Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

DAO RESTAURANT celebra il Capodanno Cinese LONG NIAN 龍 年

Venerdì 9 febbraio il ristorante cinese di Jianguo Shu celebra l’arrivo del nuovo anno lunare, dedicato al Drago Verde di Legno, con piatti augurali tipici del capodanno cinese e suggestive performance artistiche
Photo credits: fonte ufficio stampa Passionfruit Hub

Si apre sotto il segno del Drago Verde di Legno il nuovo anno lunare cinese, che prenderà il via il 10 febbraio 2024. Quinto animale dello zodiaco cinese, il Drago, nello specifico quello di legno verde, è associato alla terra ed è simbolo di energia, forza ma anche fortuna, positività e rinascita.

Senza dubbio il Capodanno lunare (除夕 CHÚXĪ ) è una delle feste tradizionali più sentite, e attese in tutta la Cina. I festeggiamenti iniziano già il giorno prima, la vigilia di capodanno, e si protraggono per quindici giorni.

Anche quest'anno il ristorante cinese Dao Restaurant di Jianguo Shu organizza una cena speciale la sera di venerdì 9 febbraio. Per celebrare l'arrivo del nuovo anno lo Xue Denglong, di origine cantonese, realizzerà un menu con le specialità della tradizione del suo territorio natio e con piatti portafortuna, che solitamente si mangiano alla cena della vigilia di capodanno in Cina. Per accogliere l'arrivo del nuovo anno anche da Dao Bistrot, l'altro locale di Jianguo Shu, verrà offerto un dolce della tradizione.

IL MENU DI CAPODANNO DI DAO RESTAURANT

Dopo un calice di benvenuto, la cena inizierà con quattro assaggi (Hu Bo He Tao – Noce caramellata, Jiao Ma Niu Rou – Manzo arrosto speziato con sesamo piccante, Xun Yu – Branzino in agrodolce, Qingdou Xian Cai – Edamame con verdura fermentata), subito dopo si passerà ai Chao Xian Gao, gnocchi di riso saltati con pancetta di maiale fermentata in salsa di soia e verdure croccanti. A forma di monete, questi gnocchi si mangiano per augurare tanta ricchezza. È dedicato all'amore il piatto Yin Yang, riso bianco e nero messi all'interno di una foglia di loto.

Durante il capodanno lunare il pesce non può mancare, in quanto la sua pronuncia in cinese “Yù” significa abbondanza e celebre è il detto “Nian nian you yu” che sta per “Ci possa essere sempre più abbondanza ogni anno”. Per l'occasione il locale di viale Jonio propone i Gan Shao Yu Juan, gli involtini di rombo alla griglia con zucchine e gamberi in salsa agropiccante.

A seguire il Quan jia fu, un piatto di calamari, capesante, gamberi e uova di quaglia che rappresenta l'unione, significa letteralmente “ritratto di famiglia”, ovvero il meglio che c'è unito insieme. Un piatto davvero godurioso è lo Yu Tou Kou Rou, pancia di maiale ripiena di taro cotto al vapore. Sono simbolo di benessere le San Yao, le patate di montagna con funghi cinesi, fiori di cordyceps e bacche di goji. Anche i dolci sono propiziatori: le palline di riso dolci dalla forma tonda, denominate Tāngyuán, richiamano lo stare insieme.

L'arrivo della mezzanotte si festeggia al gong del Luo, tipico strumento cinese. Per animare la speciale serata, un'artista realizzerà dal vivo delle scritte portafortuna in cinese per tutti i partecipanti alla cena.

CAPODANNO CINESE LONG NIAN 龍 年

Prezzo: 65,00 bevande escluse

Per partecipare è necessaria la prenotazione al numero: 06.87197573

Contatti

  1. Dao Restaurant
  2. Viale Jonio, 328/330
  3. 00141 RM
  4. tel. 06 8719 7573
  5. www.daorestaurant.it
  6. Facebook: daochineserestaurant
  7. Instragram: daoroma

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi