Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Torta Mimosa + Vino = Costadoro

Deve il suo nome al fiore caratteristico di questo periodo dell’anno ed è il dolce per eccellenza a cui tutti pensiamo l’8 marzo per la Giornata internazionale della donna: è la torta mimosa.
Photo credits: fonte ufficio stampa MAP

Può essere un dolce impegnativo a causa della ricchezza e grassezza della crema pasticciera o diplomatica che lo farcisce, per questo, in alternativa alle classiche bollicine, la mimosa può essere accompagnata da un vino dal gusto fresco, leggermente sapido e con intense note floreali e fruttate che lascia la bocca pulita e piacevole.

Provatela con La Ferola IGP Passerina, vino e vegano della cantina Costadoro.

Prezzo al pubblico: 9€

I vini Costadoro sono certificati dal marchio Qualità Vegetariana Vegan di V-Label.

L'AZIENDA COSTADORO

Costadoro, azienda vitivinicola del Piceno, nelle Marche, è stata tra le prime ad avere una gamma di vini certificati biologici e vegani: una filosofia e una cultura enologica improntate alla salvaguardia dell'ambiente e della salute, dove i termini bio, green e cruelty-free sono i cardini di una sana alimentazione.

I vini Costadoro sono disponibili anche online su:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi