Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Palazzo di Varignana presenta il Dolce di Pasqua all’olio extravergine d’oliva

In occasione della Pasqua, Palazzo di Varignana propone la sua reinterpretazione della classica Colomba: un lievitato, che ha come protagonista l’olio extravergine di oliva della sua terra, realizzato in collaborazione con il Maestro Pasticcere Gino Fabbri.
Photo credits: fonte ufficio stampa Nemo Monti

Una Pasqua all'insegna del gusto e della leggerezza. Anche per questa festività Palazzo di Varignana rende protagonista l'olio EVO con il suo Dolce di Pasqua, nato dalle sapienti mani del Maestro Pasticcere di fama Gino Fabbri. Un lievitato originale, dove le virtù tipiche della tradizionale Colomba convivono con le caratteristiche uniche di un extravergine dal profumo persistente e dalla personalità forte e decisa.

Reinterpretazione gustosa e al tempo stesso leggera della Colomba, il Dolce di Pasqua è stato realizzato con l'olio extravergine di oliva Vargnano di Brisighella DOP, proveniente dalle terre di Palazzo di Varignana. Pluripremiato dalle principali guide di settore, si tratta di un olio profumato e fruttato, ottenuto esclusivamente da una selezione di olive della cultivar Brisighella. Da qui nasce un lievitato soffice, leggero e aromatico, capace di raccogliere tutte le nuances di questo prodotto d'eccellenza. Il Dolce di Pasqua, che da quest'anno si caratterizza anche per l'assenza di lattosio, si distingue per le sue proprietà nutrizionali: è infatti ricco di Vitamina E, acido oleico, calcio e polifenoli. L'aggiunta di vaniglia e i cubetti di arancia candita arricchiscono il morbido impasto. La glassa è invece completata da mandorle croccanti e costellata da una granella di zucchero. Prezzo: 39€

La collaborazione tra Palazzo di Varignana e Gino Fabbri, si rinnova anche per questa Pasqua, dando vita a un prodotto d'eccellenza, nato dalla condivisione di valori comuni profondamente radicati nella cultura della terra d'Emilia.

Il Dolce di Pasqua è online sul sito www.palazzodivarignanafood.com, oltre che all'interno dello shop e dei ristoranti del resort. Palazzo di Varignana – resort divenuto un modello nell'integrazione tra azienda agricola e ospitalità – si distingue per i suoi 650 ettari di terreno. Al suo interno accoglie il più grande oliveto dell' che si estende su 242 ettari. Ogni stagione, in occasione della campagna olearia, vengono svelati gli speciali Monocultivar (Vargnano Brisighella DOP; Claterna BIO – Monocultivar Ghiacciola; Stiffonte – Monocultivar Correggiolo) e i due Blend (Verde BIO e Blu).

Nemo Monti Comunicazione è un'agenzia multidisciplinare dedicata allo sviluppo di strategie di branding e produzione di contenuti originali. Comunichiamo l'architettura, il gusto, lo stile, il design, il saper fare. Diamo colore alle storie: di progetto o impresa che siano.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi