Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Nelle scuole di Parma “La salute vien mangiando” con Dussmann Service

Volge al termine il progetto di educazione alimentare pensato per gli studenti di Felino e Sala Baganza, in sinergia con l’ASL territoriale di Parma.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Sensibilizzare i più giovani al valore del cibo. Questo lo scopo del progetto “La salute vien mangiando”, che Dussmann Service ha pensato per gli alunni delle scuole primarie “Rita Levi Montalcini” del comune di Felino e “Athos Maestri” del comune di Sala Baganza. L'iniziativa di educazione alimentare si è conclusa ufficialmente lunedì 20 maggio, con una festa che ha coinvolto bambini, insegnanti, rappresentanti dell'ASL e il personale Dussmann Service. L'Azienda ha realizzato un buffet ad hoc a base di frutta e verdura, in linea con i temi e gli alimenti trattati durante le lezioni in classe. Infine, è stata data voce ai piccoli protagonisti del progetto. Gli studenti hanno fatto una breve panoramica delle attività svolte durante l'anno grazie a “La salute vien mangiando”.

L'iniziativa di educazione alimentare è stata realizzata con l'ASL territoriale di , ed ha permesso ai due istituti Comprensivi di entrare a far parte della rete di scuole che promuovono la salute: grazie a questa adesione, le primarie dunque si impegnano a sostenere tutta una serie di programmi il cui tema centrale sarà appunto la salute e il benessere psico-fisico.

La scuola, infatti, è l'ambiente perfetto per promuovere una corretta educazione alimentare e l'adozione di uno stile di vita sano. L'obiettivo di “La salute vien mangiando” è da un lato far comprendere l'importanza di una corretta alimentazione e dall'altro, avvicinare i ragazzi al territorio e ai prodotti tipici locali. Trattare queste tematiche, partendo dai banchi di scuola, favorisce la formazione di una società adulta consapevole delle proprie scelte alimentari e dell'importanza di consumare cibi salutari per combattere la dilagante obesità.

Secondo i dati relativi al 2023 elaborati da OKkio alla Salute, il sistema di sorveglianza coordinato dal Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e Promozione della Salute (CNaPPS) dell'Istituto Superiore di Sanità In Italia, i bambini e le bambine di 8-9 anni in sovrappeso sono il 19%, mentre gli obesi il 9,8%, inclusi quelli con obesità grave che rappresentano il 2,6%. Tramite questo progetto, i ragazzi imparano a leggere correttamente le etichette alimentari, conoscere il ciclo di vita di un alimento dalla produzione alla commercializzazione (es. filiera del latte, della carne, dell'olio, del miele, dell'ortofrutta), il ruolo dell'agricoltore, i prodotti tipici, i diversi tipi di agricoltura e la stagionalità.

Dussmann Service eroga circa 19 milioni di pasti all'anno nelle mense scolastiche, offrendo pietanze gustose, sane e variegate grazie ad un'offerta alimentare studiata su misura per garantire il corretto fabbisogno nutritivo dei giovani studenti, con l'impegno che il pasto a scuola si trasformi in un'importante occasione di socialità, di crescita e di formazione. La continua ricerca delle derrate migliori, lo studio delle ricette più appetibili per i bambini di tutte le età e la stretta collaborazione con le amministrazioni locali, sono priorità assolute dell'Azienda.

Dussmann Service

Il Gruppo Dussmann impiega oltre 70.000 persone in 15 paesi. Dussmann Service fornisce l'intera gamma di servizi di facility: Pulizia, , Sicurezza e Reception, Servizi Tecnici ed Energy Management. Nel 2023, il gruppo Dussmann a livello globale ha realizzato un fatturato oltre 3 miliardi di euro, di cui circa 883 Milioni a livello nazionale, che lo rende uno dei più grandi provider di multi-servizi privati di tutto il mondo.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi