Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

SABATINI GIN festeggia la passione di San Valentino con il suo nuovo Negroni Ready to Drink

La novità di casa Sabatini celebra la giornata degli innamorati con il gusto deciso di un grande classico
Photo credits: fonte ufficio stampa Attila&Co.

Anche Sabatini Gin aggiunge il suo personale red touch al prossimo 14 febbraio con il nuovo Negroni Ready to , dedicato a tutti gli innamorati che vogliono godersi nell'intimità della propria casa un grande classico e stupire la propria dolce metà con un distillato di qualità facile da preparare e replicare.

Con un po' di ghiaccio e una fetta di arancia a completare il serve, Sabatini Negroni ready to drink è la novità del brand fondato a Cortona nel 2015 che riesce a coniugare alla tradizione degli intramontabili della mixology la spinta contemporanea verso il trend dei ready to drink sempre più richiesti. Una miscela accuratamente bilanciata di Sabatini Gin, Bitter e Vermouth, per un prodotto che unisce l'alta qualità delle botaniche toscane alla semplicità di un prodotto pronto da bere.

Dal sentore floreale, il gusto sofisticato di Sabatini Gin incontra un Vermouth erbaceo con aromi freschi di agrumi, unito ad un Bitter elegante e persistente, ottenuto con infusione di arancio amaro e con componente legnosa, calda e terrosa data da china e genziana. Da sorseggiare nell'iconico Old-Fashioned, il ready to drink di Sabatini è si il complice ideale per S. Valentino ma può diventare anche il compagno perfetto per un o una cena tra amici.

Con una nuova veste grafica e una silhouette morbida ed elegante dal sapore vintage, il Negroni ready to drink di Sabatini restituisce i colori caldi e vibranti propri di uno dei più celebri e delle più belle storie d'amore.

Sabatini Gin Negroni ready to drink in versione da 1L è in vendita al prezzo consigliato di 33€

www.sabatinigin.com

A proposito dei Sabatini

Era il 2015 quando è nato il loro Gin. Con una struttura estremamente snella e al tempo stesso dinamica, le prospettive di espansione dei Sabatini si basano su un modello economico totalmente sostenibile, modello che li ha portati a farsi conoscere velocemente e a svilupparsi anche oltre confine.

Sono quattro i componenti dei due rami della famiglia Sabatini a cui si deve la creazione del Sabatini Gin: Filippo, Enrico, Niccolò e il padre degli ultimi due, Ugo. Da generazioni hanno messo radici nei pressi di Cortona, dove si trova il “buen retiro” di famiglia, il punto di raccordo dei loro legami. Si può dire che sia stato d'ispirazione per congiungere l'amore per questa terra e lo spirito imprenditoriale. Spirito nel senso lato del termine perché la passione per i distillati arriva da lontano, quando nel 1922 Guglielmo Giacosa, nonno materno di Ugo Sabatini, fu trasferito in Bolivia per gestire lo stabilimento Cinzano, e fu uno dei pochi depositari della ricetta segreta del Vermouth Cinzano.

La dolce campagna è il luogo di nascita di Sabatini Gin; qui si trovano il ginepro e le radici dell'Iris fiorentino necessari alla sua produzione. Con questo progetto, la famiglia di imprenditori ha voluto combinare un distillato italiano, con i sentori delle botaniche toscane, alla lunga tradizione della distillazione inglese, creando il primo London Dry Gin dallo spirito toscano.

Lo split delle vendite di Sabatini Gin sui mercati del 2022 si divide tra il 65% in Italia e il 35% all'estero. I paesi in cui è presente sono Italia, Germania, Svizzera, Austria, Danimarca, Ungheria, Romania, Spagna Hong Kong, Singapore, Giappone, Cambogia, Thailandia, Vietnam, Malesia, Australia ed America.

Tra gli ultimi riconoscimenti, Sabatini Gin è stato premiato con la medaglia d'argento ai World Gin Awards 2023, competendo per il mercato UK. Nel 2022, inoltre, Sabatini Gin è stato incluso da Forbes Italia tra le 100 Eccellenze Italiane del & Beverage, venendo selezionato tra gli esempi virtuosi del Made in Italy nella categoria “Drink”.

Recentemente, la famiglia ha inoltre allargato il proprio raggio di azione in nuovi mercati, come quello dell'olio di alta gamma, con Sabatini Olio, un Olio Extra Vergine d'Oliva, prodotto unicamente da oliveti secolari delle proprietà Sabatini, che vuole seguire le stesso orme del gin, espandendosi a livello globale.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi