Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Tutto pronto per Aria di Festa: quattro giorni interamente dedicati al Prosciutto di San Daniele

Mancano ormai pochi giorni ad Aria di Festa, la kermesse enogastronomica dedicata al prosciutto friulano organizzata e promossa dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele, che si svolgerà dal 30 giugno al 3 luglio 2023 a San Daniele del Friuli.
Photo credits: fonte ufficio stampa

La città di San Daniele del Friuli accoglierà la kermesse dedicata al prosciutto friulano. Oltre 3.500 prenotazioni, 90 sessioni di visite nei prosciuttifici, 30 laboratori educativi e 6 talk tematici. Il 70% dei prenotati arriva dal e dalla , interesse da tutto il Triveneto.

La manifestazione, inaugurata per la prima volta nel 1985, giunge quest'anno alla sua 37esima edizione. E come ogni anno Aria di Festa omaggerà il Prosciutto di San Daniele DOP e il territorio, unico nel suo genere, in cui l'eccellenza gastronomica ha origine.

Dopo l'annuncio di Aria di Festa, avvenuto lo scorso maggio, ad oggi oltre il 90% dei 4.000 posti messi a disposizione per laboratori, talk e visite guidate è già stato allocato. In questa edizione si svolgeranno oltre 30 appuntamenti educativi, distribuiti nelle giornate di sabato e domenica, divisi in quattro tipologie di laboratori e masterclass ideati per far conoscere il Prosciutto di San Daniele. Saranno invece 8 i prosciuttifici che apriranno le proprie porte ai visitatori per organizzare oltre 90 visite guidate per far vedere loro da vicino le fasi di produzione del San Daniele DOP, dialogare con i mastri prosciuttai e scoprire i segreti che si celano dietro ogni fetta di prosciutto. Queste attività sono costantemente implementate per le molte richieste avanzate dai visitatori, al momento le prenotazioni hanno raggiunto oltre 2.000 visitatori per i prosciuttifici e oltre 1.000 per i laboratori.

L'interesse per le attività attrae turisti da tutto il Nord Italia: del totale delle prenotazioni il 47% proviene dal Veneto e il 27% dalla Lombardia, le principali province sono , , e . Molti visitatori provengono dal Trentino-Alto Adige e dal Centro Italia. Importanti risultati anche dal Sud della penisola – e in primis – insieme a ed Emilia-Romagna.

Tra le novità di questa edizione vanno sicuramente citati i sei talk tematici ideati con la cura editoriale de Il Gusto che ruotano attorno alle sei parole chiave del Prosciutto di San Daniele: terra, lavoro, emozioni, ambiente, ricette e storia. Agli ospiti e già annunciati, come Gennaro Esposito, Cristiano Tomei e Roberto Valbuzzi, si aggiungono: Andrea Mainardi, Tracy Eboigbodin, Antonio Lorenzon, Roberto Farnesi, Veronica Maya ed Enrico Bertolino. Il pubblico durante gli incontri potrà incontrare gli ospiti che grazie ai loro interventi daranno luogo a uno stimolante racconto incentrato sui diversi aspetti del mondo del San Daniele.

Come in ogni edizione, inoltre, il centro storico di San Daniele del Friuli si popolerà di oltre dieci stand enogastronomici in cui sarà possibile degustare il Prosciutto di San Daniele. Inoltre, Aria di Festa sarà l'occasione per partecipare a eventi esperienziali come i picnic a base di Prosciutto di San Daniele nel giardino di Villa Seravallo e la degustazione del San Daniele in abbinamento ai vini regionali nella cornice di Terrazza San Daniele, godendo di una splendida vista sulle colline friulane.

Turisti, appassionati e gastronomi provenienti da tutta Italia e anche dall'estero potranno partecipare all'inaugurazione programmata per venerdì 30 giugno alle ore 19:00 nel centro della città di San Daniele del Friuli a cui prenderà parte la giornalista e conduttrice sportiva Giorgia Rossi, madrina della kermesse. A seguito del tradizionale taglio del prosciutto, Aria di Festa avrà ufficialmente inizio con talk, masterclass, laboratori, attività e visite guidate che si svolgeranno nelle giornate di sabato 1° luglio e domenica 2 dalle ore 10:00 alle ore 24:00 e lunedì 3 con la serata finale prevista dalle 18:00 alle 24:00.

Non da ultimo Aria di Festa sarà anche l'occasione per visitare la cittadina friulana e scoprirne, grazie ai tour guidati, le meraviglie storico-artistiche, come la Biblioteca Guarneriana, e il territorio circostante. Per questa edizione, inoltre, Aria di Festa incontrerà la tappa finale di Folkest, il festival dedicato agli artisti della world music, nato proprio San Daniele del Friuli, dove qui si svolgerà la tappa finale.

Tutte le attività tematiche sono gratuite previa iscrizione direttamente dal portale web. Il palinsesto completo di tutte le attività è disponibile online su:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi