Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Turismo dal Sud Italia: l’Emilia-Romagna a BMT Napoli con le novità 2024 e le eccellenze Dop e Igp della Food Valley

26 operatori turistici regionali alla XXVIII Borsa del Turismo Mediterraneo di Napoli (14 – 16 marzo), con nuove proposte di vacanza balneare ed en plein air, Cammini e Vie del Pellegrinaggio, Tour de France e Cicloturismo, Arte e Cultura, Terme, Food e Motor Valley (www.bmtnapoli.com) –Promozione dell’offerta regionale allo stand coordinato da APT Servizi Emilia-Romagna (padiglione 5 Stand n. 5060 – 5072) – Previsti 4 workshop b2b dedicati a Incoming, Terme & Benessere e Vacanza Attiva, Incentive & Congressi e Turismo sociale che coinvolgeranno più di 300 buyer nazionali e internazionali – Allo stand regionale degustazioni giornaliere di prodotti Dop e Igp per operatori e pubblico

Da giovedì 14 a domenica 16 marzo, 26 operatori regionali, insieme alla Destinazione Turistica Visit Emilia e al Territorio Turistico -, saranno gli “ambasciatori” dell'offerta dell'Emilia-Romagna alla XXVIII Borsa Mediterranea del Turismo (BMT) di , la più importante del turismo B2B del Mediterraneo che registra nei tre giorni oltre 20mila visitatori professionali (Quartiere Fieristico Mostra d'Oltremare.

Nello stand coordinato da APT Servizi Emilia-Romagna (n. 5060-5072, Padiglione 5), gli operatori turistici emiliano romagnoli promuoveranno le novità e le proposte 2024 relative a vacanza balneare ed en plein air, Cammini e Vie del Pellegrinaggio, Tour de France e Cicloturismo, Arte e Cultura, Terme e Benessere, e Motor Valley.

Spazio anche agli incontri b2b con oltre 300 buyer nazionali e internazionali selezionati da Enit, nei 4 workshop di giovedì 14 e venerdì 15 dedicati all'Incoming, Terme & benessere e Vacanza Attiva, Incentive & Congressi e Turismo sociale (al Padiglione 3).

Riflettori puntati, infine, sulla Food Valley emiliano-romagnola, grazie alla collaborazione con l'Assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna.

Allo stand regionale è previsto un calendario di degustazioni di prodotti Dop e Igp offerte da vari Consorzi, come Marrone di Castel del Rio Igp, Prosciutto di Dop, Coppa piacentina Dop, Parmigiano-Reggiano Dop, Aceto Balsamico di Modena Igp, Mortadella Bologna Igp, Formaggio di Fossa di Sogliano Dop e Piadina Romagnola Igp. Gli assaggi saranno rivolti al pubblico trade nelle giornate di giovedì 14 e venerdì 15 marzo, e ai visitatori sabato 16 marzo.

Nel corso delle degustazioni, la e Carla Brigliadori, per 14 anni responsabile della Scuola di Cucina di Casa Artusi a Forlimpopoli (FC), racconterà la storia dei singoli prodotti indicando i relativi abbinamenti in cucina. Tutti i giorni alle 12 terrà anche una dimostrazione al pubblico di pasta fatta in casa nei vari formati tipici dell'Emilia-Romagna, dalle tagliatelle ai cappelletti, dai maltagliati ai tortelli.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Gloria De Carlo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi