Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Un’estate da chef a “L’Accanto”: appuntamento a Vico Equense l’11 luglio

Il ristorante fine-dining del Grand Hotel Angiolieri ospiterà con cadenza mensile alcuni dei grandi talenti della gastronomia italiana.

Sogni, volti, valori. Sono i denominatori comuni di un ciclo di eventi enogastronomici che sarà totalmente incentrato sull'identità della cucina italiana. L'Accanto, il ristorante fine-dining del Grand Hotel Angiolieri a Vico Equense, nel corso dell'estate 2023 ospiterà con cadenza mensile alcuni dei grandi talenti della gastronomia italiana che si faranno interpreti attraverso la loro passione, la loro creatività e la loro tecnica dell'unicità della cucina del Bel Paese.

Un'estate da a “L'Accanto”: appuntamento a Vico Equense l'11 luglio

Tre interpreti per ogni mese caratterizzeranno il ciclo di eventi “Sogni, volti, valori”, sei mani sapienti al lavoro per dare vita ad un menù degustazione in cui l'arte e la passione troveranno il loro ideale connubio, riunendo i sapori e i saperi della cucina italiana.

Sarà un'esperienza culinaria unica ed indimenticabile

Il primo evento si terrà l'11 luglio 2023 con la partecipazione di Fabrizio De Simone, chef Resident de L'Accanto, Raffaele Ros, chef del Ristorante San Martino di Scorzè in provincia di (1 Stella Michelin), e Paolo Barrale chef del Ristorante Aria di (1 stella Michelin).

Sarà un'esperienza culinaria unica ed indimenticabile, quella che vivremo insieme nella suggestiva cornice de L'Accanto. Un viaggio tra i meandri del gusto, attraverso l'arte degli chef che delizieranno le papille gustative della platea in sala. Per info e prenotazioni, contattare il numero 081.8029161.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Press E-Comunica
Fonte Articolo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi