Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Pasqua: 7 italiani su 10 preferiscono la Colomba

Il trend del dolce pasquale anche in versione salata Tommy Er Cuoco: “La mia colomba all’amatriciana tra innovazione e tradizione romanesca”
Photo credits: fonte ufficio stampa StudioB

A Pasqua, sette italiani su dieci scelgono la colomba, che si prepara così ad essere il dolce più amato e consumato delle prossime festività. Una tendenza che secondo l'Unione Italiana riguarda nel 76% dei casi famiglie con bambini e adolescenti, con percentuali lievemente maggiori al Centro-Sud. E se nei supermercati si moltiplicano i brand che offrono varianti tradizionali e del dolce tipico pasquale, sono in aumento anche le rivisitazioni personali di e pasticceri.

Così, oltre agli ingredienti classici – burro, uova fresche, scorze di agrumi canditi e lievito – il nuovo trend è sperimentare abbinamenti inediti, lasciandosi ispirare dai prodotti tipici della cucina italiana per ottenere ricette mai provate prima. È quanto sta facendo Tommy Er Cuoco, titolare della “Trattoria Tommy” ad Anzio, sul litorale nord di , che sui social sta conquistando un seguito sempre crescente grazie alla sua “cucina ignorante”, sincera e immediata come quella di un tempo.

Tommy Er Cuoco, infatti, forte di una profonda conoscenza dei piatti della tradizione laziale, ha creato una ricetta assolutamente peculiare, con uova biologiche allevate a terra, burro di latteria, pomodoro macinato liofilizzato e pomodori secchi, a cui si aggiunge un vero e proprio tocco speciale: guanciale caramellato e impasto arricchito da pepe, pecorino e peperoncino. Il risultato, invitante e innovativo, è una colomba all'amatriciana ricoperta da una glassa di pecorino croccante, dal gusto dolce e salato insieme.

“L'idea della Colomba all'amatriciana nasce dalla voglia di portare sulle tavole degli italiani un prodotto unico nel suo genere, che rispecchia pienamente la tradizione della romanità”, racconta Tommy Er Cuoco, ispirato dal successo riscosso con il panettone alla Carbonara. “Si tratta di un dolce salato, con un retrogusto dolciastro, dal sapore tipico dei lievitati delle festività pasquali, che ho realizzato grazie alla preziosa collaborazione con la pasticceria Solo da Manduca di Aprilia”.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi