Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Yogurt: guida all’acquisto di un alimento prezioso

Proprietà benefiche dello yogurt e guida all’acquisto.

Yogurt

Lo yogurt è un alimento di consistenza cremosa e di sapore acido, ottenuto a partire dalla fermentazione del latte vaccino ad opera di fermenti lattici opportunamente inoculati in grado di fermentare il lattosio in acido lattico. I fermenti lattici utilizzati per la produzione dello yogurt li ritroviamo nel prodotto finito e sono importanti probiotici, in grado di modulare la risposta immunitaria, apportare benefici alla digestione e alla salute del tratto digerente. Una flora intestinale sana ed equilibrata predispone a un miglior stato di salute e riduce il rischio di sviluppare malattie autoimmuni, metaboliche e cancerogene.

Valori nutrizionali

Il profilo nutrizionale è molto variabile in base al tipo di latte utilizzato per la produzione di yogurt e, in particolare, al suo contenuto di grassi. Se infatti uno yogurt magro apporta solo 36 kcal ogni 100 grammi, uno yogurt intero apporta 65 kcal ogni 100g, quasi il doppio!

La fermentazione del lattosio rende lo yogurt più digeribile rispetto al latte e spesso anche soggetti affetti da intolleranza al lattosio tollerano bene lo yogurt per il basso contenuto di lattosio presente

Quale yogurt acquistare

E’ importante rivolgere la propria attenzione verso prodotti di qualità. Qual è un prodotto di qualità? Difficile a dirsi ma il mio consiglio è di preferire yogurt ottenuti a partire da latte italiano, la legislazione italiana è infatti molto severa sulle norme igieniche degli stabilimenti di produzione e sulle norme di salute delle vacche impiegate per la produzione di latte. La normativa italiana e la normativa comunitaria proteggono il consumatore attraverso la rintracciabilità lungo tutta la filiera e il sistema di certificazioni.

In secondo luogo la scelta di quale yogurt acquistare dipende dallo stato di salute individuale.

• se sei sovrappeso o soffri di colesterolo alto: devi preferire gli yogurt magri con contenuto di grassi inferiore allo 0,1%

• se soffri di diabete mellito di tipo 2 o iperglicemia: meglio consumare yogurt bianchi e non alla frutta (i quali sono tendenzialmente più ricchi di zuccheri)

• nei bambini e adolescenti in buon stato di salute: il consiglio è di optare per yogurt interi e bianchi i quali sono più ricchi di nutrienti e risultano adeguati per la corretta crescita.

Evitare infine gli yogurt addizionati di panna, sebbene la consistenza sia molto più cremosa, cresce esponenzialmente il contenuto di grassi e calorie. Lo yogurt è infatti così prezioso e ideale per gli spuntini proprio perchè contiene poche calorie pur apportando preziosi nutrienti alla .

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Lorenzo Pradelli

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

1

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi