Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Perché scegliere un dado per brodo vegetale senza glutammato e senza estratto di lievito

Il dado per brodo vegetale è un ingrediente essenziale in molte cucine di tutto il mondo. Usato per arricchire il sapore di zuppe, minestre, risotti e altri piatti, il dado per brodo vegetale può essere un valido alleato in cucina.
Dado vegetale biologico foto tratta da alpenpur.it

Il dado per brodo vegetale è un ingrediente essenziale in molte cucine di tutto il mondo. Usato per arricchire il sapore di zuppe, minestre, risotti e altri piatti, il dado per brodo vegetale può essere un valido alleato in cucina.

Tuttavia, negli ultimi anni, è emersa una crescente consapevolezza riguardo agli ingredienti contenuti nei dadi per brodo commerciali, in particolare il glutammato e l'estratto di lievito, che sono stati oggetto di preoccupazione per la salute.

In questo articolo, vediamo nel dettaglio perché scegliere un dado vegetale biologico senza glutammato e senza estratto di lievito e come utilizzarlo in cucina per ottenere risultati deliziosi e salutari.

Il glutammato e l'estratto di lievito: cosa sono e perché sono problematici

Il glutammato monosodico è un additivo alimentare che viene impiegato per riuscire a migliorare il sapore dei cibi. È noto per la sua capacità di intensificare il sapore umami, che è una delle cinque sensazioni gustative primarie.

Sebbene il glutammato sia approvato dalle autorità sanitarie in molte parti del mondo, alcune persone possono sviluppare reazioni avverse ad esso, come mal di testa, sudorazione e palpitazioni.

Per questo motivo, molte persone preferiscono evitare il glutammato e valutare dadi vegetali che non lo contengono.

Il secondo ingrediente ossia l'estratto di lievito è spesso presente nei dadi per brodo commerciali. È ricavato dal lievito di birra ed è utilizzato per conferire un sapore ricco e salato ai piatti.

Tuttavia, l'estratto di lievito può anch'esso causare problemi a coloro che sono sensibili al glutammato, poiché contiene naturalmente glutammato libero.

Inoltre, alcuni estratti di lievito possono contenere quantità significative di sodio, che se consumato eccessivamente può agire negativamente sullo stato di salute e causare ipertensione.

I vantaggi di scegliere un dado per brodo vegetale senza glutammato e senza estratto di lievito

La scelta di un dado vegetale senza glutammato e senza estratto di lievito offre diversi vantaggi, sia per la salute che per il sapore dei tuoi piatti.

Evitare il glutammato monosodico e l'estratto di lievito può essere salutare per coloro che sono sensibili a questi ingredienti o che desiderano ridurre il consumo di sodio.

Un dado per brodo senza glutammato e senza estratto di lievito offre un'alternativa priva di questi potenziali problemi per la salute.

Con un dado vegetale biologico si ha una lista di ingredienti ridotta che determina una maggiore qualità del prodotto, che in genere non presenta né additivi artificiali né un eccesso di sodio.

Questi dadi sono consigliati sia a chi è a , ma anche a coloro che seguono una alimentazione vegetariana o vegana. Quindi si adattano al meglio alle diverse esigenze alimentari specifiche.

Come utilizzare il dado per brodo vegetale senza glutammato?

Il dado per brodo vegetale senza glutammato e senza estratto di lievito può essere utilizzato in molte preparazioni culinarie per migliorare il sapore dei tuoi piatti. Ecco alcuni esempi di come puoi usarlo al meglio!

1. Zuppe e minestre: aggiungi il dado per brodo al tuo brodo di base per zuppe e minestre. Darà profondità e sapore alle tue preparazioni, rendendole ancora più deliziose.

2. Risotti: utilizza il dado per brodo nella preparazione di risotti, mescolandolo con il riso per una base gustosa. Aggiungi le verdure o il formaggio desiderato per un piatto completo.

3. Salse: aggiungi un tocco di sapore al tuo sugo preferito con un po' di dado per brodo. Si abbina bene a salse per pasta, sughi per carne e altro ancora.

4. Cottura dei cereali: se stai cucinando riso, quinoa o altri cereali, puoi cuocerli in brodo vegetale al posto dell'acqua per un sapore extra.

5. Marinature: utilizza il dado per brodo come base per marinare verdure, tofu o carne prima della cottura. Aggiungerà sapore e umidità ai tuoi ingredienti.

La scelta di un dado per brodo vegetale senza glutammato e senza estratto di lievito offre numerosi vantaggi per la salute e aiuta a insaporire al meglio le preparazioni culinarie.

 

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi