Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Vita da barman/lady

Formazione, carriera, successi, storie della professione senza laurea meglio pagata. La testimonianza di Rabia, 22 anni, di Sirmione: “Dopo 6 mesi di corsi intensivi, lavoro in un prestigioso Rooftop Terrace di Milano e faccio cocktail agli eventi nei bar”. Come lui tanti altri in tutta Italia.
Photo credits: fonte ufficio stampa gruppoarete

Rabia Abou Agiza è un giovane ventiduenne di Sirmione (), che, dopo l'Istituto tecnico del turismo, a gennaio 2023 ha iniziato a seguire i corsi intensivi “Global Bartender” alla MIXOLOGY Academy, sede di Milano, riuscendo, dopo soli 6 mesi, ad avere un posto fisso a Milano, all'Organics Sky Garden Rooftop Terrace dell' Hotel Hyatt Centric, al 13 piano di via Pirelli 20; inoltre, come free lance, lavora con profitto per la Good Vibes Milano, che organizza eventi nei locali, dove lui prepara cocktail innovativi per centinaia di clienti.

Non tutti in Italia sono a conoscenza delle potenzialità economiche della professione di barman/barlady perché, in pratica, solo la MIXOLOGY Academy nel nostro Paese permette di fare un salto di qualità da barista a professionista della mixology, il Global Bartender, richiesto nei bar e negli hotel 5 stelle in tutto il mondo. Uno dei lavori senza laurea meglio pagati.

I corsi della MIXOLOGY Academy aprono a carriere di alto livello in tutti i continenti. L'attività, a contatto con il pubblico, è divertente, creativa, con margini quasi infiniti di ‘reinventarsi', fino a diventare imprenditori di successo di un proprio locale o anche di una catena, perché i programmi di formazione vanno dal ‘barman base' alla ideazione e creazione di eventi, all'apertura e gestione di un proprio business. Un percorso tanto completo da rappresentare una vera esclusiva.

Per citare altre storie come quella di Rabia, l'ex allievo e poi Trainer dell'Accademia Renato Marco Tonelli, italoamericano, è diventato Beverage Training Director a Dante, New York City, un cocktail bar famoso riconosciuto a livello mondiale e si è appena qualificato al primo posto per gli USA alla Worldclass Diageo Reserve 2023 negli Stati Uniti, il più importante mondiale dei barman. La sfida si è svolta ad Austin, Texas. Il giovane, che in questi anni è diventato un brand come ‘sustainable bartender‘, rappresenterà il suo Paese ai Globals di San Paolo del Brasile a settembre. I suoi cocktail ispirati alla sostenibilità hanno entusiasmato i giudici.

MIXOLOGY Academy – Accademia professionale per Bartender – è l'unico centro di formazione del settore in Italia con un proprio metodo scientifico di lavoro al bar Global Bartending, creato e registrato dalla MIXOLOGY Academy dopo anni di studio ed evoluzione delle metodiche del passato, per ottimizzare l'attività al bancone evitando gli sprechi di materie prime e tempo nella realizzazione dei cocktail. Alla base c'è uno speciale diagramma di flusso per il calcolo delle attività nel tempo. I barman e le barlady in grado di padroneggiare il metodo Global Bartending, garantiscono risultati migliori in termini di prestazioni rispetto ai colleghi che praticano ancora le tecniche degli anni '80, come l'American Bar insegnato oggi nelle tradizionali scuole da barman o bartender school e molto spesso accompagnato dallo stile acrobatico denominato Flair, e le tecniche degli anni '50 del secolo scorso, come il Metodo Classico, materia di studio per gli allievi degli istituti alberghieri e delle Associazioni da barman nazionali.

La MIXOLOGY Academy ha sviluppato un sistema di gestione della qualità secondo la normativa ISO9001:2015 grazie al quale ha conseguito una Certificazione riconosciuta a livello da parte del prestigioso ente RINA Services Spa, a sua volta certificato da ACCREDIA e CISQ. Inoltre ha ottenuto un Accreditamento Regionale in e anch'esso riconosciuto in tutta Europa, che di fatto parifica MIXOLOGY Academy agli istituti statali come le scuole alberghiere, piuttosto che alle Università private.

MIXOLOGY Academy rilascia un diploma di prestigio internazionale che è pure requisito specifico utile al rilascio della licenza per l'apertura di un locale di somministrazione di alimenti e bevande.

MIXOLOGY Academy, nata nel 2008 e ritenuta la più grande d'Europa, ha due sedi, a (630 mq) e Milano (oltre 700 mq) con 5 aule e oltre 90 postazioni di lavoro e si rivolge a uomini e donne di ogni età, anche minorenni e senza esperienza. All'iscrizione si riceve in omaggio un Kit di attrezzatura, grembiule da lavoro, , Ricettario, Guide e il Manuale dei corsi. I corsi vanno dal ‘Barman base', che in sole 2 settimane di teoria e pratica avvia alla miscelazione, al più completo ‘Global Bartender', di 184 ore, con la possibilità di ulteriore perfezionamento per 12 mesi o più, un servizio incluso nel format che prende il nome di ‘Anno Accademico'. L'opzione ‘Formula Super-Intensiva' consente di concentrare le lezioni in 8 ore al giorno, invece di 4, riducendo drasticamente i costi di trasferta, se si viene da lontano, anche se gli studenti fuori sede hanno a disposizione degli alloggi, gratuitamente, per tutta la frequenza del programma scelto. Sono inoltre disponibili sessioni di approfondimento online in Streaming, Webinar in diretta e sulla App.

Il metodo didattico è ‘learning by doing'. Le lezioni si tengono sia online sia dal vivo. L'Accademia mette a disposizione attrezzature da bar all'avanguardia per simulazioni di situazioni di lavoro e da formazione per imparare la professione in tutte le sue declinazioni (professional bartender, mixologist, bar etc.). I docenti sono massimi esperti e ognuno ha in carico non più di 12 studenti in aula. I formatori – Master Trainer e Trainer di ruolo – vengono aggiornati settimanalmente sia nell'ambito “beverage” che sulle tecniche di insegnamento per riuscire a trasmettere in maniera efficace le proprie conoscenze. Annualmente sono chiamati negli istituti statali italiani per tenere lectures e sessioni di pratica a integrazione dei programmi ufficiali.

Oltre il 60% degli iscritti alla MIXOLOGY Academy è costituito da ragazzi e ragazze dai 18 ai 26 anni, ma possono frequentare le lezioni anche i minorenni o adulti senza alcuna esperienza nel campo. Gli allievi arrivano soprattutto dagli studi superiori, ma pure dopo l'università, attratti dalla prospettiva di una professione che si può esportare facilmente all'estero, che consente di guadagnare bene da subito e di socializzare. Di fatto, dal 2017 al 2019 il 94,3% degli studenti ha trovato lavoro entro 3 mesi dalla conclusione di un corso professionale, mentre nel 2020, nonostante la grave emergenza economico-sanitaria, questa statistica si era attestata comunque al 78,71%. Nel 2021, grazie alla ripartenza dell'intero settore e all'incredibile lavoro dei Trainer, dell'agenzia e agli allievi, primi testimonial, MIXOLOGY Academy è riuscita a superare i livelli pre-2020, con un eccezionale tasso del 96,93% tra chi ha concluso un corso ed è riuscito a trovare lavoro entro 3 mesi dalla certificazione. Un risultato davvero straordinario!

L'ufficio interno Bartender Job mette in contatto domanda e offerta di lavoro grazie anche a collaborazioni di qualità con catene alberghiere come Hilton, Sheraton, NH, Marriot, Anantara e aziende in tutto il mondo che richiedono personale a MIXOLOGY Academy. Tra le più recenti new entry, la catena di ristoranti francese Big Mamma e quella di ristoranti di lusso Zuma.

Il costo dei corsi alla MIXOLOGY Academy è pagabile in 30 rate mensili senza interessi e poiché si è subito messi in grado di guadagnare, l'alunno può arrivare perfino ad autofinanziarsi lavorando.

Se si completa almeno il 20% del programma (o il 20% del primo modulo) e non ci si ritiene soddisfatti o più semplicemente ci si rende conto che non è questo lo scalino che si vuole salire nella propria vita, c'è la Garanzia Soddisfatti o Rimborsati al 100%.

Per scoprire da vicino la realtà della MIXOLOGY Academy al link https://www.corsiperbarman.it/tour-virtuale/ si può fare un tour delle sedi e inoltre si può usufruire del servizio di tutoring, senza alcun obbligo o impegno (https://www.corsiperbarman.it/appuntamento-telefonico/).

L'Accademia, nel 2022, è stata scelta per animare con un barman dietro al bancone, l'angolo dei VIP del nuovo programma televisivo D-Show andato in onda sul canale 68 del digitale terrestre e sul 5068 di SKY, oltre che in streaming sull'App di Bom Channel (per dispositivi iOS ed Android) e nella sezione Replay del sito www.nqentertainment.it.

Completano la formazione della MIXOLOGY Academy:

La Bar University, percorso di alta specializzazione in 3 anni dedicato a chi desidera aprire un'attività in proprio oppure per professionisti del bar che, alle competenze tecniche, vogliono unire competenze imprenditoriali, manageriali, di gestione del personale etc. Non occorre sostenere esami per ottenere il diploma, la finalità del corso è infatti pratica: fin dal primo anno l'iscritto viene messo in grado di ottenere risultati economici concreti.

Bar Wars che offre consulenza e formazione agli imprenditori

Barman PR rivolta ai liberi professionisti per imparare a gestire data base clienti e a organizzare eventi.

MIXOLOGY Academy è stata fondata da Ilias Contreas e Luca Malizia, a loro volta imprenditori da oltre vent'anni nel settore locali & formazione. Le loro attività italiane sono riunite nella Global Training Group Spa in Svizzera: oltre alla MIXOLOGY Academy, la Bar University, Bar Wars e Barman PR, il gruppo comprende PRO BAR, l'e-commerce specializzato per cocktail bar. Il personale conta circa 50 unità tra dipendenti e collaboratori. Luca Malizia è anche l'autore dei libri della collana “Bar Strategy”. Esperto di vendita e formazione, ha portato diverse aziende del settore bar dal fallimento al successo con strategie di vendita vincenti. Luca vive stabilmente in Svizzera e Ilias si è trasferito nel Costa Rica come aveva sempre sognato di fare. Ilias racconta la sua storia nel libro: Diventare Barman: Come iniziare una carriera professionale e avere successo in tempo di crisi (anche se sei un giovane senza esperienza). Dice: “La mia carriera ha avuto inizio con alcune feste tra amici, spesso organizzate direttamente a casa mia, quando armato di ricettario e delle bottiglie trovate nella dispensa di mio padre mi improvvisavo barman a discapito degli invitati. Un'estate mi sono fatto convincere dal mio migliore amico anche lui appassionato di Cocktail & Co., a provare l'avventura a Londra cercando lavoro proprio come bartender. In seguito, sono riuscito ad accaparrarmi il primo vero lavoro da barman e da quel momento in poi non ho più abbandonato questo mondo. Negli anni, ho continuato a studiare per essere un professionista completo, diventando prima trainer per barman e arrivando ad aprire il mio primo locale in società con Luca Malizia. Oggi ho 4 aziende di cui 3 nel settore del & Beverage tra cui MIXOLOGY Academy – anch'essa fondata insieme a Luca. Da ragazzo non avevo la più pallida idea di quello che avrei combinato nel mio futuro, ma oggi mi ritengo estremamente fortunato ad aver seguito il mio istinto rinunciando ad una vita monotona in favore della ‘vita da barman'”.

ALTRE STORIE

Gabriele Costanzo, cofondatore e responsabile “Copy” di Cocktail Solution e altri brand che si occupano di organizzare eventi e consulenza, oltre ad avere il suo cocktail bar.

Angelo Pinelli, Co-autore del libro “Smettila di fare solo il barman” insieme a Gabriele Costanzo e socio di Cocktail Solution. Bar Manager per molti anni, ora è co-proprietario di Triplo Cocktail Bar a Roma.

I fratelli Alessandro, barman, e Sabrina Simeone, sommelier, hanno creato ‘Bar Liquid Experience', società di servizi ecofriendly per locali. Alessandro Simeone si è formato come Esperto Spirits & Mixologist alla MIXOLOGY Academy (sede di Roma). Oggi è Consulente Bar Manager per vari hotel di lusso, ristoranti con stelle Michelin e cocktail bar rinomati in Italia e all'estero. Opera nel mondo degli eventi e consulenze ormai da diversi anni. Sabrina Simeone è consulente e sommelier certificata. Collabora con varie aziende del settore, prestando servizio di sommellerie, allestimento stand e degustazioni in svariati eventi come Rome Wine Expo, LazioWineExperience e wine tasting per eventi privati.

Gianluca Franzoso famoso per gli APERI-FIT, a base di cocktail healthy per salutisti e sportivi che porta nei migliori locali di tutto oo Stivale e nelle aziende.

E poi i successi di Nicholas Giardina, di Corigliano Calabro, Yasmine Montesano, di San Vito, in , Riccardo Cerboneschi da Venturina Terme, in

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi