Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Nasce AVVINAMENTI, il progetto di valorizzazione vinicola ideato da Daniele Sottile

L’evento andrà in scena a Milano da giovedì 9 a lunedì 13 febbraio 2023

Il progetto AVVINAMENTI è il naturale proseguimento dell'esperienza editoriale di Daniele Sottile, che nel 2020 ha pubblicato l'omonimo libro, e vedrà protagonisti a produttori vinicoli provenienti da tutta Italia, selezionati da Sottile stesso e dal suo team di esperti.

Nelle 5 giornate di febbraio 2023 AVVINAMENTI proporrà una fitta e coinvolgente agenda di occasioni dove le Cantine e i loro vini saranno al centro dell'attenzione permettendo tanto agli appassionati quanto ai professionisti di sperimentare, imparare e aggiornarsi grazie a momenti continui di incontro, confronto, convivialità: , brunch, cene, masterclass, sempre con ricercati abbinamenti cibo vino e altre esperienze multisensoriali all'insegna della contaminazione tra enogastronomia, arte e cultura. Non mancherà un grande banco d'assaggio, domenica 12 dedicato agli appassionati, lunedì 13 riservato agli operatori, in cui saranno presenti personalmente i produttori.

Il tutto in via Tortona 31, nel cuore del distretto milanese del design, in uno splendido spazio contemporaneo nato dal recupero di un ex opificio con al suo interno bistrot, cucine e infrastrutture digitali di ultimissima generazione. Un luogo che proprio a partire da febbraio 2023 diventerà la casa di AVVINAMENTI, continuando a proporre anche nei mesi a seguire momenti di intrattenimento e cultura sempre legati ai vini delle Cantine partner del progetto.

“Dall'uscita del mio libro –commenta Daniele Sottile– in molti mi hanno chiesto di dare rappresentazione pratica a quello spirito di valorizzazione del vino che avevano apprezzato nel volume, traducendolo in occasioni da condividere: ci abbiamo lavorato tanto insieme ai miei partner e amici Luca Carraro e Sergio Ronchi, entrambi con una solida esperienza nel mondo dell'enogastronomia e degli eventi. Con AVVINAMENTI riteniamo di aver realizzato qualcosa di speciale e soprattutto di aver trovato una formula che darà respiro e continuità al progetto, arricchendolo di proposte di valore che svilupperemo lungo tutto l'anno e che siamo certi saranno apprezzate sia dai produttori vinicoli nostri partner che da tutti gli amanti del vino che ci seguono sempre con entusiasmo.”

Daniele Sottile si definisce un comunicatore del vino. E' e Assaggiatore Onav dal 2003, docente presso Eataly e il Politecnico di Milano dal 2016, presso Congusto Institute dal 2022 e collaboratore di Grande Cucina, Italian Gourmet, La Cucina Italiana. La passione per il vino e l'esperienza pluridecennale lo hanno portato a varcare palcoscenici di prestigio in mondi come l'alta moda e il design e a organizzare e condurre eventi in collaborazione con ristoranti, hotel, teatri, musei, istituzioni. A novembre 2020 ha pubblicato il suo primo libro AVVINAMENTI in cui con una buona dose di ironia ha raccontato la storia, la geografia e la degustazione del vino in un itinerario coinvolgente tra incontri di sapori, esperienze, emozioni, territori.

È già attiva la piattaforma di acquisto dei biglietti per le diverse esperienze in calendario su

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Maurizio Rocchelli Consulting

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi