Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

“Radda nel Bicchiere”, si è chiusa in bellezza anche questa 26a edizione

La manifestazione raddese lo scorso weekend ha visto le vie del centro storico e la via panoramica gremite di appassionati e turisti – Sold out per entrambe le degustazioni a numero chiuso, organizzatori e produttori molto soddisfatti della riuscita dell’evento nonostante il meteo incerto.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Si è chiuso il sipario sulla 26a edizione di “Radda nel Bicchiere” con grande soddisfazione di organizzatori e partecipanti.

Nonostante il meteo incerto sono stati in molti fra appassionati enoturisti e addetti ai lavori a gremire le vie del centro storico e la strada panoramica di Radda in Chianti per godere del nettare re del territorio, il vino Chianti Classico.

Sold out per entrambe le degustazioni a numero chiuso, quella guidata dal giornalista Ernesto Gentili “Radda Nord Sud Ovest Est” e “Radda Vintage” dedicata alle vecchie annate a cui ha partecipato un pubblico di appassionati ed esperti.

Grande partecipazione anche alla “Degustazione alla cieca” che durante la premiazione ha visto anche la nomina a presidente onorario dell'associazione Pro-Loco di Luciano Porciatti, presidente attivo della stessa per oltre vent'anni.

Una gioia in più nei due giorni di evento è arrivata dalla squadra di calcio “Raddese” che ha vinto il campionato di Terza Categoria salendo in Seconda e aggiungendo motivo di orgoglio e soddisfazione ai giovani abitanti di Radda in Chianti.

La Pro Loco di Radda in Chianti, ideatrice e macchina organizzatrice dell'evento, ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della festa e in particolare i ragazzi di “RaddAttivA”, l'Amministrazione Comunale, l'Arma dei Carabinieri, i Vignaioli di Radda, il Consorzio Chianti Classico, l'associazione La Racchetta, la Confraternita di Misericordia e la Pro Loco Terre di .

La manifestazione dà appuntamento al prossimo anno con la sua 27a edizione.

https://www.facebook.it/raddanelbicchiere

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi