Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Un quarto di secolo…e non sentirlo! Le Biciclette Art Bar & Bistrot compiono 25 anni

Dal 1998 in sella con il sorriso. Il 14 giugno dalle ore 18.00, appuntamento a Le Biciclette Art Bar & Bistrot, quel locale di Milano che non è mai passato di moda, per festeggiare tutti insieme questo primo, entusiasmante, quarto di secolo. Via Torti 2 ang. corso Genova, Milano – dalle ore 18.00. Serata a ingresso libero.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Mercoledì 14 giugno, a partire dalle ore 18.00 Le Biciclette Art Bar & Bistrot festeggiano il loro 25° compleanno. Una data simbolica, una calda serata d'estate, la scusa perfetta per festeggiare tutti insieme il traguardo raggiunto dallo storico locale milanese, amato art bar e bistrot di respiro , aperto da Ugo Fava nel 1998. Da allora un locale mai passato di moda, dove respirare solo buone vibrazioni.

È trascorso un quarto di secolo da quando al bancone delle Bici ricavato da un preesistente negozio di biciclette, sono stati serviti i primi aperitivi: oggi, 25 anni dopo, Le Biciclette Art Bar & Bistrot – che è stato capace di lanciare nel tempo tante mode senza farsi superare – è ancora un locale di tendenza, in grado di rappresentare per chi lo frequenta, il luogo dove incontrarsi, bere un dopo il lavoro, mangiare una cosa finito il cinema, chiacchierare con gli amici con sottofondo di buona musica e, soprattutto, stare bene. Quello che oggi si definirebbe “cool ma understate”, perché da qui sono passati in tanti, ieri con idee e progetti in erba, oggi con carriere e brand consolidati.

L'intera squadra (Ugo, Silvia, Bruno, Andrea il Baffo, Matteo Pit Stop, Manuel Veloce, Tommy, Veronica, Nicole, Hassan e Jacob, solo per citare chi sta pedalando oggi con le Bici) è già in sella, pronta a brindare a questo speciale traguardo, accompagnata dal dj set di Danilo Paz, le cui note hanno siglato nel tempo tante serate indimenticabili. Come sarà anche questa.

4 i scelti per il compleanno: l'intramontabile Imbruttito (con Campari e Cynar) nato con il Milanese Imbruttito, il milanesissimo best seller F205 con zafferano, Martini bitter e prosecco, e poi due novità pensate per l'estate, Silvia c'è con gin, bollicine rosé e soda al pompelmo rosa, e il freschissimo Barabitt (monello in milanese), un twist del Paloma con tequila, lime, sciroppo di agave e Red Bull Organics Lemon e Orange (tutti allo special price per la serata di 10 euro).

Oltre all', con pinse e stuzzichini (polpette, crocchette, hummus e salumi), ci sarà come sempre la possibilità di mangiare (fino a tardi) del buon cibo che spazia dai classici burger di carne, incluso lo special El Burger de Milan con Luganega, verza e Zola diventato negli anni un must del locale al burger vegetale, dalle nutrienti #BiciBowl a base di riso basmati agli amati Special (costoletta, tagliata, ravioli e spaghetti). Vero comfort come ha sempre proposto Le Biciclette Art Bar & Bistrot.

Dal 2020 il locale ha aperto il dehors #GardenLeBiciclette, inaugurato trasformando via Torti – su cui affaccia il locale – in strada a velocità ridotta (30 km/h), con cascate di verde e i tavolini distribuiti lungo il marciapiede al posto delle automobili in sosta secondo una tendenza molto in voga a New York che ancora una volta il locale di Ugo Fava ha saputo anticipare.

Sarà una serata esplosiva, in cui si faranno notare le magliette colorate, i lacci porta cellulare con la data del compleanno e le stringhe logate: siamo tutti pronti per allacciare le scarpe e pedalare insieme alle Bici per i prossimi 25 anni.

  • 25 anni sulla cresta dell'onda
  • 25 anni di divertimento e buona musica
  • 25 anni di incontri
  • 25 anni di ottimi cocktail e buon cibo fino a tardi
  • 25 anni in cui non abbiamo mai smesso di pedalare
  • 53 anni in cui abbiamo dato spazio a designer, artisti e musicisti per esprimersi gratuitamente
  • 25 anni in cui a Le Biciclette Art Bar & Bistrot sono passati quasi tutti…
  • 25 anni di “good time”
  • 25 Anni e non sentirli

LE BICICLETTE ART BAR & BISTROT

Lanciate da Ugo Fava, Le Biciclette Art Bar & Bistrot, che il 14 giugno 2021 compiono 25 anni, conservano la stessa irrefrenabile voglia di divertimento di quando hanno inaugurato, nel 1998.

Diventate punto di riferimento per una intelligente e recettiva, all'apertura hanno rappresentato un'idea innovativa per la città: la connotazione di ART BAR, dal respiro internazionale.

Non un bar qualsiasi ma un contenitore di idee, uno spazio strutturato come galleria capace di trasformarsi e aggiornarsi nel tempo, aprendo le porte ad un pubblico sempre più trasversale. E che, aggiornandosi continuamente, non sono ma passate di moda.

Indirizzo must degli aperitivi e del brunch milanese, a Le Biciclette Art Bar & Bistrot anche cibo e cocktail contribuiscono al successo: cucina italiana interpretata con gusto contemporaneo, ma anche e chips artigianali. Visionarie nel promuovere un entertainment legato al mix arte, food e beverage, hanno dato spazio ad artisti emergenti oggi quotati nei mercati internazionali, con attenzione a pittura, fotografia, arte digitale, street-art, design e moda. Da Sammartano a Bros, da Blue and Joy a Yux, da Barbara Crimella a Bragatt, in molti hanno “calcato” le pareti del locale, nella stessa maniera musicisti raffinati come Jack Jaselli e Joan Thiele e Imany hanno suonato sul suo palcoscenico, mentre alla consolle sono passati da Bruno Bolla a Danilo Paz, da Franco Moiraghi a Matteo Ceccarini.

Senza dimenticare i nomi del design, tra i tanti: Catellani e Smith, Edra, Cinelli, Valenti Luce con i modelli cult Pistillo e Medusa, oltre a tanti designer emergenti.

Le Biciclette Art Bar & Bistrot è un progetto firmato 100% Ugo Fava

  1. Via Torti 2 (tra. Corso e Conca del Naviglio) – 20123 Milano
  2. Tel. 02 5810 4325
  3. Sempre aperto a partire dalle h 18.00
  4. BRUNCH la domenica dalle h 12.00 alle h 16.00, PREZZO euro 25
  5. https://www.facebook.com/LeBicicletteArtBarBistrot

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi