Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Le Bollicine Italiane e il Moscato Wine Festival

Evento di promozione e degustazione Lunedì 15 luglio 2024NH Milano Touring**** MILANO – Via Ugo Tarchetti, 2
Photo credits: fonte ufficio stampa Go Wine

L'associazione Go Wine propone a un evento dal sapore estivo, dedicato alle bollicine italiane e al Moscato.

L'evento sviluppa in due filoni principali:

-le bollicine made in Italy, ovvero la valorizzazione di prodotti espressione di terroir storici dello spumante italiano e dell'interessante panorama delle cosiddette bollicine autoctone, frutto delle tante varietà che incontrano sempre più risultati apprezzabili nella versione spumante.

-il Moscato, attraverso le selezioni del Moscato Wine Festival in tour, appuntamento giunto alla 23° edizione, rinnovando una degustazione tematica ed esclusiva che ogni anno caratterizza il programma di attività di Go Wine a Milano.

Promuovendo il Moscato d' e tanti altri vini Moscato espressione dei diversi tipi di vitigno coltivati in tutte le regioni italiane, dalla alla , nelle versioni secco, moscato, spumante e passito.

L'evento si svolgerà lunedì 15 luglio presso il NH Milano Touring di Via Tarchetti, 2.

Ecco un primo elenco delle cantine che animeranno la degustazione al banco d'assaggio e nelle selezioni in Enoteca

  1. Acquesi – Acqui Terme (Al); Arunda – Meltlina (Bz);
  2. Bera – Neviglie (Cn); Bricco Maiolica – Diano d'Alba (Cn);
  3. Ca' Lustra – Cinto Euganeo (Pd); Cantina d'Isera – Isera (Tn);
  4. Cantina Maranzana – Maranzana (At);
  5. Cantine del Notaio – Rionero in Vulture (Pz);
  6. Cantine di Dolianova – Dolianova (Ca);
  7. Casa Divina Provvidenza – Nettuno (Rm); Casa Vinicola Setaro – Trecase (Na);
  8. Cascina Castlet – Costigliole d'Asti (At);
  9. Cascina del Pozzo – Castellinaldo d'Alba (Cn);
  10. Cascina Munesteu – Barbaresco (Cn);
  11. Castel de Paolis – Grottaferrata (Rm); Caudrina – Castiglione Tinella (Cn);
  12. Cave des Onze Communes – Aymavilles (Ao); Col d'Orcia – (Si);
  13. Contini – Cabras (Or); Cuvage – Acqui Terme (Al);
  14. De Tarczal – Isera (Tn); Dionigi – Bevagna (Pg);
  15. Gianni Doglia – Castagnole Lanze (At); Fontanavecchia – Torrecuso (Bn);
  16. Francone – Neive (Cn); Franz Haas – Montagna (Bz);
  17. F.lli Ferro – Castiglione Tinella (Cn); Ghiga – Castiglione Tinella (Cn);
  18. La Cappuccina – Monteforte d'Alpone (Vr);
  19. La Morandina – Castiglione Tinella (Cn); La Tribuleira – Santo Stefano Belbo (Cn);
  20. L''Astemia Pentita – Barolo (Cn); Leone De Castris – Salice Salentino (Le);
  21. Fausta Mansio – ; F.lli Massucco – Castagnito (Cn);
  22. Morra Diego – Verduno (Cn); Negro Maria Luigina – Coazzolo (At);
  23. Poderi Moretti – Monteu Roero (Cn);
  24. Ricchi Stefanoni – Lago di Garda, Monzambano (Mn); Rivera – Andria (Bt);
  25. Rossovermiglio – Paduli (Bn); Scarbolo Sergio – Cividale del Friuli (Ud);
  26. Mauro Sebaste – Alba (Cn); Tenuta Il Falchetto – Santo Stefano Belbo (Cn);
  27. Tenuta Langasco – Alba (Cn); Torchio 1953 – Isola d'Asti (At);
  28. Luca Luigi Tosa – Cossano Belbo (Cn); Umani Ronchi – Osimo (An);
  29. Vigna Alta – Montù Beccaria (Pv).

Programma, orari e modalità di prenotazione:

Per garantire il miglior afflusso dei partecipanti e per permettere a un numero maggiore di persone di accedere al banco di assaggio, gli ingressi saranno suddivisi per turni (a cui sarà obbligatorio attenersi) e su prenotazione, da riceversi entro le ore 12 di lunedì 15 luglio.

Orari e turni di degustazione

Ore 16,30-18,00: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad operatori professionali qualificati (giornalisti del settore enogastronomico, soggetti riconosciuti che operano in enoteche, ristoranti, wine bar: due persone per locale).

La richiesta di accredito avviene tramite mail. Go Wine verificherà e confermerà l'accredito per iscritto.

Ore 18,00-20,00: primo turno di apertura del banco d'assaggio al pubblico di enoappassionati.

Ore 20,00-22,00: secondo turno di apertura del banco d'assaggio al pubblico di enoappassionati.

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 20,00 (€ 13,00 Soci Go Wine, rid. soci associazioni di settore € 16,00). L'ingresso sarà gratuito per coloro che decidono di associarsi a Go Wine (benefit non valido per i soci familiari).

L'iscrizione sarà valevole fino al 30 giugno 2025. E' possibile indicare già all'atto della prenotazione la volontà di associarsi (in tal caso si potrà versare la quota associativa, poi partecipando all'evento senza altri costi e ritirando il pacco soci al termine).

Info: Associazione Go Wine – Tel. 0173 364631 e-mail stampa.eventi@gowinet.it

CAMPAGNA ASSOCIATIVA 2024 GO WINE

La degustazione al banco d'assaggio sarà gratuita per coloro che si assoceranno a Go Wine (benefit non valido per i soci familiari)

Entra anche tu a far parte della Community di Go Wine!

In omaggio:

la Guida Cantine d'Italia 2024 e

l'abbonamento al bimestrale Go Wine.

Parteciperai poi a tutti i nostri eventi beneficiando dello sconto riservato ai soci e avrai accesso alle selezioni di “Buono… non lo conoscevo!”, lo shop esclusivo dei soci Go Wine!

Scadenza tessera 30.06.2025

Info a ufficio.soci@gowinet.it

Facebook Twitter Instagram YouTube

Associazione Go Wine Impresa Sociale Ets

Via Vida, 6 – 12051 Alba (Cn) – Tel 0173 364631 – Mail stampa.eventi@gowinet.it

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi