Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Pizza, piadina e supplì: i piatti tradizionali più richiesti dagli italiani

Glovo presenta i risultati del Barometro Gastronomico, un rapporto sulle tendenze di consumo dei piatti più emblematici della gastronomia italiana Nel 2022, gli italiani hanno ordinato oltre 3 milioni di pizze. A guidare la classifica di richieste degli utenti di Glovo è il Piemonte, seguito da Lombardia e Molise.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Glovo, la più grande piattaforma di consegne multi-categoria in Europa, ha diffuso i risultati del Barometro Gastronomico, lo studio che elenca le ricette più consumate dagli utenti Glovo durante il 2022, nelle oltre 450 città del paese in cui l'app è disponibile.

Lo studio rivela che, solo nel 2022, Glovo ha consegnato oltre 3 milioni di pizze in Italia, il 45% in più rispetto al 2021, ossia 6 pizze consegnate ogni minuto. La “regina” incontrastata è la margherita (55%), seguita da Diavola e Marinara. La regione in testa alla classifica di consegne, rispetto al numero di utenti Glovo, è il , seguito dalla e dal . Le pizze senza glutine hanno visto una crescita esponenziale nel 2022, con un incremento del 348%.

Tra le curiosità svelate dall'analisi Glovo, emerge quella relativa alla crescita di consumo delle piadine, al secondo posto della classifica. Nel 2022 sono cresciute del 32% le richieste, con 321.000 piadine consegnate. Emerge inoltre che ai consumatori piace farcire la propria piadina secondo i gusti e che il formato large o XXL è cresciuto dell'807%. A sorpresa la regione in cui è più apprezzata è il Piemonte, seguito da Lombardia e dalla regione simbolo della piada, l'Emilia-Romagna.

Il supplì, con 244.180 porzioni consegnate a domicilio e una crescita del 21,8% rispetto al 2021, occupa la terza posizione. Oltre al , è il piatto più amato dagli utenti Glovo in e in . In vetta alla classifica troviamo il supplì tradizionale, seguito da quello Cacio e Pepe, Ragù o Nduja.

In quarta e quinta posizione si classificano invece le crocchette, di cui sono state richieste 162.810 a domicilio (+ 45% sul 2021), in particolare in Lazio, Abruzzo e Molise, e gli arancini che hanno raggiunto 105.541 porzioni (+84% dal 2021), ordinati in particolare in , e . L'icona della cucina siciliana è il piatto tipico cresciuto maggiormente nel 2022 (84%) in primis nei gusti classici, al ragù e al burro, e nelle varianti prosciutto e formaggio e pistacchio.

In termini di piatti della tradizione, non mancano in classifica la carbonara (93.363 porzioni consegnate, +44% dal 2021) con il Lazio sul gradino più alto del podio, seguito da Piemonte e Lombardia; i piatti a base di ragù che registrano il secondo incremento più alto nel consumo (89.700 porzioni consegnate, +71% dal 2021) nelle regioni Piemonte, Emilia-Romagna e Lazio; e gli gnocchi (87.191 porzioni consegnate, +53 dal 2021) con gli gnocchi “alla sorrentina” tra i più amati, seguiti dagli gnocchi alle verdure e al pomodoro.

Il consumo delle tipiche lasagne, con 71.458 porzioni consegnate, è cresciuto del 33% dal 2021,con la Lombardia al primo posto, seguita dal Piemonte e dalla Sicilia, con la variante vegetariana cresciuta del 45% rispetto all'anno precedente soprattutto nell'area a nord di .

L'iconica amatriciana (54.397 porzioni consegnate, +42% dal 2021), che conquista le cene degli italiani con i picchi di ordini tra le 19 e le 21, è seguita dal tradizionale risotto (50.609 porzioni consegnate con una crescita del 57% rispetto al 2021), il terzo piatto con il più alto incremento, nella sua versione emblematica “alla milanese” o nelle versioni con più alto tasso di crescita come al radicchio o salsiccia e carciofi.

Alberto Dolcetta, General Manager Interim di Glovo Italia, spiega: “La cucina tradizionale è una delle risorse principali del nostro paese. In ogni regione e città d'Italia troviamo specialità e piatti unici. In Glovo, lavoriamo affinché sempre più ristoranti e aziende locali e che offrono cucina tipica possano aderire al servizio di consegna a domicilio, in modo che si possano assaporare tutte queste opzioni comodamente da casa”.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi