Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Sabato 24 settembre arriva “Il sentiero delle erbe”: a Villa Bogdano 1880 un’esperienza naturalistica ed enologica unica

Un pomeriggio a contatto con la natura, alla scoperta di erbe spontanee stagionali da usare in cucina e poi da riconoscere negli aromi dei vini di Villa Bogdano 1880. È questo il programma de “Il sentiero delle erbe”, appuntamento organizzato dall’azienda vitivinicola di Lison di Portogruaro (Venezia), che sabato 24 settembre alle ore 16.00 accoglierà appassionati di tutte le età.
Photo credits: fonte ufficio stampa ZEDCOMM

Attraverso una passeggiata in tenuta, Tiziano Zordan, esperto naturalista botanico, guiderà i partecipanti al riconoscimento delle piante erbacee del territorio, da quelle comuni alle più rare, usate in passato anche nei piatti della tradizione locale. Tra curiosità e consigli di cucina, il pubblico imparerà a distinguere le erbe grazie a forme e aromi, per poi ritrovarli in cantina. Agli adulti sarà offerta infatti anche un’esperienza sensoriale per riconoscere i profumi di alcune erbe selvatiche in una selezione di vini di Villa Bogdano 1880, prodotti a regime da uve coltivate nello stesso territorio incontaminato dove nascono le erbe appena raccolte.

Con “Il Sentiero delle Erbe” Villa Bogdano 1880 vuole raccontare ad un pubblico sempre più ampio la sua filosofia, tesa a uno sviluppo sostenibile integrato tra vino, storia, natura, mettendo in luce il profondo legame della cantina con il territorio che la ospita, oltre alla sua attenzione alla biodiversità. L’obiettivo dell’azienda è infatti da sempre quello di ridurre al minimo l’impatto ambientale dell’attività agricola, lavorando in piena armonia con la natura: i vini sono certificati ICEA e all’interno della tenuta è presente un antico bosco planiziale del 1200, sito di interesse comunitario “Natura 2000” per la tutela della biodiversità.

Il costo di partecipazione all’evento è di 15 euro a persona, mentre l’ingresso è gratuito per tutti i bambini fino ai 12 anni. Sono benvenuti alla passeggiata anche i cani al guinzaglio. Per info e iscrizioni scrivere a info@tvo.srl o telefonare allo 0421 248248. Sito: tvo.srl – www.villabogdano1880.it

Villa Bogdano 1880

Alla guida di Villa Bogdano 1880 dal 2016, ci sono Domenico Veronese e l’amministratore Lucio Tessari, custodi responsabili e rispettosi. La Tenuta a corpo unico è delimitata da due fiumi e questa è una grande forza, perché nei secoli ha permesso di mantenere le caratteristiche originarie del terreno ed è ancora oggi un’oasi protetta. Nei 106 ettari di vigneti, che affondano le radici in un terreno argilloso e calcareo, si privilegiano le rese basse, con grande attenzione alla tutela dei vigneti antichi e alla valorizzazione delle varietà autoctone. Oltre al Tai e alla Glera, ci sono vigneti di Refosco dal Peduncolo Rosso ed è stato reimpiantato la Malvasia. Queste scelte hanno permesso ai vini di Villa Bogdano 1880 di rafforzare la loro identità, aggiudicandosi premi e trovando uno spazio definito nel mercato .

Per maggiori informazioni:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi