Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Pam Panorama aderisce al trimestre anti inflazione

La storica insegna della grande distribuzione ha ribassato e fissato fino al 31 dicembre il prezzo di oltre 1000 prodotti della spesa quotidiana per combattere l’inflazione
Photo credits: fonte ufficio stampa 3rd Floor

Con l'obiettivo di sostenere la spesa dei propri clienti in un contesto inflazionistico davvero importante, Pam Panorama aderisce al “trimestre anti-inflazione” – iniziativa promossa dal Ministero delle Imprese e del made in Italy – proprio per sostenere il potere d'acquisto delle famiglie contro gli effetti dell'inflazione. Dal primo ottobre e fino a fine 2023, la storica azienda della grande distribuzione offre in tutti i suoi stores d'Italia un prezzo ribassato su un paniere di oltre 1.000 prodotti della spesa quotidiana con referenze alimentari e non, considerate di prima necessità.

L'acquisto di questo paniere di articoli permetterà alla clientela un risparmio medio fino al 50% se confrontati con prodotti di grandi . Per agevolare i clienti nell'individuazione di tali prodotti sono stati attivate iniziative di comunicazione sia sui canali social dell'azienda sia all'interno dei punti vendita dove i prodotti che fanno parte di questa iniziativa sono contrassegnati da cartellini con la dicitura “spendi meno”.

L'impegno di responsabilità sociale di Pam Panorama verso i propri clienti è da sempre uno dei valori fondamentali per l'azienda che si impegna quotidianamente nell'offrire un'esperienza di spesa caratterizzata da prodotti di qualità a prezzi convenienti.

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.pampanorama.it

Pam Panorama, società che opera con le insegne Pam, Panorama, Pam local e Pam City fa parte di Gruppo Pam, gruppo di riferimento nel mondo della grande distribuzione italiana da oltre 60 anni. Gli oltre 600 punti vendita che compongono la rete Pam Panorama, tra diretti, in franchising e in master franchising sono presenti in , Lombardia, , , Trentino-Alto Adige, Friuli- Giulia, Emilia-Romagna, , , Lazio, , e .

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi