Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Nasce il nuovo salame Gourmet dell’azienda Tomassoni in collaborazione con la casa Vinicola Arco dei Angeli di Ancona

La Cantina Arco dei Angeli e il salumificio Tomassoni presentano il nuovo prodotto, un salame a base di Rosso Conero, ma la bella serata diventa l’occasione per parlare di futuro, di nuove opportune collaborazioni tra gli imprenditori del territorio e di un nuovo interessantissimo progetto.
Photo credits: Stefano Fabrizi

In una bella cornice, in cui era possibile godere del paesaggio delle vigne che leggermente declinano dall'azienda all'orizzonte, vigne indiscutibilmente vocate all'eccellenza, del Rosso Conero, in un ambiente simpatico ed informale, le due aziende hanno fatto degustare il nuovo salame al Rosso Conero “é'”.

Ai loro ospiti, bellissime persone arrivate alla cantina, sfidando le previsioni del tempo e il calo delle temperature, sono stati serviti antipasti a base di salumi Tomassoni, accompagnati dai vini Arco dei Angeli, a seguire alcuni piatti preparati dallo Massimiliano Corvella di HOBO wild Fire.

Mentre il blues di Michele Coacci intratteneva i commensali, in un tavolo, alla presenza dei giornalisti Paolo Tomassoni e Lorenzo Chiucconi, hanno raccontato la loro storia e le caratteristiche che contraddistinguono il salame é, che rientra in una strategia elaborata al completamento di una proposta enogastronomici a Km zero.

A seguire Paolo Tomassoni, ha presentato agli intervenuti Daniele Caimmi, direttore dell'Organizzazione di Prodotto “Unione Suinicultori delle ” che ha come obiettivo la salvaguardia della produzione suinicola marchigiana.

Caimmi ha spiegato sinteticamente quali sono gli obiettivi che l'Unione dei produttori si prefigge, una reale attenzione alla produzione locale con elevata ricerca della qualità da garantire al consumatore finale, ovviamente tutto esclusivamente marchigiano.

La serata si è conclusa con un tra i partecipanti, con la promessa che avremo modo di approfondire questo argomento perché determinante per la nostra salute e di quella dei nostri figli.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Domenico Gioia

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi