Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Natale: la Cioccolateria Banchini 1879 rinnova il suo look

Un elegante cofanetto di Bon Bon al cioccolato ripieni di golose farciture. La gamma di prodotti della storica azienda parmigiana esibisce una nuova veste grafica curata da Drogheria Studio di Milano.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Una scritta dorata che sovrasta un elegante cofanetto foderato da carta goffrata verde salvia: è così che si presenta il nuovo packaging della scatola di Bon Bon prodotti dalla storica Cioccolateria Banchini 1879 di , oggetto di un rebranding curato da Drogheria Studio di . Perfetta per omaggiare gli amici quando si viene invitati a cena o come prezioso cadeau per le feste di Natale, la confezione custodisce al suo interno una selezione di raffinate praline al cioccolato che racchiudono golose farciture: dalle gelée al mandarino ai cremini al caffè, dalle ganache al cioccolato fondente fino ai croccanti di caramello salato e arachidi tostate.

Le dolci creazioni sono curate da Chiara Ricci, capo pasticcera della Cioccolateria Banchini, che vanta alle spalle un'esperienza di sette anni come responsabile reparto torte della pasticceria di Ernst Knam a Milano. L'azienda parmigiana – fondata nel 1879 e guidata ancora oggi dalla stessa famiglia – si contraddistingue per la produzione di cioccolato “Bean to Bar” – frutto di un'attenta supervisione di tutti i processi di trasformazione del cacao, dalle fave fino alla tavoletta – e dei suoi derivati, realizzati partendo dall'antico ricettario del trisavolo e rielaborati in chiave contemporanea.

La nuova veste grafica si ispira all'estetica della Belle Époque e alla sinuosità delle linee tipica dell'Art Nouveau, un richiamo e un omaggio ai linguaggi visivi in voga in Europa tra la fine dell'800 e i primi del ‘900, gli anni in cui Gian Battista Banchini aprì a Parma la sua prima bottega. Drogheria Studio – attraverso lo studio del materiale di archivio e della storia tipografica dell'azienda – ha elaborato gli elementi caratteristici dell'identità Banchini dei primi decenni del Novecento, sottolineando così il fil rouge tra tradizione e innovazione distintivo della storica Cioccolateria, da oltre cent'anni custode dell'arte cioccolatiera.

La Cioccolateria Banchini è una storica azienda di Parma, nata nel 1879, a cui i fratelli Giacomo e Alberto Banchini hanno ridato vita nel 2012 per portare avanti un'importante tradizione di famiglia. Partendo dal cioccolato, realizzato secondo la filosofia del Bean to Bar (seguendo tutti i processi di trasformazione del cacao, dalle fave fino alla tavoletta), la produzione Banchini affonda le origini nell'antico ricettario del trisavolo e viene trasposta con creatività in molteplici declinazioni, tra le quali Tavolette, Bon Bon e l'iconico snack “Il Principino”. Banchini è anche sinonimo di gelateria artigianale e pasticceria, con i famosi “Biscotti della Duchessa”, divenuti il biscotto di Parma per eccellenza.

Drogheria è uno studio indipendente con sede a Milano, una realtà creativa interdisciplinare specializzata nella ricerca di soluzioni visive efficaci inerenti a diversi ambiti, che spaziano dal graphic design alla brand identity, dal web design alla progettazione di allestimenti per show room e mostre. Fondato nel 2015 da Luigi Durante, lo studio si contraddistingue per un approccio “artigianale” attraverso cui concepisce e sviluppa progetti “su misura” per il cliente.

La preziosa scatola di Bon Bon è acquistabile nel punto vendita di via 121, a Parma, o sul sito:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi