Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Torna il Wine Tour delle Marche

Undici appuntamenti golosi per conoscere l’enoturismo della regione. Alla ribalta le produzioni vinicole e brassicole marchigiane.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Torna il Wine Tour delle , il circuito di eventi articolato in undici serate programmate tra aprile e giugno all'interno di ristoranti, cantine e luoghi iconici della regione, che proporranno vini, birre e piatti di alta qualità. A partire da questa edizione, ogni appuntamento comprenderà esibizioni artistiche e musicali, per esplorare tutte le potenzialità dell'Enoturismo Marche.

Tenuta a battesimo durante la 32ª edizione di Tipicità Festival da Andrea Amadei, conduttore di Decanter RAI Radiodue, la nuova edizione del Wine Tour delle Marche si rilancia con una formula rivisitata che renderà ancora più immersiva l'esperienza di scoperta delle meraviglie dell'enoturismo dell'unica regione d'Italia “al plurale”.

Una programmazione veramente intensa: undici serate in novanta giorni! L'avvicendarsi dei mesi sarà scandito, in particolare, da tre momenti unici e suggestivi, ambientati in luoghi di elevato valore culturale. Si parte ad aprile dalla “sala Cesanelli” del monumentale complesso dello Sferisterio di , mentre a maggio sarà la volta della Cappella dei contadini di Picena, con una serata dedicata agli amanti della birra e infine, a giugno, gran finale a Porto Recanati dove, nella suggestiva atmosfera dell'Arena Gigli, si darà il benvenuto all'estate. Ogni serata sarà curata dal team di dell'Accademia di Tipicità, guidati da Lady chef Barbara Settembri.

Il Wine Tour delle Marche si spingerà anche oltre, andando ad esplorare quello che è il cuore dell'enoturismo, con tre eventi speciali che saranno ambientanti in altrettante cantine, un autentico “tour nel tour” che toccherà, in sequenza: la Casa vinicola Gioacchino Garofoli di Castelfidardo, la tenuta di Roberto Venturi a Castelleone di Suasa, per giungere sui vigneti di Belisario, tra le dolci colline del Verdicchio di Matelica. Ad ogni appuntamento in cantina le degustazioni saranno abbinate a finger d'autore, ciascuno “firmato” dagli chef dell'Accademia di Tipicità!

Tornano anche le celebri serate narrate, guidate dalla verve della food editor Ilaria Cappellacci che accompagnerà wine lovers e food trotter nelle restanti serate-evento! Il roster di questa edizione vanta la presenza di cinque locali: La locanda dei Matteri di Sant'Elpidio a Mare), Lievitaria di Macerata, Officina del Gusto di Senigallia, Raphael Beach di Civitanova Marche e Villa Fornari di Camerino. Ogni serata rappresenterà l'occasione per incontrare le migliori produzioni vitivinicole e brassicole delle Marche, narrate dagli stessi produttori affiancati dai e dal racconto del backstage a cura degli chef!

Undici immancabili appuntamenti per gustare appieno la magia dell'enoturismo nelle Marche, una terra particolarmente vocata alla pratica di questa tipologia di turismo esperienziale.

Il Wine Tour delle Marche è un progetto cofinanziato dalla Regione Marche nell'ambito del progetto “Enoturismo Marche: dalla vigna alla tavola” ed è promosso da Bonfilidesign in collaborazione con AIS Marche, Tipicità e Movimondo.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi