Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

TheFork lancia TheFork in viaggio: la nuova guida online per ispirare originali tour culturali e gastronomici in Italia

Vecchie mura che racchiudono storie di mercanti e contrabbandieri, luoghi protagonisti teatro di incontri, dibattiti e gesta futuriste tra grandi artisti e intellettuali, antiche fiaschetterie diventate punto di ritrovo del jet-set internazionale, locali impreziositi da pareti affrescate da grandi maestri dell’arte italiana.
Photo credits: fonte ufficio stampa TEAM LEWIS

Sono gli spot di TheFork in viaggio, ristoranti italiani che diventano punto d'incontro tra le migliori ricette della cucina italiana con ambienti ricchi di storia, arte e cultura che rendono unico il Belpaese. Locali dove scoprire e gustare tante specialità del loro territorio, preparate secondo antiche ricette, tramandate da generazioni o rivisitate da in chiave moderna ma restando fedeli alle origini, immersi nell'atmosfera che caratterizza le singole città.

Una guida online, realizzata da TheFork per valorizzare luoghi noti e meno noti, ma anche per ispirare originali tour culturali e gastronomici tutti all'italiana.

Da a Palermo, da a : sono 24 ristoranti dove immergersi nella bellezza e nell'atmosfera di 8 città italiane anche attraverso i sapori e profumi di tutta la Penisola. Una selezione del gusto introdotta da una breve presentazione delle singole località, da scoprire anche tra luoghi e scorci insoliti che arricchiscono il percorso di visita oltre i monumenti e i palazzi più famosi che non possono certo mancare. Pronti a scoprirli?

Milano

Boeucc Bistrot, aperto nel 1696 ai tempi delle Cinque Giornate di , ha sede a Palazzo Belgioioso ed è da sempre punto di riferimento della tradizione culinaria ambrosiana, apprezzato da personaggi illustri. Ristorante Giannino, dal 1899, nato 124 anni fa come fiaschetteria toscana con cucina, è un rinomato locale amato dall'élite milanese, personalità illustri e Vip. El Brellin, un angolo della Vecchia Milano con menù della tradizione meneghina e lombarda (alcuni con tanto di DeCA – Denominazione di Cucina Ambrosiana).

Bergamo e Brescia

19/60, forte di una lunga tradizione, propone i piatti della tradizione bresciana rinnovati in chiave moderna dalla chef Silvana Zanotti, figlia della fondatrice Lidia Gatti. Trattoria Da Gina, a Rovato (BS), nel cuore della Franciacorta, propone ricette autentiche della cucina locale in ambienti con soffitto a volta e un camino del XV secolo in pietra di Sarnico. Osteria Tre Gobbi, aperta nel 1855, è la più antica osteria di apprezzata da Gaetano Donizetti e propone i classici della cucina bergamasca in una raffinata atmosfera ottocentesca.

Roma

Ristorante Pancrazio dal 1922, sorge sui resti del Teatro di Pompeo ed è noto per le ricette dell'autentica tradizione romana tramandate di generazione in generazione. Il Bacaro è un luogo al riparo dalla folla dove gustare piatti della cucina romana tra sale interne, sotto un pergolato di vite e la piccola Bottiglieria. Trattoria Dal Cordaro, da oltre un secolo è sinonimo di cucina genuina della migliore tradizione romana preparata con ingredienti e materie prime selezionate.

Firenze

Trattoria Antico Fattore, punto di ristoro per i fattori che vendevano le merci in Piazza della Signoria a fine Ottocento, le sue ricette della cucina fiorentina hanno attirato esponenti della cultura italiana, come De Chirico, Morandi, Carrà. La Loggia, amato da personaggi della cultura italiana, compreso Marinetti, padre del Futurismo, è il posto ideale per cenare gustando i piatti della tradizione con una vista spettacolare sulla città. Ristorante Caffè Italiano, luogo di fatti storici, propone piatti tipici della cucina italiana, compresa la pizza preparata secondo la tradizione napoletana e cotta nel forno a legna.

Venezia

Poste Vecie, un luogo dove fare un viaggio nell'Antica Serenissima, tra mura storiche, caminetti del 1500 ancora funzionanti e affreschi del Cherubini gustando piatti della tradizione veneziana. Ostaria Antico Dolo, un antico bàcaro a Rialto dove gustare specialità tipiche diventate un cult. Hostaria Castello, atmosfere da Orient Express e arredi ispirati ai vecchi caffè ottomani fanno da cornice ai sapori tipici veneziani interpretati in chiave contemporanea.

Torino

Ristorante Scatto, all'interno delle Gallerie d'Italia, i piatti della cucina piemontese rivisitata ma fedele alla tradizione alla fotografia diventano un omaggio alla fotografia. Antico Ristorante Porto di Savona, ambienti storici con arredi d'epoca originali fanno da cornice alla cucina che attinge ai classici della tradizione piemontese. Al Garamond, un'originale cucina sicula-sabauda da gustare tra le mura di un elegante palazzo del 1800.

Napoli

Locanda del Cerriglio, affacciata sul mare, fin dal 1600 è luogo di ristoro di grandi artisti e intellettuali, compreso il Caravaggio, aggredito proprio all'uscita di questo locale. La Bersagliera, da umile cucina tipica per i marinai a ristorante noto tra personaggi del cinema e inserito tra i Locali storici d'Italia. Pruneto 1944, un luogo rinomato per gustare la cucina tipica napoletana, fresca e genuina, sulla collina di Posillipo.

Palermo

Casa del Brodo, rinomato per l'antica ricetta del suo brodo fin dal 1890, è sinonimo di buona cucina palermitana con qualche ritocco per arricchire i sapori del mare. La Botte, piati della tradizione siciliana da gustare sulle colline di Monreale, con vista sul golfo di Palermo. Bartolo and Sons by Maestro del Brodo, all'interno del mercato della Vucciria, è noto per la sua cucina siciliana “povera” e specialità della tradizione palermitana.

Relax, cultura e buon cibo: ecco come sarà l'estate 2023 degli italiani

TheFork in viaggio è il risultato di una ricerca condotta da TheFork per scoprire come sarà l'estate degli italiani, con una particolare attenzione all'aspetto gastronomico. Su un totale di 2100 intervistati, l'indagine non ha rivelato particolari sorprese in fatto di tendenze. A mettersi in viaggio sarà l'87% l'intero stivale è scelto come destinazione dal 67% contro il 26% che punterà su mete europee. Agosto si conferma il mese prediletto (55%), durante il quale si intende trascorrere una (36%) o due settimane (36%) in vacanza.

Ma dove andranno gli italiani? In cima alle mete più gettonate, troviamo (13%), (13%), (13%) e Toscana (12%). Il mare, infatti, è da sempre nel cuore degli italiani, scelto dall' 83% degli intervistati, seguito dalle visite alle città d'arte (23%). Le vacanze, infatti, continuano a rappresentare il momento dedicato all'agognato relax (72%) ma anche un'occasione per scoprire luoghi ricchi di storia e cultura (11%) che rendono unico il Belpaese.

Un aspetto imprescindibile per gli italiani in vacanza (ma non solo) è la buona tavola: un momento conviviale da vivere in compagnia della famiglia o degli amici, per gustare i buoni sapori tipici o scoprire le tante specialità locali. Quasi la metà degli intervistati (49%), infatti, approfitterà delle vacanze per mangiare al ristorante più del solito, con preferenza per la cena (61%) per allietare le serate estive, almeno due (16%) o tre volte (18%) alla settimana.

In fatto di scelta dei ristoranti, gli italiani hanno le idee chiare: vince il desiderio di gustare la cucina tipica (75%), seguito dai consigli delle recensioni (62%) e dalla vista suggestiva (25%) offerta dal ristorante. E dato che il mare è la meta preferita dagli italiani, non si può rinunciare a piatti a base di pesce. Freschissimo, saporito e a km0.

 


 

A proposito di TheFork

TheFork, brand di Tripadvisor® è la principale piattaforma per le prenotazioni online di ristoranti in Europa e Australia. In prima linea nel sostenere e promuovere la cultura della ristorazione, TheFork utilizza la tecnologia per favorire le connessioni reali tra clienti e ristoratori e per avviare questi ultimi al successo. Con una rete di circa 55.000 ristoranti partner in 12 Paesi, quasi 40 milioni di download dell'app e più di 20 milioni di recensioni verificate, TheFork è la piattaforma di riferimento per tutti gli appassionati di che vogliono vivere esperienze indimenticabili al ristorante. Attraverso TheFork (sito e app) gli utenti possono facilmente selezionare un ristorante in base alle loro preferenze, consultare le recensioni degli utenti, controllare la disponibilità in tempo reale, prenotare immediatamente online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, beneficiare di offerte speciali e pagare direttamente sull'app. Per i ristoranti, TheFork fornisce un software, TheFork Manager, che consente di ottimizzare la gestione delle prenotazioni e il tasso di occupazione, aumentare le prenotazioni e la visibilità, combattere i no-show, gestire i pagamenti e semplificare le operazioni, connettendosi alla più ampia community di appassionati di ristorazione.

Segui TheFork su: Facebook, Instagram, Twitter.

A proposito di Tripadvisor

Tripadvisor®, la più grande piattaforma di viaggio del mondo*, aiuta centinaia di milioni di persone ogni mese** a rendere ogni viaggio il loro miglior viaggio, dalla pianificazione alla prenotazione fino alla partenza. I viaggiatori di tutto il mondo utilizzano il sito e l'app di Tripadvisor per scoprire dove alloggiare, cosa fare e dove mangiare lasciandosi ispirare dalle oltre 1 miliardo di recensioni e opinioni dei quasi 8 milioni di strutture presenti sulla piattaforma. I viaggiatori si rivolgono a Tripadvisor per trovare le migliori offerte su alloggi, esperienze, ristoranti e scoprire ottimi posti nelle vicinanze. Disponibile in 43 mercati e 22 lingue Tripadvisor rende la pianificazione dei viaggi, indipendemente dalla loro tipologia, semplice e veloce. Le sussidiarie e affiliate di Tripadvisor, Inc. (NASDAQ: TRIP), possiedono e gestiscono un portafoglio di marchi e aziende di media di viaggio, operanti con vari siti web e app.

* Fonte: SimilarWeb, utenti unici deduplicati mensilmente, marzo 2023
** Fonte: file di registro interni di Tripadvisor

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi