Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Vinitaly, una nuova casa per il Consorzio Vino Chianti

Un grande e rinnovato spazio, oltre 500 etichette e più di 30 aziende co-espositrici: tutto pronto per la fiera in programma dal 14 al 17 aprile a Verona.
Photo credits: fonte ufficio stampa Galli Torrini

Spazi completamente rinnovati e uno stand tutto nuovo per il Consorzio Vino Chianti, che è pronto a prendersi la scena alla 56esima edizione del Vinitaly in programma a dal 14 al 17 aprile. L'area espositiva sarà grande come non mai e ospiterà più di 30 aziende, ognuno con una propria postazione, oltre al nuovo bancone istituzionale, pensato come una vera e propria isola monumentale del Chianti, che presenterà per l'occasione la cifra record di oltre 300 etichette.

La rappresentanza del Consorzio Chianti sarà nel padiglione 9, stand C11 e C12, con una superficie totale che sfiora i 300 metri quadri dedicata alla Denominazione e alle aziende partecipanti.

L'area istituzionale è stata completamente ridisegnata e concepita come il cuore pulsante dello stand, con elementi grafici e narrativi in stile Chianti, immediatamente riconoscibili e fruibili dal pubblico.

Il nuovo bancone istituzionale sarà un inedito monumento al vino Chianti e consisterà in un grande quadrilatero, di cui ogni faccia sarà dedicata alle quattro categorie di produzione della Denominazione: Annata, Superiore, Riserva e Vin Santo.

Un nuovo wine bar dai numeri record disponibili all'assaggio di tutti i Chianti lovers: 108 etichette di Chianti Annata, 90 etichette di Chianti Riserva, 43 etichette di Chianti Superiore e 60 etichette di Vin Santo del Chianti, per un totale di 301 etichette.

Inoltre sarà presente una esclusiva “Chianti Lounge” brandizzata e personalizzata al servizio delle aziende espositrici e del Consorzio per incontrare i propri ospiti e visitatori.

Spazio anche per i consorzi di sottozona, il Consorzio Chianti Colli Fiorentini ed il Consorzio Chianti Colli Senesi, entrambi presenti con una propria area istituzionale dedicata e di rappresentanza.

“Il Consorzio Vino Chianti torna al Vinitaly con grandi novità – commenta Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti – a conferma del nostro impegno e di quello delle aziende per la promozione della denominazione e dell'ampia offerta che ci contraddistingue. Dal 14 al 17 aprile avremo una nuova meravigliosa casa a Verona, dove siamo pronti ad ospitare tutti gli appassionati del Chianti”.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi