Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Pomodorino datterino rosso firmato Bragagnolo perché una grande pasta merita un grande condimento

Pastificio Bragagnolo ha scelto di ampliare la sua gamma di prodotti con la nuova linea di pomodori in vetro per offrire ai consumatori una proposta completa.
Photo credits: fonte ufficio stampa Studio Monika Carbonari

Frutto della terra, del sole e della passione italiana, è il simbolo del Belpaese nel mondo oltre che emblema della cucina mediterranea. Ed è proprio insieme alla pasta che il pomodoro diventa il re indiscusso dei condimenti. Il pomodorino datterino rosso è molto versatile in cucina, può essere utilizzato in diversi modi ed è particolarmente apprezzato per il suo sapore dolce e succoso, oltre che per la consistenza soda della polpa.

È ideale da gustare crudo in insalate, salse o antipasti, ma si presta anche bene per essere cotto o utilizzato in sughi e condimenti. Grazie al suo gusto aromatico e alla dolcezza naturale, aggiunge un tocco di freschezza e vivacità a molti piatti.

Piccolo nelle dimensioni, ma con un grande zuccherino elevato, si contraddistingue rispetto alle altre varietà di pomodoro per sue becche dalla forma allungata. Questo condimento è ideale da accostare alla linea di pasta premium Pastificio Bragagnolo che contiene tutti i preziosi valori nutritivi, mantenendo una cottura impeccabile e regalando un gusto deciso e una consistenza inconfondibile. Grazie alla sua superficie ruvida, valorizza ogni tipo di condimento. Prodotta solo con semola di grano duro italiano e ha un percentuale di glifosato pari a zero, per garantire al consumatore una pasta premium.

Pastificio Bragagnolo è la linea premium ispirata al fondatore Emanuele Bragagnolo ed è l'orgoglio di Pasta Zara. Con questa nuova linea si vuole proporre ai consumatori una pasta di alta gamma, con una quantità di glutine e di proteine superiore alla media del mercato. Infatti, l'obiettivo di Pastificio Bragagnolo è posizionarsi nella fascia premium del comparto pasta, accostando l'avanguardia all'alta artigianalità, da sempre cardini fondamentali dell'azienda.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi