Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Lavastoviglie professionali: varietà e applicazioni

Come scegliere le lavastoviglie professionali giuste per la tua attività? Segui la nostra breve guida per scoprirlo!
Photo credits: Elframo spa

Se gestisci un’attività nel settore alberghiero o della ristorazione, una lavastoviglie professionale è un elemento essenziale. Tuttavia, scegliere quella più adatta alle tue esigenze può essere un compito impegnativo, considerando le varie tipologie disponibili e i relativi utilizzi.

Le lavastoviglie professionali possono essere suddivise nelle seguenti categorie:

Lavabicchieri professionali: Queste sono le più compatte e vengono tipicamente utilizzate nei bar. Posizionate sotto il piano di lavoro, sono progettate per lavare bicchieri, posate, tazzine e piccoli piattini.

Lavastoviglie industriali: Caratterizzate da un’altezza minima di 80 cm e da un’apertura con una porta a cerniere che si apre verso il basso, sono adatte per lavare una vasta gamma di stoviglie, inclusi piatti, bicchieri e posate. Sono comunemente impiegate in bar, gelaterie, enoteche, paninoteche, ristoranti e pizzerie.

Lavastoviglie a capote: Simili alle lavastoviglie industriali, ma con un’apertura a capotta che si solleva verticalmente tramite una maniglia posta sulla parte superiore. Questo design consente un flusso più organizzato del lavaggio e le rende ideali per ristoranti, pizzerie e mense.

Lavaoggetti professionali: Caratterizzate da un’ampia apertura frontale, consentono di lavare pentole e oggetti di grandi dimensioni. Queste macchine sono rinforzate per gestire carichi pesanti e sono consigliate per ristoranti, pizzerie, mense, macellerie e gastronomie.

Lavastoviglie a tunnel e a traino: Sono impianti di grandi dimensioni progettati per aumentare la capacità di lavaggio nel minor tempo possibile. Le stoviglie vengono allineate e trasportate attraverso il sistema di lavaggio a una velocità regolata. Queste sono ideali per ristoranti, pizzerie, mense e gastronomie che necessitano di un alto volume di stoviglie pulite.

Ora spetta a te fare la scelta migliore in base alle esigenze della tua attività!

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Alice Toselli

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi