Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Soave Monte Stelle: il Natale buono de La Cappuccina

È in assoluto il vino della tradizione per la storica cantina di Costalunga che propone il suo pregiato cru per la tavola delle feste, dall’antipasto alla carne. Un regalo che non può mancare sotto l’albero.
Photo credits: fonte ufficio stampa Indigomedia

È un Natale che profuma della buona tradizione di un tempo quello che propone La Cappuccina, storica cantina del Soave, certificata biologica del 1985, situata nella frazione di Costalunga, che per le imminenti festività propone il suo Soave Monte Stelle.

Il Soave Monte Stelle de La Cappuccina, 100% garganega, nasce da pergole vecchie di 60 anni le cui radici nei decenni hanno saputo farsi spazio tra le nere rocce basaltiche di origine vulcanica tipiche delle colline del Soave.

Agli occhi questo vino presenta un colore giallo paglierino carico, al naso emergono sentori floreali di fiori bianchi, glicine e acacia, uniti alla scorza del cedro. In bocca si percepisce subito una marcata sapidità a cui seguono note minerali ed in fine la mandorla amara nel retro olfatto. È un vino che spicca per equilibrio e persistenza, ottimo degustato d'annata ma pronto a sorprendere per la sua capacità di durare e di evolvere negli anni.

Il Soave Monte Stelle è un vino versatile, particolarmente adatto ai menù delle feste, dall'antipasto ai piatti più strutturati: è ideale abbinato ad esempio ad entrée come il tortino al Radicchio rosso di , al salmone in crosta e ad antipasti di pesce in generale; ottimo poi accanto ai classici tortellini in brodo di cappone o alle lasagne al forno al formaggio Monte Veronese; grazie alla sua spalla importante da provare infine abbinato alla faraona al forno.


La Cappuccina
È la famiglia il valore e il perno a cui ruota attorno la cantina La CAPPUCCINA, nata nel 1890 con l'acquisto della villa di Costalunga e dei terreni da parte della famiglia Tessari.

Oggi, Sisto, Pietro ed Elena Tessari, eredi della quarta generazione, sono il cuore pulsante dell'azienda. Nati e cresciuti nella cultura del vino, hanno saputo cogliere lo spirito e i valori della cantina, portandoli con successo nell'era contemporanea. I loro vini si trovano sulle tavole dei migliori ristoranti al mondo, conquistano l'animo di consumatori esigenti e inanellano prestigiosi riconoscimenti internazionali.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi