Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Le Guest Bartender night del Lobby Bar dell’Aleph Rome Hotel: un calendario di appuntamenti imperdibili tra mixology, ottimo cibo e buona musica

L’Aleph Rome Hotel, Curio Collection by Hilton, magnifica proprietà nel cuore di Roma a pochi passi dalle leggendarie Piazza di Spagna, Fontana di Trevi e Villa Borghese, meta dei turisti più esigenti e dei romani più attenti alle mode e alle novità, presenta i progetti speciali del nuovo Lobby Bar.
Photo credits: fonte ufficio stampa Barbara Manto & Partners

Dopo il fortunato esordio avvenuto i primi di gennaio, che ha visto il Lobby Bar affermarsi come luogo di riferimento per gli aperitivi più innovativi, l'Aleph Rome Hotel presenta oggi le nuove guest bartender night, progetto iniziato già nel 2023 in cui i bartender dell'albergo sono affiancati per una sera da alcune star della mixology, in uno scambio di creatività e ricerca assolutamente unico.

Il primo appuntamento sarà il 25 marzo con una serata in collaborazione con Jerry Thomas Speak Easy, vero e proprio tempio della mixology, nato dall'idea di riportare alla luce uno stile di miscelazione antico ma mai dimenticato. La filosofia comune del cercare, sperimentare e condividere le proprie conoscenze si concretizza con la presenza del bartender Simone Onorati che proporrà insieme al bartender dell'Aleph Rome Hotel Lorenzo Politano e il suo team i più innovativi elaborati con i prodotti di Doragrossa , orgogliosamente artigianali e nati da una magica alchimia di ingredienti, ricette e tradizioni radicate nel territorio piemontese. Tra questi, l'Olive Negroni – composto da Doragrossa London dry Gin, Doragrossa Vermouth di Torino, Doragrossa Bitter e Olio Extra Vergine di Oliva- e il Last Word – Doragrossa London dry Gin, Doragrossa Rosolio di Torino, Maraschino e Lime. Il tutto accompagnato dai famosi bites creati dall'Executive Carmine Buonanno.

Il 29 Aprile, dunque, sarà la volta della serata realizzata in collaborazione con Ruggine , che avrà come protagonista il brand Glendalough. Ruggine è un rifugio nascosto in un piccolo vicolo nel cuore della città di Bologna, sorto tra le mura che, duecento anni fa, ospitavano un magazzino per calessi e, cento anni dopo, un'officina per biciclette. Creato da Davo, Don, Jack e Ricky – quattro ragazzi provenienti da diversi angoli d'Italia, e accomunati dalla passione per il cibo, il buon bere e le persone – questo concept moderno di mixology sarà coprotagonista al Lobby Bar dell'Aleph Rome Hotel di una serata in cui la mixology sarà affiancata dalla buona musica e dal buon cibo, sempre curato da Carmine Buonanno.

A seguire questi appuntamenti si ripeteranno mensilmente, in un dialogo stimolante e innovativo sull'arte della mixology.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi