Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Si chiude l’edizione 2022 di Ein Prosit Summer Edition

Due weekend di turismo esperienziale nel comprensorio del Tarvisiano Eugenio Boer, Luigi Taglienti, Michelangelo Mammoliti, Giancarlo Morelli, Giuseppe Rambaldi, Ariel Hagen, Fabio Curreli e Riccardo Gaspari sono gli chef delle prime giornate della manifestazione enogastronimica nella sua versione estiva. Ana Ros, Alessandro Dal Degan, Benedetto Rullo, Lorenzo Stefanini, Stefano Terigi, Salvatore e Francesco Sodano, Nino Rossi e Antonio Biafora gli chef protagonisti della seconda tranche della manifestazione.

Tarvisio anche quest’anno ha fatto da dimora alla manifestazione enogastronomica Ein Prosit Summer Edition, nei due weekend che hanno chiuso il mese di luglio.

Numerosissimi gli appassionati di enogastronomia che sono arrivati a Tarvisio, in Friuli Giulia, per assistere alle degustazioni e ai laboratori guidati e alle cene di grandi nazionali.

Venerdì 22 luglio due sono state le cene a quattro mani che hanno visto Eugenio Boer (Bu:r, ) & Luigi Taglienti (Io Luigi Taglienti, Piacenza) condividere la cucina del Golf Club di Tarvisio, e Ariel Hagen (Borgo Santo Pietro, Chiusdino) e Fabio Curreli (AlpiNN, Brunico) quella del ristorante dell’Hotel Edelhof.

Sabato 23 luglio la giornata enogastronomica è iniziata ai Laghi di Fusine, in concomitanza con la manifestazione No Borders Music Festival, con la degustazione guidata da Gae Saccoccio sulla Malvasia di Aleks Klinec. Degustazioni e laboratori dei gusti sono poi proseguiti nel pomeriggio a Tarvisio con Francesco Annibali e le “Coste dorate del Pinot Noir”, Gae Saccoccio e la Rebula di Andrej Kristancic, Renato Grando e Paolo Ianna con “Riso, zafferano e Prosecco Andreola” e Savio del Bianco e Bepi Pucciarelli con “Salumi e birre, un mondo di profumi”.

Le cene di questa seconda giornata sono state tre, una di queste, quella a quattro mani con Giancarlo Morelli (Pomiroeu, Seregno) e Giuseppe Rambaldi (Cucina Rambaldi, Val di Susa) ha avuto il suo incasso devoluto a titolo di beneficienza all’”Associazione J” per il sorriso della piccola Gaja, figlia di Ilija chef e proprietario del Ristorante Golf Club, venuto a mancare nel 2021.

Michelangelo Mammoliti (La Rei del Boscareto Resort & Spa, Serralunga d’Alba) ha cucinato al ristorante dell’Hotel Edelhof con l’abbinamento ai piatti di Veuve Clicquot.

Eugenio Boer è stato invece il protagonista della cena al Ristorante Al Buon Arrivo con l’abbinamento ai piatti di Ruinart.

Domenica 24 luglio i protagonisti delle degustazioni sono nuovamente Francesco Annibali con “Riesling Gatorade Wines” e Gae Saccoccio con “Lo Chardonnay nel mondo”. I laboratori, sempre a cura di Renato Grando e Paolo Ianna con “Collio e Brda, Edi Keber e prosciutti”, e Savio del Bianco e Bepi Pucciarelli con “Crudo, cotto e marinato”.

La cena a conclusione del primo weekend è stata guidata dallo chef Riccardo Gaspari (San Brite, Cortina) all’Hotel Edelhof.

Il secondo fine settimana di EIn Prosit Summer Edition 2022 è partito venerdì 29 luglio con una cena a quattro mani di Ana Roš (Hiša Franko, Kobarid) e Alessandro Dal Degan (Ristorante La Tana , Asiago) al Ristorante Golf Club di Tarvisio. La cena è stata ideata dai due chef in modalità jam session: nessun menù, piatti alla cieca basati su scambi di domande che i due chef si sono fatti a vicenda per conoscersi.

La cena dei ragazzi del Giglio di , Benedetto Rullo, Lorenzo Stefanini e Stefano Terigi, si è tenuta all’Hotel Edelhof e apprezzata da tutti.

Sabato 30 luglio le degustazioni sono state guidate da Francesco Annibali per il mondo dei Sauvignon e Luca Gardini con “Alternativa, Blaufrankish in purezza”. I laboratori sono stati curati e guidati da Bernardo Pasquali e Savio del Bianco “Il bianco di girgenti” e Simone Stefanutto e Bepi Pucciarelli “Dalle valli pordenonesi: la Pitina e i suoi fratelli”.

A cena i fratelli Sodano, Salvatore e Francesco (Local, Venezia), in cucina all’Hotel Edelhof.

Domenica 31 luglio, ultimo giorno della manifestazione, comincia ai Laghi di Fusine con Francesco Annibali e la sua degustazione “Intrecci rosa: I Rosati”. Prosegue a Tarvisio con Francesco Annibali e “I mesi dello Champagne” e Luca Gardidi e “Cuvée Juliette, Robinot”.

Chiude questa edizione la cena a quattro mani di Nino Rossi (Qafiz, Santa Cristina d’Aspromonte) e Antonio Biafora (San Giovanni in Fiore).

Novità di quest’anno sono stati i panini gourmet dell’instancabile chef Eugenio Boer che con grande tenacia ha regalato a tutti gli ospiti dei concerti del No Borders Music Festival momenti di gusto indimenticabili.

Tutte le cene sono state accompagnate dai di Domenico Carella (Carico Milano).

Ein Prosit Summer Edition 2022 è organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, in collaborazione con Regione Friuli-Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Fondazione Friuli, Crédit Agricole Friuladria, BIM, Comune di Tarvisio, Allianz Assicurazioni, Farine Petra, Agrodolce, Acqua Panna e San Pellegrino, ProntoAuto. Tutte le info sul sito www.einprosit.org

Autore della pubblicazione

Mariella Belloni

Condividi

Ti piace?

0

Post Correlati

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net
ad

Pubblica con noi

I più votati dai lettori