Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Torna l’appuntamento con Collio Day, in programma il 9 maggio 2024

Collio Day, giunto quest’anno alla sua ottava edizione, si ripropone come evento itinerante, organizzato dal Consorzio Tutela Vini Collio in collaborazione con le delegazioni locali AIS, che coinvolgeranno, la sera del 9 maggio, 6 città italiane dal nord al sud della nostra Penisola per una serata che si tingerà dei colori e dei profumi del Collio. Un viaggio di divulgazione, professionale e competente, della cultura dei vini del Collio, che verranno esaltati nelle loro qualità e caratteristiche grazie anche alla presenza dei produttori.
Photo credits: fonte ufficio stampa Consorzio

Collio Day si dimostra e si conferma un prezioso evento per la promozione e comunicazione della regione e dei vini Doc Collio, proposti in abbinamento alle eccellenze gastronomiche del territorio.

I numeri di Collio Day 2024.

3 partner, compagni di squadra: Consorzio Formaggio Montasio DOP, Consorzio Prosciutto San Daniele DOP, Promoturismo FVG.

6 delegazioni collaboreranno all'organizzazione della serata: BAT ( Andria Trani), , Monza e Brianza, , , .

18 aziende con i propri vini.

11 produttori racconteranno, in presenza, il Collio alle Delegazioni.

42 vini in degustazione. In ogni città verranno presentati sette vini: il tasting sarà guidato da un AIS della delegazione ospitante affiancato da uno o più produttori del Collio.

Quasi 400 partecipanti attesi che avranno la possibilità di degustare, in una sola serata, diverse declinazioni dei vini del Collio.

Il Collio Day è diventato un evento tanto atteso da AIS, ed è giù stato confermato un secondo appuntamento in programma per giovedì 24 ottobre.

Per informazioni e prenotazioni contattare la delegazione AIS della città di riferimento.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi