Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

L’hotel Drisco e il ristorante George & John di Tel-Aviv entrano nell’esclusiva selezione Relais & Châteaux

Dopo un lungo e puntale processo di approvazione, il prestigioso Hotel Drisco di Tel-Aviv e il suo ristorante George & John sono le prime realtà israeliane entrate a far parte dell’esclusiva selezione del brand Relais & Châteaux, che riunisce oltre 580 proprietà, 80 hotel e 340 stelle Michelin in 65 Paesi del mondo.
Photo credits: Assaf pinchuk, fonte ufficio stampa

Boutique hotel situato nel cuore della Colonia Americana di Tel-Aviv, The Drisco conta 42 camere e suite decorate che riflettono la magnifica storia dell'hotel, inaugurato nel 1866. In particolare evidenza per lo charme unico della struttura, gli affreschi originali del 1925, un rooftop da cui si vedono le spiagge di Tel-Aviv, un raffinato bar, la SPA all'avanguardia e il verde curato del suo giardino.

Tra i plus molto apprezzati dai clienti, la proposta di fine dining del ristorante George & John, guidato dallo Tomer Tal, che è stato classificato tra i 50 migliori ristoranti del Medio Oriente, secondo “50 BEST” (2022-2024). Lo chef Tal e il ristorante preparano anche la sontuosa servita agli ospiti dell'hotel, che comprende un ricco e variegato buffet con prelibatezze fatte in casa e piatti che valorizzano le materie prime della zona.

Avi Zak, proprietario di The Drisco e George & John: “Siamo entusiasti e onorati di entrare a far parte della selezione dei nomi più prestigiosi del mondo dell'hôtellerie e della ristorazione di charme. Non ci sono parole per descrivere la mia emozione per il nostro ingresso nella selezione di Relais & Châteaux. È la realtà più prestigiosa nel mondo dell'ospitalità e della gastronomia. Entrare a far parte di questa importante organizzazione, soprattutto in tempi così difficili, è un grande onore per l'intero team di George & John e per l'hotel The Drisco. Siamo orgogliosi di essere l'unico hotel e ristorante in Israele e a Tel-Aviv a ricevere questo grande riconoscimento e ci impegneremo più che mai a continuare a servire i nostri clienti rispettando i più alti standard.”

Laurent Gardinier, presidente di Relais & Châteaux: “Finalmente in Israele c'è un luogo che aderisce alla nostra cultura dell'ospitalità e uno chef che serve cibo , promuovendo al contempo stagionalità, identità territoriale e creatività. Era ora che la nostra organizzazione includesse una rappresentanza di questa zona e questo ci fa sentire orgogliosi”.

Lo chef Tomer Tal, ristorante George & John: “Io e il mio team siamo orgogliosi di essere il primo ristorante in Israele a entrare nell'organizzazione di Relais & Châteaux. Questo non sarebbe stato possibile senza il nostro duro lavoro, la nostra insistenza e la nostra aspirazione a fornire ai nostri ospiti un'esperienza culinaria di altissimo livello. E che mette il cuore nei piatti ogni singola volta”.

David Kishka, consulente culinario: “È un grande onore per me essere responsabile delle partnership culinarie internazionali di George & John e di The Drisco. Dopo aver incontrato il team di Relais & Châteaux a Parigi, insieme al management del ristorante e dell'hotel, sono entusiasta delle collaborazioni internazionali previste per i prossimi due mesi”.

Relais & Châteaux è stata fondata nel 1954 e fin dalla sua nascita l'organizzazione promuove strutture ricettive di lusso e attente all'eccellenza culinaria, incrementandone la notorietà e impegnandosi, al tempo stesso, nella tutela del patrimonio locale e dei territori di ogni struttura. Ogni anno vengono presentate oltre 500 richieste di adesione a Relais & Châteaux, di cui meno del 2% riesce a entrare a far parte della prestigiosa organizzazione.

(Nella foto: lo splendido Drisco hotel di Tel Aviv.)

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi