Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Mionetto protagonista al Merano WineFestival

Il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry Luxury Collection presente nelle sale del Kurhaus in uno degli eventi enogastronomici più attesi dell’anno.
Photo credits: fonte ufficio stampa the3floor.it

Dal 4 al 7 novembre Mionetto prenderà parte alla 31° edizione del Merano WineFestival, l'evento che dal 1992 unisce gusto ed eleganza nelle storiche sale del Kurhuas e che, quest'anno, sarà dedicato alla sostenibilità, con approfondimenti su tematiche attuali quali l'impatto ambientale, economico e sociale dell'industria di settore.

Il Festival è l'appuntamento annuale di vino e culinaria che riunisce produttori, opinion leader, professionisti del settore e consumatori attorno al tavolo delle eccellenze enogastronomiche, oltre che un'opportunità di promozione e valorizzazione a livello mondiale per le aziende partecipanti.

Mionetto sarà presente alla WineHunter Area, al tavolo espositivo N.45 all'interno della GourmetArena, l'ampia terrazza che da vent'anni ospita i brand premium di , Spirits e Beer. Qui i visitatori potranno scoprire, degustare e inebriarsi dei profumi del Prosecco Superiore DOCG Extra Dry Luxury Collection, spumante raffinato e rappresentativo dell'esclusiva collezione dedicata al canale Ho.re.ca., espressione di stile e raffinatezza “Made in Italy”.

Dal caratteristico colore giallo paglierino brillante e perlage fine e persistente, il suo bouquet è ricco di note fruttate e floreali di mela e pesca e fiori d'acacia, caratteristiche delle uve provenienti dalle zone collinari dell'area del Prosecco Superiore DOCG. Il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry è perfetto da gustare come , o in abbinamento a piatti delicati, di verdure, pesce e carni bianche.

Mionetto S.p.A.

Mionetto nasce nel 1887 dall'amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del mastro vinificatore Francesco Mionetto, capostipite della famiglia. Situata nelle colline di Valdobbiadene, nel cuore dell'area storica di produzione del Prosecco, immersa in paesaggio unico riconosciuto Patrimonio dell'Umanità UNESCO, Mionetto ha saputo, in oltre 135 anni di storia, farsi interprete del territorio d'origine e diventare una delle realtà vinicole italiane produttrici di vino spumante più rappresentative nel panorama e Cantina di riferimento nel mercato del Prosecco. Mionetto si è affermato come Brand dal respiro internazionale grazie alla sua impronta moderna ed innovativa, capace di anticipare le tendenze, pur mantenendo saldo il legame con la cultura del territorio di provenienza. Il successo di Mionetto nel mondo nasce dalla sua storia, dalla tradizione, dalla costante attenzione per la qualità ricercata in ogni fase del processo produttivo, dalla continua innovazione del portafoglio prodotti e all'inconfondibile stile e forza con cui la marca sa esprimersi. Dal 2008 la Cantina fa parte del Gruppo Henkell & Co., oggi Henkell-Freixenet, uno dei maggiori produttori di bollicine a livello mondiale e ai vertici dell'azienda c'è un Management Board composto da Alessio Del Savio (Consigliere Delegato, Direttore Tecnico ed Enologo), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer), Robert Ebner (Chief Sales Officer) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer).

Per ulteriori informazioni:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi