Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Nuovo riconoscimento per CAFFITALY

Candidatura della CHIEF LEGAL OFFICER, AVV. CARMEN MANDATO, a “IN HOUSE COUSEL OF THE YEAR CONSUMER GOODS MANUFACTURING” negli “INHOUSECOMMUNITY AWARDS ITALIA 2023”.

Nuovo riconoscimento per Caffitaly, l'azienda italiana che continua a distinguersi non solo per l'elevata qualità del suo “Caffitaly System”, il sistema brevettato che combina la tecnologia di macchina e capsule di caffè e bevande calde, ma anche per l'eccellente lavoro del suo team legale, che è valso a Caffitaly la candidatura della Chief Legal Officer, Avv. Carmen Mandato, a “In House Counsel of the year Consumer Goods Manufacturing” e del suo team legal a “In House team of the year Consumer Goods Manufacturing” negli “Inhousecommunity Awards Italia 2023”, il riconoscimento delle eccellenze del mondo delle direzioni affari legali, del personale, dei CFO, degli AD e delle direzioni affari fiscali, svoltisi a ottobre scorso.

Caffitaly aveva già ottenuto quest'anno una vittoria che ha rappresentato un unicum nella storia della giurisprudenza italiana, segnando una vera e propria pietra miliare nella lotta alla contraffazione nel mercato del caffè monodose. Con l'azione contro un'azienda nel Sud Italia e le sue collegate che producevano, commercializzavano e sponsorizzavano capsule contraffate compatibili con il sistema “Caffitaly System”, in violazione del Brevetto Europeo che tutela la tecnologia di Caffitaly e dei suoi marchi registrati, Caffitaly aveva infatti ottenuto un provvedimento senza precedenti nel panorama giurisprudenziale italiano: il Tribunale di aveva disposto l'immediata inibizione delle aziende riconosciute colpevoli alla fabbricazione, commercializzazione e promozione delle capsule contraffatte, il loro ritiro dal mercato, il sequestro di tutta la documentazione contabile, l'emissione delle misure cautelari di inibitoria e sequestro con efficacia estesa a tutto il territorio dell'Unione Europea, e la possibilità per Caffitaly di ottenere un risarcimento per i danni procurati, oltre che il ristoro delle spese legali.

Una vittoria conseguita grazie alla costante professionalità ed impegno profusi nella tutela legale dell'azienda in tutti i suoi vari ambiti, dal continuo monitoraggio del territorio all'efficace azione legale, per assicurare l'originalità e la totale affidabilità di tutti i suoi prodotti, nonché l'altissimo livello qualitativo del suo “Caffitaly System”, un sistema unico e protetto da brevetti internazionali.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giovanni Ranghi

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi