Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Palazzo di Varignana presenta le nuove gift box per il Natale: il regalo perfetto da mettere sotto l’albero

Tradizioni, ingredienti a km 0 e amore per il territorio nel Natale 2022 di Palazzo di Varignana. Idee regalo perfette non solo per i palati più golosi ma anche per chi desidera unire il gusto al benessere o donare un gesto d’amore.
Photo credits: fonte ufficio stampa Nemo Monti

Per il periodo più atteso dell'anno Palazzo di Varignana, propone una serie di inedite box con i prodotti della sua terra. Nascono così diverse idee regalo che abbinano prodotti per la tavola a quelli della linea cosmetica di Varsana SPA, realizzati con melograno, zafferano, olio extravergine di oliva e uva Sangiovese.

Le gift box di Palazzo di Varignana mettono al centro l'amore per il territorio e raffinate combinazioni di sapori, pensate per venire incontro ai palati più golosi:

– “Il Gusto del Benessere”: tre box che abbinano un prodotto perfetto per la tavola, come l'olio, il vino e lo zafferano, alla linea cosmetica Varsana SPA.

– “Le Perle di Varignana”: una gift box perfetta che racchiude le eccellenze dell'azienda agricola del resort.

– “Adotta un olivo”: un regalo per il pianeta, che scommette sulla capacità dell'uomo di amare la terra, di prendersene cura e di raccoglierne i frutti.

– “ di Natale”: una box che unisce lo speciale Dolce di Natale creato ad hoc da Gino Fabbri al Villa Amagioia Metodo Classico Brut del resort.

Il progetto di Palazzo di Varignana nasce nel 2015 con l'obiettivo di trasformare la bellezza del paesaggio naturale in una risorsa non solo contemplativa, ma avviata al ripristino di antiche colture autoctone e alla creazione di un vero e proprio modello circolare. Per le idee regalo 2022, Palazzo di Varignana ha scelto di unire diverse anime del resort, creando così box che racchiudono valori di amore per il territorio, rispetto per l'ambiente e raffinatezza culinaria.

IL GUSTO DEL BENESSERE: DOVE LA MATERIA PRIMA SI UNISCE ALLA COSMESI

Pensate per stupire, queste preziose gift box uniscono i prodotti della terra al mondo della bellezza. Speciali idee regalo che danno vita a tre box: Il Gusto del Benessere all'olio, al Sangiovese e allo zafferano, dove le materie prime a km0 di Palazzo di Varignana si combinano ai nuovi prodotti della linea cosmetica Varsana SPA. Un regalo perfetto che unisce gusto e benessere. Le box sono così composte:

– Il Gusto del Benessere all'olio: olio Evo Stiffonte Monocultivar Correggiolo, un monocultivar dal fruttato che richiama l'oliva verde, e Olio corpo all'olio di oliva, che dona alla pelle un benessere istantaneo. Prezzo: 57,00 €

– Il Gusto del Benessere allo zafferano: lo zafferano di Palazzo di Varignana viene proposto insieme al Detergente viso, che da polvere finissima si trasforma in un detergente cremoso. Prezzo: 62,00 €

Tutte le gift box e i singoli prodotti sono acquistabili online sul sito www.palazzodivarignanafood.com, oltre che all'interno dello shop e dei ristoranti del Resort.

– Il Gusto del Benessere al Sangiovese: il Sangiovese Superiore DOC Romagna diventa il perfetto abbinamento al Mist viso e corpo al Sangiovese.

Prezzo: 49,00 €

LE PERLE DI VARIGNANA: L'ECCELLENZA IN TAVOLA

Una box che raccoglie e porta in tavola tutti i profumi, sapori e colori della natura. Protagonisti sono il Villa Amagioia Metodo Classico Brut, un vino dagli aromi delicati di agrumi e caratterizzato da note di spezie dolci che in bocca risulta equilibrato, fresco e sapido, e l'olio EVO Blend Blu, caratterizzato da una trama erbacea sovrastata da un amaro importante, che si chiude però con una nota piccante ma equilibrata. A completare la box due confetture e due tè, ai quali si aggiungono un miele di sulla, lo zafferano e la crema cacao spalmabile all'olio Evo: un mix di prodotti eccellenti della terra di Varignana che danno vita ad un'idea regalo perfetta per i palati più golosi.

Prezzo: 125,00 €

ADOTTA UN OLIVO: UN AIUTO ALLA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO VERDE DEL PAESAGGIO

Una gift box come gesto d'amore per il futuro che scommette sulla capacità dell'uomo di prendersi cura della terra e di raccoglierne i frutti, spostando lo sguardo dal presente a un orizzonte lontano. Un regalo green originale e che dura nel tempo, “Adotta un Olivo” aiuta a contribuire alla diffusione della bellezza di una natura che vive in simbiosi col lavoro dell'uomo e gli regala uno degli alimenti più preziosi della tavola. La box regalo contiene al suo interno una serie di benefici collegati all'adozione. Tra questi una bag in tube da 3lt di olio extravergine di oliva, lo sconto del 10% sui nuovi oli per 5 anni, il diritto di prelazione per l'acquisto di produzioni di oli monovarietali in serie limitata, la targhetta da personalizzare con nome dell'ulivo e il Passaporto di Varignana.

Prezzo: 70,00 €

BRINDISI DI NATALE

Prezzo: 63 €

Una combinazione perfetta per brindare in compagnia. Per questa occasione al “Dolce di Natale” di Palazzo di Varignana, creato appositamente dalle mani esperte del maestro pasticcere Gino Fabbri è stato abbinato il Villa Amagioia Metodo Classico Brut del resort. Un vinocaratterizzato da un profumo intenso e delicati sentori di fiori gialli, arricchiti da note eleganti di vaniglia che raccontano perfettamente tutto il potenziale di questo territorio.


Palazzo di Varignana: una storia di ospitalità, natura, cultura, benessere e buon gusto
Palazzo di Varignana sorge nell'elegante cornice delle colline bolognesi, immerso nel dolce paesaggio emiliano. Cuore del progetto è Palazzo Bentivoglio, castello di campagna dalle quattro tradizionali torri risalente al 1705 e ristrutturata rispettando il fascino della sua storia. Attorno ad esso, circondati da giardini ornamentali, fonti d'acqua e panorami incantevoli, sorgono una serie di altri edifici, a formare un piccolo borgo immerso nella natura. L'insieme è un modello originale e sostenibile di ospitalità diffusa. Il Resort ospita 150 camere dallo stile contemporaneo, sei ville indipendenti, tre ristoranti, una SPA di 4000 mq con cinque piscine esterne, palestra, campi sportivi, un moderno centro congressuale e spazi per eventi.

Nel 2015 nasce l'azienda agricola, dedita a trasformare la bellezza del paesaggio naturale in una risorsa non solo contemplativa, ma avviata al ripristino di antiche colture autoctone e alla creazione di un vero e proprio modello circolare nel quale le terre di Palazzo di Varignana producono la gran parte degli alimenti impiegati nei tre ristoranti e nel Resort. Un insieme di terreni che sono arrivati oggi ad oltre 500 ettari, da cui nascono prodotti a Km zero di alta qualità.

Fiore all'occhiello è la vocazione a ripristinare le antiche varietà di olivi: studi e ricerche storiche hanno infatti rivelato che in questa terra d'Emilia, dai tempi dei Romani fino al 1700, si coltivava l'olivo. Una tradizione che si interruppe a causa della cosiddetta piccola glaciazione.

A 400 anni di distanza, Palazzo di Varignana ha riportato le varietà più antiche di olivo a popolare le colline, ricucendo tempo e spazio per tornare a produrre un olio extravergine d'oliva di eccellenza. Ai 200 ettari di oliveti, si aggiungono 50 ettari di vigneti, in cui si coltivano uve prevalentemente autoctone, 3000 metri di orto, un ettaro di mandorleto, un fragoleto, un frutteto di mele, pere, albicocche e ciliegie, 4000 metri coltivati a goji, un orto terrazzato con 42 diverse erbe aromatiche e una originalissima e rara produzione di zafferano.

Il progetto food di Palazzo di Varignana, in continuo sviluppo, mira a diffondere la cultura dell'extravergine di oliva, proponendo un'esperienza a 360° nel mondo dell'olio, che parte dalla coltivazione e prosegue all'interno del Resort. L'ospite è accompagnato alla scoperta diretta degli Oli attraverso percorsi di degustazione degli extravergini; menù oliocentrici presso i ristoranti si fanno carico di stabilire nuove occasioni per scoprire il rapporto tra olio e alimenti, tra cucina e materia; trattamenti e massaggi oliocentrici presso la Spa portano nella dimensione dei piaceri dei sensi e nella cura della bellezza i valori naturali che la terra prima e l'olivo poi hanno saputo distillare.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Il Web Magazine specializzato nella comunicazione di tutto quanto gira intorno al mondo del food & beverage.
info@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi