Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Monza e Lurago: Ristorazione, divertimento & solidarietà

A Monza e Lurago, la Carbonara che fa ‘del bene’
Photo credits: fonte ufficio stampa Gruppo Aretè

Andata a ottimo fine la raccolta fondi organizzata dalla catena di ristoranti di cucina romana ‘La Taverna di Rugantino' con i propri clienti nel 2023 a favore delle onlus ‘Quelli che…con Luca' e ‘Abilitiamo'.

Consegnati due assegni per un totale di € 10.300 frutto di 2 cene della nei locali dell'insegna. Il ricavato delle serate è stato interamente devoluto.

www.latavernadirugantino.it

La catena di ristoranti di cucina romana più apprezzati in dai clienti su TripAdvisor, ‘La Taverna di Rugantino', ha chiuso il 2023 con un doppio successo: ben 100.458 gli ospiti nell'anno nei due locali a Monza e Lurago D'Erba (CO), e € 10.300 raccolti a scopo benefico.

Per il titolare dei locali, il giovane Andrea Macheda, 30 anni, romano doc, la fortuna va condivisa. Per questo, organizza periodiche serate ‘solidali' il cui ricavato devolve interamente a due onlus del territorio. E a fine 2023 ha potuto consegnare alle associazioni ‘Quelli che…con Luca' e ‘Abilitiamo' due assegni ciascuno di € 5.150.

Per Macheda, i dipendenti sono tuttavia il primo target con cui festeggiare i risultati raggiunti e così ha premiato i suoi 52 collaboratori regalando loro 4 giorni, interamente pagati dall'azienda, in un casale in con aggiunta di una gita all'acquario di .

E premiati pure i clienti generosi: durante l'anno sono estratti a sorte tra i clienti 6 candidati che sono stati omaggiati di ben 6 week end a per due.

Insomma, alla ‘Taverna di Rugantino' la Carbonara, piatto forte dell'insegna, fa bene proprio a tutti!

Spiega il direttore generale Simone Marcellini: “Credo che la nostra clientela, che arriva da tutta la regione, apprezzi in generale l'utilizzo di ingredienti di alta qualità e l'impegno del ristorante nell'offrire sempre piatti autentici e deliziosi con il sorriso, tanta allegria e tutto il nostro affetto”.

Un impegno rinnovato nel 2024: da gennaio “La Taverna di Rugantino” offre:

tutti i lunedì – All you can eat romano

tutti i martedì – Carbonara Day con offerte dedicate al questo piatto in diverse versioni

tutti i mercoledì – I bambini fino a 10 anni mangiano gratis

Inoltre, 4 figuranti girano per il ristorante vestiti da antichi romani, per fare sia accoglienza sia foto di rito al tavolo.

Pienamente riconfermato dunque il pay off del brand “Roma…lontano da Roma” quale promessa di far vivere un'esperienza unica: ‘nel tempo de ‘na magnata', il piacere e il relax dell'atmosfera calorosa e della cucina tipica trasteverine.

La Taverna di Rugantino si trova a Monza, in via Angelo Ramazzotti 24, e a Lurago D'Erba (CO), in via Santo Stefano, 15. Per prenotare: Lurago D'Erba +39 333 784 0079, Monza +39 320 448 9088. Email: prenotazioni@latavernadirugantino.it.

www.quellicheconluca.org

Luca Ciccioni muore a 10 anni il 17 settembre 2011, a causa di una leucemia mieloide. Suo padre Andrea ha fondato la onlus a suo nome per sostenere la ricerca contro questo tumore del sangue che falcidia i bambini. L' associazione ha sede a Uboldo (VA), in via IV Novembre 125, Tel. +39 3468558663.

www.abilitiamo.org

L'Associazione è nata per iniziativa di 5 famiglie con figli autistici e ha la finalità di dare una casa a giovani e adulti con questo disturbo. Il progetto è in corso di attuazione alla Cascina Cristina, donata dalla Parrocchia S. Carlo di Fecchio, frazione di Cantù.

L'associazione ha sede a Cantù (CO), in via per Alzate 76. Email: coordinatore@abilitiamo.org – odv@abilitiamo.org

In foto: Da sin. il presidente di Quelli che con Luca Andrea Ciccioni e Andrea Macheda

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi