Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

L’omaggio alla tradizione partenopea del Casatiello nella Sfogliatella pasquale di Lisita

Racchiusa tra strati di sfoglia croccante c’è tutta la tradizione pasquale napoletana. Questo l’omaggio che Pasticceria Lisita di Mondragone (Caserta) ha voluto dedicare alla sua terra con l’inedita Sfogliatella al Casatiello.
Photo credits: Alessandro Micarelli, fonte ufficio stampa

La tradizione nella tradizione. Una storia di gusto che fonde le radici della cucina partenopea con quelle di famiglia. Per la Pasqua 2024, Pasticceria Lisita ha scelto di rendere omaggio al patrimonio gastronomico della sua terra creando un'esclusiva sfogliatella dal ripieno inedito e golosissimo: quello al casatiello.

I sapori veraci partenopei, i piatti di famiglia e le tavole imbandite per le feste. Questi i ricordi che Alfredo e Salvatore Lisita custodiscono nell'album di famiglia. Ricordi di una delle tradizioni culinarie più apprezzate al mondo e che ora prendono una nuova forma: quella iconica della sfogliatella. L'essenza di questo amatissimo dolce resta immutata. A essere rivisitato è il suo classico ripieno, in una nuova versione, quella “al casatiello” appunto, che vuole celebrare le origini della famiglia Lisita e i sapori di casa che da quasi 60 anni esalta.

La sfogliatella pasquale al casatiello di Pasticceria Lisita

I SAPORI DEI RICORDI INCONTRANO LA SFOGLIATELLA

Se si è alla ricerca di combinazioni di sapori che sappiano stupire, la sfogliatella al casatiello è la scelta perfetta!

Avvolti da una croccante sfoglia, i sapori intensi di questo antico piatto pasquale di recupero creano una vera esperienza di gusto. Il ripieno, rigorosamente come vuole la tradizione con salumi, formaggio, e pepe, gioca con gli strati del guscio esterno in una combinazione che ricorda a ogni morso. Tutti i sapori originali sono preservati e, in questa golosa rivisitazione, esaltati dalla croccante sfoglia della quale diventano il cuore. Un binomio di sapori insolito ma divertente, che in un equilibrio perfetto unisce il rispetto del passato all'estrosità del futuro.

A CUSTODIRE LA TRADIZIONE UN ELEGANTE PACKAGING

A fare da scrigno a queste prelibatezze una box, bordeaux e oro, in linea con i colori del brand. Curata nei minimi dettagli, questo involucro racchiude al suo interno tre piccole gemme: due sfogliatelle al casatiello e una sfogliatella classica, quella dedicata a nonno Salvatore Lisita, fondatore della Pasticceria. Parte, quest'ultima, di un golosa e esclusiva collezione composta da un trittico che ripercorre il passato, presente e futuro di Lisita attraverso il suo dolce iconico. Ricotta, semolino e frutta candita. Questo il ripieno della sfogliatella di nonno Salvatore. Ricotta e pere le protagoniste invece della sfogliatella dedicata al padre Alfredo, mentre è un cuore morbido di cioccolato la firma del figlio Salvatore.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi