STG e QV.

Un catalogo innovativo

A questo si aggancia il nuovo catalogo generale Latteria Soligo, composto da una parte dedicata al Company Profile, che racchiude la storia aziendale, ed una sezione dedicata ai prodotti strutturata per raggiungere nuovi mercati, soprattutto quelli esteri (Germania, Spagna, regno Unito e Polonia in particolare).

Soligo approda in tv

A partire dal 3 giugno, Latteria Soligo conquisterà anche gli schermi nazionali grazie al programma televisivo di Rai 2 “Come fatto da mamma”. In onda il sabato alle 12.00 (nella fascia pre tg) e condotto da Flora Canto, il programma invita ospiti vip a preparare due ricette del cuore tramandate dalla propria mamma; in dispensa e in cucina ci saranno, per 8 puntate e in esclusiva, i prodotti Latteria Soligo.

Tornano gli eventi per il pubblico

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, tornerà finalmente il 1° luglio la Notte Bianca del Gusto, realizzata in collaborazione con il Comune di Farra di Soligo. Incontri, premiazioni, degustazioni e spettacolo di cabaret renderanno la giornata memorabile sia per gli addetti ai lavori che per il grande pubblico.

Nuova tecnologia, nuovo linguaggio

Grande attenzione anche per le innovazioni tecnologiche: dal 1° settembre Latteria Soligo avrà, infatti, un proprio sito e-commerce e una tessera fedeltà collegata ad una App dedicata, che invierà segnalazioni, novità, promozioni e tutto ciò che riguarda il mondo Soligo. Un nuovo modo di comunicare con il cliente sempre più moderno e diretto.

Sport e sana alimentazione…

Prosegue l'impegno di Latteria Soligo nella promozione dello sport e della sana alimentazione. In questo contesto è confermata la partnership di lunga data con la Prosecco Cycling che si terrà il 1° ottobre. Arrivata alla 20 edizione, l'iniziativa condivide con Latteria Soligo la promozione del e delle Colline di Conegliano e , Patrimonio Unesco, come una delle destinazioni più importanti del cicloturismo mondiale, oltreché un'attenzione all'ambiente e alla mobilità sostenibile. Per il ventennale della Prosecco Cycling, verrà allestito un team di ciclisti con i colori di Latteria Soligo che parteciperanno all'evento sportivo. A far da cornice all'iniziativa, l'area dedicata ai prodotti Soligo proposti in diverse interpretazioni dagli studenti dell'Istituto Alberghiero Maffioli di Castelfranco (TV).

…ed iniziative per i più giovani

Sempre in collaborazione con la Prosecco Cycling, domenica 8 ottobre Latteria Soligo si trasformerà in un vero e proprio circuito ciclistico dedicato ai più giovani: i ragazzi delle scuole primarie saranno infatti protagonisti della Gimcana 20×7=140, che avrà testimonial il grande campione Claudio Chiappucci “El Diablo”. Sarà un percorso a squadre sulle ruote in cui ogni team, composto da 7 ragazzi estratti a sorte, dovrà percorrere il circuito con un tempo il più possibile vicino ai 20 minuti. Il tempo totale della squadra vincente sarà quello che più si avvicinerà a 140 minuti, in onore dell'anniversario di Latteria Soligo. Ai vincitori, un buono ciascuno di € 140 per l'acquisto di prodotti Soligo.


Latteria Soligo, testimone della storia
Il 2023 si concluderà con un progetto editoriale molto speciale: la pubblicazione nel mese di dicembre di un romanzo storico, scritto da Corrado Passi, ambientato nel territorio di Soligo che ripercorrerà i capitoli più importanti della storia d'Italia e del Veneto, dal 1883 ai giorni nostri. Un romanzo i cui protagonisti si muoveranno sullo sfondo della Latteria Sociale, raccontando al lettore, con le loro vicissitudini, la realtà agricola degli inizi, il benessere economico generato dalla stessa Latteria e dal fenomeno Prosecco, il legame indissolubile tra la Latteria e il territorio, sottolineando lo speciale rapporto di fiducia che da sempre contraddistingue le relazioni tra soci, cooperativa e i fruitori finali.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi