Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Margherita Mastromauro nuova presidentessa dei pastai italiani di Unione Italiana Food

La nuova Presidentessa subentra a Riccardo Felicetti e si insedia da oggi per il prossimo quadriennio 2023-2027. Margherita Mastromauro è Presidentessa dell’azienda di famiglia, Pastificio Riscossa F.lli Mastromauro S.p.A, a Corato (BA): “Ringrazio Riccardo Felicetti di passarmi il campanello della presidenza, ne farò un uso saggio. Rappresentare i produttori di pasta è per me motivo di orgoglio e responsabilità”.
Photo credits: fonte ufficio stampa INC PR AGENCY

Margherita Mastromauro è la nuova Presidentessa dei pastai italiani di Unione Italiana e presiederà il consiglio e l'assemblea per i prossimi quattro anni. Sarà suo compito supervisionare e implementare le attività promozionali del comparto e consolidare i rapporti con istituzioni, media e associazioni di riferimento del settore.

“Rappresentare i produttori di pasta – dichiara la nuova Presidentessa Margherita Mastromauro – è per me motivo di grande orgoglio e responsabilità al tempo stesso. La pasta è un alimento globale, pregiato sotto il profilo nutrizionale e ha un ruolo centrale nell'alimentazione di tutti. Farò quindi del mio meglio per continuare a contribuire alla sua valorizzazione e alla diffusione dei suoi innumerevoli valori positivi. Ringrazio Riccardo Felicetti di passarmi il campanello della presidenza, ne farò un uso saggio”.

“Faccio i miei auguri alla nuova Presidentessa – commenta Riccardo Felicetti, Presidente uscente – sperando possa essere un mandato pieno di soddisfazioni. In questi anni abbiamo affrontato molte sfide, alcune non facili, ma il nostro ruolo è quello di accrescere la fiducia che i consumatori ci hanno manifestato in questi anni e continuare ad investire in un settore chiave del Made in Italy”.

Margherita Mastromauro è Presidentessa di Pastificio Riscossa F.lli Mastromauro S.p.A. da gennaio 2020. Dal 1995 al 2019 è azionista e general manager dell'azienda di famiglia, fondata nel 1902 a Corato (Ba) dal Cavalier Leonardo Mastromauro. Laureata in Scienze Politiche all'Università degli Studi di ha seguito la preparazione al per la carriera diplomatica. È stata presidente della sezione Agroalimentare e componente del Comitato di Presidenza BA-BT, Vicepresidente BA-BT; Componente Comitato Mezzogiorno, Comitato Internazionalizzazione, Comitato Welfare. Nel 2006 ha vinto il Premio Mela d'Oro della Fondazione Marisa Bellisario.


Unione Italiana Food
È la più grande associazione di rappresentanza diretta di categoria alimentare nell'Unione Europea e raggruppa piccole, medie e grandi imprese italiane produttrici di beni alimentari. Rappresenta 550 imprese di oltre 20 gruppi merceologici, che danno lavoro a 100.000 persone e sviluppano un fatturato superiore a 45 miliardi di euro, di cui 14 miliardi di export.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

RUBRICHE

Pubblica con noi