Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Per PASQUA, non il Classico Uovo

Le mille forme (e colori) del cioccolato, nelle proposte del Bakery chef Fabio Tuccillo.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Non c'è Pasqua senza uova, per la gioia dei più piccoli, ma anche per i grandi, che non rinunciano al simbolo per eccellenza della festa, in particolare se realizzato con ingredienti di alta qualità e ripieni .

Per la Pasqua 2024, il Bakery Fabio Tuccillo ha giocato su forme, dimensioni e colori del cioccolato, per realizzare le sue famose creazioni artigianali, in grado di appagare il palato, così come la vista, suscitando emozioni anche solo a guardarle.

È da questa idea di partenza che nascono i Granellati, i più richiesti di ogni anno, un mix sensoriale realizzato in cioccolato a latte e cioccolato al pistacchio con granella di nocciole, ma anche, in un contrasto di colori e sapori, bi-gusto, cioccolato al latte/bianco e cioccolato al latte/pistacchio.

Piccoli, golosi e da mangiare in un unico morso, sono gli Ovetti in 5 gusti e nuance differenti: al cioccolato ruby, pistacchio, caramello e i grandi classici, al cioccolato al latte e fondente. Perfetti in ogni momento della giornata, donano piccoli attimi di piacere quotidiano e…ad ognuno il suo gusto!

Forma classica, ma composizione particolare, per l'Uovo a doppio strato. Ben tre varianti, per soddisfare anche i palati più esigenti, sempre realizzati in modo artigianali e in finissimo cioccolato, latte e bianco, fondente e bianco, latte e pistacchio, due gusti che si fondono insieme, in una golosa esplosione di sapore.

Immancabili, anche quest'anno, gli stra-richiesti Gusci. Mezzo uovo di cioccolato di alta qualità, ripieno di una golosa farcitura, con crema al pistacchio, alla nocciola e al cioccolato fondente.

Dalla forma minimal e dalla consistenza scioglievole e vellutata, sono nella pole-position dei protagonisti di questa Pasqua, che il Bakery chef Tuccillo promette all'insegna della golosità!

Il Bakery chef Fabio Tuccillo è titolare della Tuccillo Bakery, che gestisce insieme a suo fratello Gianfranco, socio dell'attività e ideatore del progetto insieme al padre Antonio. Nata nel 2014, la Panetteria Tuccillo si è evoluta nel corso degli anni, associando alla produzione di pane e panini, anche la pasticceria e gli altri prodotti da forno, che oggi la rendono riconoscibile come Bakery per un vasto pubblico, sia di clienti privati che Ho.re.ca

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi