Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Stupisci chi ami con il magnum alle nocciole di Davide Camaioni

Che festeggiate o meno San Valentino, la persona amata si merita tutti i giorni qualche coccola… anche culinaria!
Photo credits: fonte ufficio stampa MAP

Ecco dunque una ricetta dello Davide Camaioni dedicata agli innamorati.

MAGNUM ALLE NOCCIOLE

Un goloso semifreddo preparato con pura pasta di nocciole accompagnato dalla croccantezza dello streusel e la morbidezza della ganache al cioccolato.

Chef Davide Camaioni – ricetta

MAGNUM ALLE NOCCIOLE

(dessert)

Ingredienti:

  • Per il semifreddo alle nocciole
  • 200ml panna fresca
  • 30g zucchero semolato
  • 80g tuorlo d'uovo
  • 30g pasta di nocciole pura
  • 4 bastoncini legno per
  • Glassa al cioccolato 72%
  • 300g cioccolato fondente 72%
  • 30g burro di cacao
  • Ganache al cioccolato
  • 190g cioccolato fondente 68%
  • 150g panna
  • 30 g glucosio
  • Streusel alle nocciole
  • 50g nocciole tostate
  • 50g zucchero semolato
  • 50g farina 00
  • 50g farina mandorle
  • 30g burro

Procedimento:

Semifreddo alle nocciole

Montare in planetaria i tuorli e lo zucchero fino a far diventare l'impasto ben areato. Aggiungere la pasta di nocciole e tenere da parte. Montare la panna non al cento per cento, lasciarla un po' morbida per poi incorporare ai tuorli. Porzionare in stampi appositi per gelato, steccarli con il bastoncino di legno e abbatterli. A congelamento compiuto, immergerli nella glassa al cioccolato 72% e riporli in congelatore.

Per la Glassa al cioccolato 72%

Sciogliere a bagnomaria in un contenitore profondo entrambi gli ingredienti e mantenere sulla temperatura di 35/38°, per poi immergervi il semifreddo.

Per la ganache al cioccolato

Portare a ebollizione la panna con il glucosio e versare sul cioccolato, aiutandosi con un frullatore a immersione. Tenere a temperatura ambiente, per poi spennellare sul piatto del dessert.

Strusel alle nocciole

Impastare tutti gli ingredienti in planetaria con un gancio a foglia. Quando il composto risulta ben compatto, sbriciolare su una teglia da forno e riporre in frigo per 30 minuti prima della cottura.

Infornare in seguito a 140° per 35 minuti. Lasciar raffreddare e conservare in un contenitore ermetico con sale di silicio, per assorbire l'umidità così da risultare croccante più a lungo.

LO CHEF DAVIDE CAMAIONI

Classe 1980, Davide Camaioni è lo chef fondatore di Posto Nuovo, prestigioso ristorante della riviera adriatica (si trova nelle in via del Mare 81, San Benedetto del Tronto, AP).

“Dovevo soltanto dare una mano alla signora Rita” racconta lo chef, che ha iniziato la sua carriera quasi per caso a causa dell'assenza in cucina per una sera della mamma nel ristorante di famiglia “C'era una volta” ad .

Ha 18 anni quando sua mamma gli chiede di sostituirla per aiutare la signora Rita in cucina. Lavorava in sala nel ristorante, e da quella sera la sua vita cambiò totalmente.

Come se fosse parte del suo DNA, l'affinità elettiva con la cucina è diventata l'unica strada possibile: ricreare i sapori della tradizione che il ristorante di famiglia tramandava da decenni, capire le ricette, studiarne di nuove, ma anche “giocare” con i sapori, valorizzare le materie prime in modo diverso, generare esperienze nuove per i commensali.

La curiosità e la voglia di percorrere nuove strade lo hanno portato a nuove esperienze lavorative, fino a quando nel 2018 ha dato vita al suo ristorante “Posto Nuovo”.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi