Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Planet Farms rilancia Pestooh, il pesto di alta qualità prodotto con basilico da agricoltura verticale

Nuova ricetta con meno sale, nuovo pack e maggiore durata del prodotto a un prezzo più conveniente.

Planet Farms, azienda agritech specializzata nella produzione di insalate baby leaf e basilico da agricoltura verticale, presenta il restyling della sua linea di pesto fresco, Pestooh, disponibile da oggi a scaffale con un nuovo look, una nuova ricetta e un nuovo prezzo ancora più competitivo.

La ricetta di Pestooh è stata ulteriormente migliorata, grazie a un mix di alta qualità che include foglie di basilico da agricoltura verticale e selezionati ingredienti DOP, che si accompagnano a un ridotto contenuto di sale, il tutto mantenendo una straordinaria intensità di gusto e profumo.

Grazie alla nuova tecnologia produttiva utilizzata, Pestooh conferma una lista di ingredienti cortissima – solo 7 nella versione classica, 6 nella variante senza aglio – garantendo una shelf-life più lunga che supera i 35 giorni, nonostante la totale assenza di conservanti e acidificanti.

Le novità non finiscono qui: Pestooh cambia packaging, introducendo un nuovo vasetto in plastica riciclabile con cluster in cartoncino, che consente la completa visibilità del colore verde brillante del prodotto all'interno, preservando al meglio il gusto e il profumo del basilico.

Il basilico con il quale viene prodotto Pestooh è realmente sostenibile, in quanto coltivato grazie a tecniche di agricoltura verticale, che comportano un notevole risparmio di acqua (95% rispetto all'agricoltura tradizionale in campo aperto). Inoltre, il basilico di Planet Farms nasce da un seme non trattato, purissimo e, grazie alla filiera completamente integrata e automatizzata non necessita di essere lavato, preservando e mantenendo intatti gli olii essenziali della foglia fino alla trasformazione del prodotto.

“Per Planet Farms il 2023 è un anno di rilancio. A seguito di un intenso lavoro di ricerca e sviluppo, portiamo oggi sugli scaffali della GDO il nuovo Pestooh, totalmente rinnovato nella ricetta e nel packaging”, commenta Mara Valsecchi, CEO di Planet Farms Italia. “Seguendo il percorso intrapreso anche per la nostra gamma di insalate, abbiamo attuato uno sforzo importante per andare incontro al consumatore con un prezzo di posizionamento più accessibile – 2,99 euro – a fronte di un mercato che registra attualmente un'inflazione a doppia cifra. Ma non vogliamo fermarci qui: siamo già al lavoro su nuovi progetti, nell'ottica di introdurre in futuro nuove referenze che soddisfino i diversi gusti dei consumatori”, conclude Valsecchi.

Planet Farms è una società di tecnologia leader mondiale nel settore del vertical farming. Fondata a nel 2018 da Luca Travaglini e Daniele Benatoff, l'azienda oggi opera in tre siti produttivi, tra cui una delle più grandi e avanzate vertical farm del mondo, alle porte di Milano. Gli stabilimenti Planet Farms integrano l'intera filiera, dal seme al prodotto finito, rappresentando la perfetta sintesi tra innovazione tecnologica e tradizione culinaria italiana.

Le insalate e il pesto di Planet Farms, ad oggi distribuiti nei migliori supermercati italiani, sono caratterizzati da un sapore d'altri tempi, un bassissimo impatto ambientale e una freschezza inconfondibile, senza compromessi, né chimica, né residui. Questi prodotti unici si fanno portavoce dell'ethos della Società, riassumibile nel motto ‘Go Vertical', che invita a un cambio di prospettiva, verso un futuro in cui sarà possibile portare gusto nel mondo senza privare il Pianeta delle sue risorse.

@planetfarms

#PlanetFarms #GoVertical

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi